MYmovies.it
Advertisement
Chiara Ferragni - Unposted, la video recensione

Un viaggio autorizzato nel mondo dei Ferragnez, alla scoperta dell'X-Factor alla base della celebrità 2.0. Recensione di Ilaria Ravarino, legge Roberta Azzarone.
di A cura della redazione

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
venerdì 13 settembre 2019 - Video recensione

Nel documentario di Elisa Amoruso ci sono due momenti che bucano le pareti della casa perfetta voluta da Chiara. Il primo è una sequenza di filmini amatoriali degli anni '80. Chiara - adolescente - fa le facce buffe e attira l'inquadratura. Sono le immagini seminali di una bambina che attraverso una videocamera cerca il consenso della madre.
Il secondo ha a che fare con un'altra Chiara: l'influencer impugna il cellulare. Scatta. Ri-scatta. E scatta ancora. In quei movimenti del collo e in quel cliccare rapido del pollice, c'è quello che è diventata la bambina di prima: una donna capace di controllare un'immagine fatta per conquistare il consenso del mondo.

Il resto è funzionale alla socialcomunicazione. Così un film nato per essere un documentario finisce per diventare un lungo e ridondante spot.

Chiara Ferragni - Unposted (guarda la video recensione) sarà al cinema il 17, 18 e 19 settembre.
Roberta Azzarone interpreta una recensione di Ilaria Ravarino.


RECENSIONE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati