The Number 23

Film 2007 | Drammatico 95 min.

Regia di Joel Schumacher. Un film con Jim Carrey, Virginia Madsen, Logan Lerman, Danny Huston, Lynn Collins, Rhona Mitra. Cast completo Genere Drammatico - USA, 2007, durata 95 minuti. Uscita cinema lunedì 23 aprile 2007 distribuito da 01 Distribution. - MYmonetro 2,25 su 168 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Number 23 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La vita ordinaria di un modesto accalappiacani è scossa da un misterioso libro, intitolato "Il numero 23", che sembra raccontare la sua storia. In Italia al Box Office The Number 23 ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 3 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

The Number 23 è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,25/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,64
PUBBLICO 2,82
CONSIGLIATO NÌ
Numerologia e ossessione segnano questo torbido thriller-drama che vira in modo fluido quanto inatteso verso decisi territori noir.
Recensione di Giovanni Idili
lunedì 19 marzo 2007
Recensione di Giovanni Idili
lunedì 19 marzo 2007

La vita ordinaria di Walter Sparrow, modesto accalappiacani, è scossa da un libro regalatogli per il compleanno dalla moglie. Intitolato "Il numero 23", il romanzo diventa un'ossessione per l'uomo, che trova una serie di connessioni, tutte nel segno del famigerato numero, tra se stesso e il detective Fingerling, protagonista del libro. Le cose si faranno complicate per Walter quando, del tutto persuaso che il racconto parli di lui, comincerà a farsi condizionare dal narrato al punto da mettere in pericolo la propria vita e quella dei propri cari.
Numerologia e ossessione, temi di fondo che tendono spesso ad andare a braccetto, contraddistinguono questo torbido thriller-drama che vira in modo fluido quanto inatteso verso decisi territori noir. Lontano quindi dall'epicità claustrofobica de Il Teorema del Delirio, con il quale condivide le dense atmosfere paranoiche, Il Numero 23 ha dalla propria un concept fondamentalmente valido edun cast artistico di buon livello.
Jim Carrey non stupisce, dopo la prova maiuscola in Se mi Lasci ti Cancello, nel confermare doti recitative di valore assoluto e lo spessore tecnico del veterano Schumacher è vicino alle proprie vette più alte. Ciò che d'altra parte impedisce al titolo il salto di qualità è uno script che circoscrive lo sviluppo della trama entro i confini di una detective story casalinga, e un'impostazione onirica mal calibrata dagli effetti collaterali inesorabilmente sonnacchiosi.

Sei d'accordo con Giovanni Idili?
THE NUMBER 23
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 11 settembre 2010
ValeS.

E' l'ennesimo film sulla follia, ma a differenza di molti altri si inizia a sospettare chi possa essere il colpevole solo verso la fine. Interessante e coinvolgente lo sviluppo e le atmosfere. Buona la prova di Carrey, che per una volta non fa le solite smorfie ed adotta una mimica adatta - anche se un pò rigida- al ruolo.

martedì 4 febbraio 2014
the thin red line

Un thriller noir d'effetto per Joel Schumacher, con un ottimo Jim Carrey questa volta nei panni di un ossessionato accalappiacani... Di certo non lo si può definire un capolavoro del genere oppure un film da riguardare cento volte ma sicuramente una piccola opera nuova, di fatto il primo film a mia memoria che racconti le ossessioni psicologiche per la numerologia (a volte forse un po' troppo insistenti [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 agosto 2015
kondor17

Ottimo psicho-thriller di Joel Schumacher con un Jim Carrey bravissimo. Un must per gli appassionati di numerologia e di mistero.  Il film narra la storia di un accalappiacani che il giorno del suo compleanno (3/2), poco prima della fine del turno di lavoro, viene chiamato per un'emergenza. Il cane, Ned, sarà suo malgrado la chiave di volta del film, conducendolo in un cimitero presso [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 luglio 2012
Regi1991

Film apprezzabile, innegabile. Jim Carrey si dimostra bravo anche in ruoli non comici, e l'ossessione per questo 23 attrae. Il finale per me non era affatto scontato perchè la storia del libro l'aveva scritta diversamente da come era andata e proprio per questo ti devia dal pensare che sia lui l'artefice. Film bello, non eccede, ma interessante, piuttosto leggero anche se inizialmente [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 giugno 2015
cristianshady

Splendido JIm nei panni insoliti di un uomo disturbato dal suo passato troppo difficile da ricordare. Un viaggio inquietante, oscuro, neglia angoli bui della mente che vede quello che vuole vedere. Ottima caratterizzazione dei personaggi...e...attenti al cane!

venerdì 21 agosto 2009
Jane

Jim Carrey è sempre bravissimo. Anche in questo film è fantastico.... Bel film veramente

venerdì 3 febbraio 2017
toty bottalla

L'ossessione di un numero ricorrente come trama di un thriller drammatico con forzature nella storia poco credibili ed esageratamente complicate, Carrey è bravo nel ruolo double face, è la storia in cui si muove che non convince forse elaborata in maniera presuntuosa, nonostante l'impegno "The Number 23" non lascia tracce emozionali rilevanti, piuttosto qualche perplessit&agr [...] Vai alla recensione »

giovedì 18 febbraio 2016
biso 93

Thriller/paranoico classico con un cast di buon livello e un regista pessimo. Schumacher non ci ha certo deliziato di capolavori indimenticabili onestamente parlando. Il film sviluppa un incipit narrativo interessante seppur non troppo originale, la scialba regia insieme a quelle immagine di lui immedesimato nel detective rovinano la discreta base iniziale.

venerdì 22 ottobre 2010
poMo_

Film discreto con un Jim Carrey in grande forma.

domenica 8 agosto 2010
ultimoboyscout

Una persecuzione vera e propria colpisce un tranquillo accalappiacani, e questa diabolica e ossessionante persecuzione ha le sembianze del numero 23! Film decisamente noioso e lento, ruolo non adattissimo a Carrey, si sarebbe potuto scegliere di meglio. Schumacher stavolta toppa di brutto!

domenica 15 novembre 2009
azirot

altre alla idea dell'ossessione nn c'è niente.

domenica 9 agosto 2009
ale87pv

Bel film da vedere

mercoledì 5 agosto 2009
cepe.

è un film forse un po troppo ossesivo sul numero 23 ma è questo che lo rende interessante. si dice, infatti, chi cerca trova e quindi se uno continua a cercare il numero lo trova anche se non vuole...facendo così sembrare che sia stato un caso. a me è piaciuto e scommetto che dopo che uno la visto prova lo stesso di cercare il numero con schemi o cose del genere, io lo fatto, ma non riesco a scomporre [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 giugno 2009
Fluturnenia

Lamentarne la lentezza secondo me è decisamente puerile. Al contrario lo trovo intrigante seppur inizi e prosegua per oltre un terzo con dei toni stile films gialli di Rete4. Il modo in cui viene visivamente narrata la storia così come lo spessore interpretativo mi ricordano per certi versi molte delle trasposizioni cinematografiche di Stephen King.

giovedì 12 novembre 2009
dian71cinema

CI SI LASCIA TRASPORTARE DA UNO STREPITOSO JIM CAREY CHE VIENE APPREZZATO PER LA SUA VERSATILITA' INTERPRETATIVA.. LA STORIA RAPPRESENTA UN THRILLER FANTASY DI CHIARA MATRICE ILLOGICA E SURREALE.. MA ACCETTABILE DATO IL GENERE CHE PERMETTE UN BORDERLINE, UN RESTARE AL LIMITE, CHE LASCIA TRASPORTARE LO SPETTATORE NELLA MANIACALE OSSESSIONE PER CASUALITA' E CABALA.

giovedì 6 agosto 2009
ale87pv

Ennesimo voltafaccia di Jim carrey che in questo thriller recita il ruolo di protagonista. Abituati più spesso a vederlo in film comici o commedie, si cala perfettamente nella parte. Il film ha una trama interessante e colpi di scena inaspettati.

giovedì 2 aprile 2009
Michele Forza Bari

Film decisamente lento e mediocre. Dialoghi poco coinvolgenti e storia troppo aggrovigliata in se stessa con passaggi poco chiari. Sconsigliato per le ore notturne...rischio sonno sempre in agguato.

Frasi
Il destino non esiste, esistono solo scelte differenti.
Una frase di Waltyer Sparrow; Fingerling (Jim Carrey)
dal film The Number 23
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Antonello Catacchio
Il Manifesto

Quella del numero 23 è un'ossessione che ci mancava. Rimedia alla lacuna Joel Schumacher che prima ancora di iniziare il film fornisce un lungo elenco di inquietudini legate al fatidico numero. Alcune peraltro piuttosto oscure. Tant'è. Tocca a Walter Sparrow-Jim Carrey spiegare l'arcano. Lui che per lavoro si occupa di animali (gira con il suo camioncino, intervenendo all'occorrenza) si è imbattuto [...] Vai alla recensione »

Dario Zonta
Rolling Stone

Di Joel Schumacher, con Jim Carrey, Virginia Madsen, Logan Lerman Jim Carrey sembra avere un solo scopo: smarcarsi dall'etichetta di eccellenza comica e dimostrare che la sua gamma di prove è più ampia della sua versatilità d'attore. In un'escalation vertiginosa sta percorrendo i solchi più diversi: dal film d'autore (se mi lasci ti cancello di Michel Gondry), al film drammatico (The Majestic di Frank [...] Vai alla recensione »

Emanuela Martini
Film TV

23 sono le lettere dell'alfabeto latino, le pugnalate che uccisero Giulio Cesare, i cromosomi con cui ogni genitore contribuisce al Dna dei suo bambino, i Gran Maestri dei Templari. E i Maya erano convinti che la fine del mondo sarebbe arrivata il 23 dicembre del 2012 (20+1+2=23). Sono solo alcuni degli esempi delle innumerevoli combinazioni numeriche suggerite al protagonista del nuovo film di Joel [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

E' uso dire che le storie migliori sono quelle il cui protagonista agisce in preda a un'ossessione. Meglio non esagerare, però: in Number 23 l'ossessione è così bizzarra e invasiva che finisce per esaurire tutto nella premessa, lasciando poco spazio al film. Dunque, l'accalappiacani Walter Sparrow perde la serenità quando incontra un libro - intitolato come il film - dove si racconta un caso d'omicidio. [...] Vai alla recensione »

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Jim Carrey in una doppia parte (uomo comune, investigatore malinconico) in Number 23, thriller fantasioso diretto (male) dal greve realista Joel Schumacher. Si può rimpiangere il Jim Carrey comico degli Anni Novanta, uomo di gomma, multipersonalità illusoria, trasformista strepitoso, aggraziato e beffardo quanto Paolo Poli, sgangherato e veloce quanto Gatto Silvestro.

Luca Barnabé
Ciak

Un cane tozzo, con il naso schiacciato, si chiama Ned. Ma, nella storia, diventa 23: N è la quattordicesima lettera dell'alfabeto, E la quinta, D la quarta. 14 + 5 + 4 = 23. Ned è il cane infernale che idealmente trascina un accalappiacani di provincia in un abisso di follia e di ossessione per il numero ventitré. L'accalappiacani è Jim Carrey, che, fin dalla locandina originale, ha un aspetto tutto [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

"Sciumacherata": azione cinematografica tra il bislacco e il cattivo gusto. Dal Batman con i capezzoli di fuori all'ultimo Fantasma dell'opera, al De Niro amicone del travestito Philip Seymour Hoffman in Flawless. Il termine lo deriviamo dal regista Joel Schumacher, simpaticissimo ex costumista per Woody Allen, ex hippie, scopritore di talenti (Kiefer Sutherland, brat pack anni '80, Colin Farell), [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

La vie della paranoia sono infinite. L'ultimo film di Joel Schumacher adotta la versione numerologica, delirando attorno al numero 23. Non sono ancora trascorsi i titoli di testa e già siamo informati sul suo ruolo nella storia universale. Roba che una volta veniva pubblicata sul Reader's Digest, o nella rubrica "Forse non tutti sanno che…" della Settimana Enigmistica.

Valerio Caprara
Il Mattino

Dall'acchiappanimali di Ace Ventura all'accalappiacani di Number 23. Nel percorso artistico di Jim Carrey le analogie si fermano qua perché, anzi, scandiscono la trasformazione totale del grande attore americano da straordinario comico capace di infinite trasfigurazioni mimico-gestuali per cui è stato definito «l'erede di Jerry Lewis», a intenso interprete drammatico.

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Jim Carrey dal demenziale (Ace Ventura) al folle (Batman Forever), non trascurando le ossessioni (Se mi lasci ti cancello). Oggi torna a queste ossessioni e di nuovo con la guida di Joel Schumacher come in Batman Forever dove, si ricorderà, era l'Enigmista che, per armi letali, si serviva degli indovinelli. Un personaggio non gli basta, ne interpreta due, uno, Walter, è un accalappiacani, sposato, [...] Vai alla recensione »

Adriano De Carlo
Il Giornale

Number 23, di Joel Schumacher è uscito nelle sale italiane il 23 aprile. Un dettaglio, ma la sua scansione ossessiva è un esercizio che richiede una perfetta osservanza del gioco messo in atto dallo sceneggiatore Farnley Phillips. Un gioco angosciante, un esercizio su una corda sola, realizzato con disinvolto mestiere dall'abile Schumacher. Tutto ha inizio dalla lettura di un romanzo:The Number 23, [...] Vai alla recensione »

Peter Bradshaw
The Guardian

Jim Carrey cade lentamente a pezzi in questo confuso thriller su un accalappiacani ossessionato dal 23. È convinto che si tratti della chiave per fare luce su una cospirazione globale, anche se non ha capito bene come. Tutti i fan di Douglas Adams sanno che in realtà il numero universale è il 42, ma non importa. Il pubblico è invitato a sospendere ogni giudizio (e ironia) per abbracciare il terrificante [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
venerdì 20 aprile 2007
Claudia Resta

Jim, qual è il tuo rapporto col 23? Un paio d'anni fa ho cambiato il nome della mia società di produzione in JC23 perché da tempo ero ossessionato da questo numero: la cosa mi è stata trasmessa da un amico canadese, che me ne ha parlato iniziando a farmi [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati