La grande scommessa

Acquista su Ibs.it   Dvd La grande scommessa   Blu-Ray La grande scommessa  
Un film di Adam McKay. Con Brad Pitt, Christian Bale, Ryan Gosling, Steve Carell, Marisa Tomei.
continua»
Titolo originale The Big Short. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 130 min. - USA 2015. - Universal Pictures uscita giovedì 7 gennaio 2016. MYMONETRO La grande scommessa * * * 1/2 - valutazione media: 3,64 su 78 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Banksters movie Valutazione 3 stelle su cinque

di Maramaldo


Feedback: 9254 | altri commenti e recensioni di Maramaldo
lunedì 1 febbraio 2016

La Grande Scommessa non dice niente di nuovo ma mi ha indotto nel parlarne ad usare questo neologismo in quanto connota la tipologia criminale che vi viene descritta. Una specie, i banksters, in espansione; proliferano anche in habitat lontani da Wall Street.
 Per il resto , se non è un déjà vu, poco ci manca. Characters, situazioni, escandescenze, turpiloquio ci sono familiari. Il tutto con leggerezza, nessun complesso nonstante il film si inserisca in un filone importante con precedenti illustri. Coadiuvato da una manciata di attori, giocolieri nell'intrattenimento e nel battibecco da commedia, McKay si diverte e ci diverte. Lo spettatore viene travolto dal ritmo, dall'agitazione e non si accorge che si tratta di pseudo-concitazioni mirate ad una pseudo-suspense. Una sequela di sketch, intercalati da stacchetti divertenti e rilassanti (il lapdance, l'assolo di batteria...). Gigioneggia l'iperattivo Christian Bale, un po' schizzato. Non sai mai che andrà a fare, forse neanche lui, cosicchè, quando ha esaurito gli exploit, si butta per terra e si distende sulla moquette. Con quella Tshirt blu, griffata ma così abusata...niente a che vedere con le bretelle leggendarie di Michael Douglas in Wall Street: altro stile,altro modo di essere iconici.
Un po' come fa il vostro promoter di investimenti, McKay sposta l'attenzione dello spettatore su dati superflui, su delucidazioni oziose, impedendogli una penosa presa di coscienza del marcio insito nell'intera faccenda. Nessuno ne ha fatto un dramma, importante è non annoiarsi. E, poi, risparmiarsi il "sermone"... Non mancano, a dir il vero, un paio di "allusioni" e qualche tendenziosità, lasciano il tempo che trovano. Ma non c'è, dicono, un'autentica riflessione morale. Se ne accorge anche McKay, a montaggio ultimato. Vi rimedia alla meno peggio. Ai titoli di coda aggiunge una nota stringata con qualche cifra: tot disoccupati; tot senza tetto; in galera, uno. Lasciando così al pubblico libertà di coscienza se e quanto indignarsi per la gigantesca turlupinatura che ha appena raccontato.
Solo che da noi, il pubblico ha ben altro per la testa che i subprime del 2008. Facce scure a fine proiezione. Palpabile l'apprensione di tanti  per il pericolo di dissolvimento che incombe sui loro asset (tradotto in italiano: i risparmi di una vita). Non poteva uscire in un altro momento il film per non rigirare il coltello nella piaga al popolo delle obbligazioni subordinate?
La Grande Scommessa è forse un milestone, nel senso che, data la levità che l'avvicina alla parodia, denota la stanchezza se non l'esaurimento creativo del genere, come è avvenuto per il western, la spystory, ecc.
Che aspettiamo, allora, di impadronirci del Banksters Movie, facendolo rivivere in versione spaghetti? Abbiamo già tutto, da sempre. Casi specifici, guasti sociali che ne derivano, criticità politiche, drammi personali. E non venite a dirmi che non si trovano i banksters...

[+] lascia un commento a maramaldo »
Sei d'accordo con la recensione di Maramaldo?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Maramaldo:

Vedi tutti i commenti di Maramaldo »
La grande scommessa | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | morganaeuropa
  2° | elpanez
  3° | laurence316
  4° | alex2044
  5° | beppe baiocchi
  6° | no_data
  7° | mario nitti
  8° | nanni
  9° | andrea giostra
10° | monax
11° | gianleo67
12° | enrico danelli
13° | andrejuve
14° | iuriv
15° | gabriella
16° | maramaldo
17° | simone pennisi
18° | flyanto
19° | tumau
20° | filippo catani
21° | catcarlo
22° | jackiechan90
23° | greatsteven
24° | dandy
25° | mariaflavia
26° | vincenzo ambriola
27° | enzo70
28° | alexmanfrex
29° | dhany coraucci
30° | gabrykeegan
31° | jackiechan90
32° | tumau
33° | vanessa zarastro
34° | gabrjack
35° | marcobrenni
36° | aigle des alpes
37° | jaylee
38° | elpiezo
39° | sergiofi
40° | tumau
41° | andreamontinaro
42° | g.m.87
43° | matteocorre
44° | jacopo b98
45° | xerox
46° | leonard moonlight
Writers Guild Awards (1)
SAG Awards (2)
Premio Oscar (6)
Golden Globes (4)
Critics Choice Award (9)
BAFTA (6)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 7 gennaio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità