Molto incinta

Film 2007 | Commedia 129 min.

Regia di Judd Apatow. Un film con Seth Rogen, Katherine Heigl, Paul Rudd, Leslie Mann, Jay Baruchel, Jonah Hill. Cast completo Titolo originale: Knocked Up. Genere Commedia - USA, 2007, durata 129 minuti. Uscita cinema venerdì 19 ottobre 2007 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,77 su 51 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Molto incinta tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Dopo un incontro d'amore di una sera, Allison e Ben scoprono di aspettare un bambino. Gag e situazioni esilaranti li condurranno alla scelta finale. In Italia al Box Office Molto incinta ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 1,7 milioni di euro e 657 mila euro nel primo weekend.

Molto incinta è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,77/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 2,25
PUBBLICO 3,41
CONSIGLIATO SÌ
Finalmente una commedia divertente in cui i personaggi diventano persone.
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 13 febbraio 2007
Recensione di Giancarlo Zappoli
martedì 13 febbraio 2007

Ben Stone è un ventitreenne che ha pochi soldi e vive con quattro amici una vita da eterno adolescente. Il loro obiettivo? Creare un sito Internet in cui informare sull'esatto minutaggio dei film in cui le star del cinema compaiono più o meno nude. Alison Scott è una giovane in carriera che ha appena avuto una promozione nel network dedicato ai divi di Hollywood presso cui lavora: passerà davanti alla telecamera per interviste. Si reca quindi la sera in un locale per festeggiare e lì incontra Ben. L'alcool fa il resto e i due si ritrovano a letto impegnati in un rapporto senza contraccettivi. Otto settimane dopo Alison scopre di essere incinta...
Judd Apatov, dopo il successo di 40 anni vergine centra di nuovo il bersaglio del box office americano con questa commedia finalmente diversa dalla media di quelle che ci arrivano da Hollywood. Il segno del cambiamento è dato già dalla durata: 129 minuti. Commedie come questa solitamente superano di poco l'ora e mezza. Apatov, che ha scritto anche la sceneggiatura, invece si prende tempo. Perché? Perché vuole trasformare i personaggi in persone. Parte da due universi opposti che sottolinea con forza. Avvalendosi di un'esagerazione che potremmo definire 'landisiana' (pensando ovviamente al Landis di National Lampoon e di Animal House) ci descrive il gruppo di amici caricandoli di tutte le volgarità possibili. Dall'altra parte, a contrasto, propone un nucleo borghese con grandi e piccole ipocrisie, sia nel privato che nel mondo del lavoro.
Ben e Alison potrebbero essere così l'ennesima coppia buddy/buddy. Invece sono qualcosa di più: messi di fronte alla presenza di una nascita possibile i due personaggi restano al contempo se stessi pur trasformandosi reciprocamente. Questo permette allo script di continuare a farci sorridere o ridere ma non rinunciando a inserire temi quali la responsabilità, l'aborto, la necessità di una crescita personale, il senso del passare del tempo e della adolescenza che se ne va. Non ci lanceremmo, come alcuni hanno fatto negli States, nell'ormai abusatissimo paragone con Harry ti presento Sally.
Quello che è certo è che, finalmente, abbiamo di nuovo di fronte l'esempio di come si possa realizzare una commedia di successo senza chiedere allo spettatore di lasciare i neuroni a casa. Se ne sentiva la mancanza.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
MOLTO INCINTA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Amazon Prime Video

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 26 gennaio 2013
toro84

Le commedie demenziali mi piacciono. Ho visto diversi film: da ted a cambio vita , per citarne alcuni, e di risate ne ho fatte parecchie. Ma molto incinta fa MOLTO schifo. Mi chiedo: il regista ha qualche problema mentale? 40 anni vergine non sono riuscito nemmeno a guardarlo tutto. In molto incinta ci sono battute... (battute?) e volgarità gratuite a tutto gas.

martedì 24 luglio 2012
Salvo996

Mi immaginavo di vedere la solita commedia americana con qualche battutaccia nello sviluppi della solita storia tra la bella di turno e il brutto/sfigato che non riesce a conquistarla.....e invece mi ha sorpreso...non è il solito film. Mi sembra abbastanza originale, con qualche buona battuta e 2 personaggi protagonisti diversi dal solito. Menzone speciale per gli amici di Ben!!!

martedì 4 giugno 2013
etabeta

Non sarà una recensione premiata o raffinata, ma è proprio quello che penso di questo film. Non ha assolutamente dato alchunche allo spettatore

giovedì 7 gennaio 2010
pedro

Come facciano ridere così tanta gente i film sceneggiati da apatow (40 anni vergine e strafumati) per me rimane un mistero. Si tratta di questione generazionale? O è cosa da ascrivere alle diverse formazioni culturali di ognuno di noi? Magari si tratta semplicemente di una questione di carattere. Molto incinta non fa ne ridere ne riflettere. Semplicemente una volta terminata la funzione scompare [...] Vai alla recensione »

venerdì 21 settembre 2012
ultimoboyscout

Commedia senza infamia e senza lode, tipicamente alla Judd Apatow, con due attori calati nella parte e scelti in maniera ottimale, poichè esattamente agli antipodi. E proprio su questa unione di contrari e di opposti si basa il film e la sua comicità: non solo nei protagonisti ma anche nel loro contorno (gli amici di lui, la sorella di lei), nello scontro tra sessi in cui la donna sembra [...] Vai alla recensione »

FOCUS
INCONTRI
giovedì 18 ottobre 2007
Claudia Resta

Il film Ben (Seth Rogen) e Alison (Katherine Heigl), pur appartenendo a due mondi diametralmente opposti, s'incontrano casualmente in un bar e finiscono a letto insieme dopo aver alzato un po' il gomito. Alla fine ognuno se ne va per la sua strada, o almeno così dovrebbe finire. Invece, qualche settimana più tardi, Alison telefona a Ben e non certo per chiedergli un altro appuntamento: la donna, infatti, deve semplicemente comunicargli che dopo quella notte passata insieme, è rimasta incinta e che lui sarà padre! Ben si trova davanti al classico bivio maschile: prendere la fuga o aiutarla a metter [...]

Frasi
Sei bella, sei più bella perfino di me!
Una frase di Ben Stone (Seth Rogen)
dal film Molto incinta
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Il prossimo che si lascia scappare "i film americani sono tutti uguali, i produttori cercano solo prodotti medi, le rare sceneggiature originali vengono immancabilmente rovinate" sarà spernacchiato sul posto. O costretto a vedere a rullo – quando si arriva in fondo si ricomincia – questo film. Immaginate uno sceneggiatore a colloquio con un produttore: "E' la storia di una bella giornalista appena [...] Vai alla recensione »

Antonello Catacchio
Ciak

Un paio d'anni fa Judd Apatow aveva fatto vibrare il box office con 40 anni vergine, affidandosi al suo amico Steve Carell. Ora ci riprova con Molto incinta. Per la verità ha già vinto perché ha fatto segnare qualcosa come 150 milioni di dollari di incasso negli Usa. Non male per una storiellina apparentemente banale. Alison è una ragazza piuttosto avvenente, sta per essere assunta in un network televisivo [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Bambinoni pancioni salvati da bionde mozzafiato con il pancione. Lo sceneggiatore-regista Judd Apatow continua a raccontare uomini & donne con realismo, fragilità e cuore. Il suo Molto incinta è il vero successo dell'estate Usa 2007. Scansafatiche disoccupato (Seth Rogen) ha incontro fugace con donna sexy in carriera (Katherine Heigl). Lei rimane incinta.

Morando Morandini
Film TV

Secondo film per il cinema - dopo 40 anni vergine (2005)- del quarantenne Judd Apatow, sceneggiatore-regista-produttore tv che nel deprimente panorama attuale della commedia hollywoodiana si distingue sia da quella gloriosa del passato sia dal filone demenziale di moda. Lo stesso autore lo definisce un film rozzo ma con cuore, con un modesto messaggio incorporato: cercate di essere il meno bastardi [...] Vai alla recensione »

Davide Turrini
Liberazione

Arriva anche in Italia uno dei più grossi successi della stagione estiva statunitense. Con un budget di 33milioni di dollari, Knocked up (tradotto in Molto incinta ) ha racimolato 148 milioni soltanto negli Usa. Il regista Judd Apatow aveva già intrapreso la buona strada due anni fa con 40 anni vergine (da 28milioni di budget a 108 incassati solo in Usa); oltre alle coproduzioni stracult Ancorman: [...] Vai alla recensione »

Boris Sollazzo
Liberazione

Ai festival le commedie sono sempre molto attese: senza ipocrisie, tra tanti film, risate, sorrisi e distensione spesso latitano. L'anno scorso suscitarono grandi entusiasmi, proprio in Piazza grande, l'horror politicamente scorretto e no global "Severance" e il ferocissimo e dolcissimo "Little miss Sunshine", inquietante fotografia della società americana.

NEWS
CELEBRITIES
martedì 24 novembre 2009
Stefano Cocci

Da modella ad attrice È bella come può esserlo una cheerleader. Katherine Heigl rappresenta un archetipo di fascino femminile: bionda, formosa e soprattutto sexy, con un sorriso che può conquistare il mondo.

CELEBRITIES
martedì 7 luglio 2009
Stefano Cocci

Nuova commedia americana Pellicole con espliciti richiami al sesso, un linguaggio fresco e spontaneo, in tre parole pieno di parolacce. È la nuova commedia americana o, meglio, quella in cui, in un modo o nell'altro, è coinvolto il guru del momento: [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati