La setta delle tenebre

Film 2007 | Horror 94 min.

Regia di Sebastian Gutierrez. Un film con Lucy Liu, Michael Chiklis, Carla Gugino, James D'Arcy, Samaire Armstrong, Paul Cassell. Cast completo Titolo originale: Rise. Genere Horror - USA, Nuova Zelanda, 2007, durata 94 minuti. Uscita cinema venerdì 23 maggio 2008 distribuito da Eagle Pictures. - MYmonetro 2,09 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi La setta delle tenebre tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Sadie Blake si risveglia in un obitorio. A breve si renderà conto di essere un vampiro. Ora, l'unico suo scopo è quello di vendicarsi di chi l'ha resa tale. In Italia al Box Office La setta delle tenebre ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 208 mila euro e 123 mila euro nel primo weekend.

La setta delle tenebre è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato no!
2,09/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA 2,40
PUBBLICO 1,93
CONSIGLIATO NÌ
Lucy Liu, involontaria vampira in un horror dal sapore televisivo.
Recensione di Matteo Treleani
Recensione di Matteo Treleani

Durante un'inchiesta su un gruppo dark, la giornalista Sadie Blake si rende conto che qualcosa supera il classico folklore. Morsa da due vampiri che vogliono eliminarla, Sadie si ritrova vampira anch'essa. Il problema principale, a quel punto, è la ricerca del sangue di cui nutrirsi. Cosa non facile se non si vuole diventare cattivi e uccidere gli innocenti. Sadie, indecisa tra il suicidio e la vendetta, tenta di fare il minor male possibile, anche se, quando le capita, il gusto del sangue le pare tutt'altro che spiacevole.
Già nel prologo La setta delle tenebre mostra con evidenza i propri, pochi, punti cardine. Lucy Liu attira una prostituta d'alto borgo per darla in pasto a un vampiro (che però ucciderà). Una mancata scena di sesso lesbico e l'affascinante protagonista nei panni di una vampira vendicativa reggono un film basato quasi esclusivamente su contesti lussuosi, dove il sesso sanguinolento pare solo l'ultimo dei giochini di un'altoborghesia annoiata.
Alla perversione voyeristica dei contenuti, però, tipica degli ultimi horror contemporanei, non fa da controparte una messa in scena altrettanto sporca, e capace di dare un tocco di relativa novità a un film di genere. Siamo lontani anni luce dalla materia grezza con cui Rob Zombie ci mostra l'orrore: se Zombie neanche tanto velatamente porta lo spettatore a farsi cosciente del proprio ruolo perverso, La setta delle tenebre, con le sue immagini laccate e televisive, è un horror che non disturba, non inquieta e non fa paura.
Grazie a una cultura di genere, sui vampiri sappiamo già tutto, le sequenze dunque si precedono e gli effetti di flashback non possono che risultare pleonastici. Privo del coraggio di spingere ancora più a fondo sulle sue perversioni, La setta delle tenebre resta sulla superficie, non riesce a coinvolgere lo spettatore fino in fondo in una storia di cui si conosce già la conclusione.
E alla fine, in un film che si fonda sulla figura della sua interprete principale, resta persino il dubbio che Lucy Liu non sia l'attrice più adatta per quel ruolo.

Sei d'accordo con Matteo Treleani?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dopo un interessante esordio a Hollywood con Judas Kiss , il venezuelano Gutierrez ha alternato il lavoro di sceneggiatore con la regia, abbinate in questa truculenta storia su una setta segreta losangelina di vampiri cannibali che praticano l'accoppiata sesso + omicidio. Ne è protagonista una giornalista che, trasformata in vampira durante le indagini, si vendica in un sanguinolento crescendo di perversioni violente. Gutierrez ha qualche dote come regista, nessuna come scrittore. È della partita, come vampira di indubbio sessappiglio, la Gugino, sua compagna.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
LA SETTA DELLE TENEBRE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
iTunes
-
-
-
-
NOW TV

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €5,90
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 30 marzo 2017
toty bottalla

Sadie, bella giornalista in carriera, indaga su una setta di vampiri che miete vittime, verrà contagiata e si vendicherà...Una storia sanguinante e sterile a cui manca la personalità contagiosa di spettatori emotivamente interessati, la bella Liu sfoggia fascino a volontà ma la sua prova desta perplessità su un piano credibile, gli attori di contorno non aiutano anche [...] Vai alla recensione »

mercoledì 19 agosto 2015
elgatoloco

Tutto vero, quanto espresso nelle critiche a"Rise": montaggio (ma anche regia)effettistici, interpreti non adeguati(inutile il"cameo"con Marylin Manson, credo, tra l'altro), giochi di luce discutibili, ma, lo si voglia o no, è un film che fa paura. Vampirismo, ma non alla solita maniera, i confini/limiti tra vita e morte non chiaramente tracciati, l'ambiguità [...] Vai alla recensione »

domenica 2 agosto 2009
dian71cinema

CHE SARA' MAI QUESTO HORROR COSI' TERRIBILE... QUANTE VOLTE VI SONO FILM SPAZZATURA CON SCRITTE ..GENIALE..BELLISSIMO..QUANDO LA QUALITA' FA RIBREZZO. MA IL CINEMA E' COSI' ESTREMAMENTE SOGGETTIVO..MA ALCUNI LATI OGGETTIVI VANNO INVECE PREMIATI QUANDO E' NECESSARIO. SPESSO QUANDO SI VISIONA UN FILM OCCORRE VEDERE LO STATO D'ANIMO DELLO SPETTATORE. APPENA TERMINATO LA VISIONE.

venerdì 14 gennaio 2011
LUCIDO71

Filmettino pallido che non lascia il segno. La storia e la trama potevano avere qualche spunto originale, nel marasma saturo dei vampiri, con in aggiunta un'infarinatura di sesso x catturar lo spettatore, ma nulla di più. Tutto facilmente dimenticabile. X gli amanti del genere, suggerisco: L'ALBA DEI MORTI VIVENTI, AMABILI RESTI, SHUTTER ISLAND, BORDERLAND, LA MASCHERA DI CERA, VACANCY, [...] Vai alla recensione »

sabato 11 aprile 2009
DONY64

Film del genere horror con una storia di vampiri assetati di sangue che man mano si contagiano.La trama e' mediocre, la sceneggiatura discreta ma buona e' la recitazione.Nell'insieme il film regge ma le scene raccapriccianti horror a mio parere sono esagerate.L'unica cosa bella erano le donne denudate interpreti del film.Complessivamente film piu' che discreto.Voto 6+

venerdì 21 ottobre 2011
Cenox

Ametà tra il thriller e l'horror, questo film con la Liu protagonista principale, si districa abbastanza bene durante la propria durata senza risultare noioso. La storia, vede protagonista la Liu, come già detto, nei panni di una giornalista che indaga su delle morti misteriose avvenute all'interne di ritrovi a sfondo dark, in cui gli artefici fanno parte di sette che adescano [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Adriano De Carlo
Il Giornale

Vampirismo e horror sono diversi. L'horror è fine a se stesso, privo di fascino se non quello che specula sull'inconscio collettivo quando questo pretende la sua porzione di perversione. Il vampirismo è un'invenzione letteraria che si nobilita, con ricorsi all'architettura gotica, di vicende che hanno un forte valore metaforico. È il caso di La setta delle tenebre, avvincente e privo di manomissioni [...] Vai alla recensione »

Peter Howell
The Toronto Star

La setta delle tenebre non è uno di quegli horror scagliati direttamente verso il videonoleggio, ma è anzi una bella sorpresa per il solito venerdì al cinema. Merito di una riuscita fortunata, ma anche di Lucy Liu e del regista e sceneggiatore Sebastian Gutierrez, che sono riusciti a dare un tocco di freschezza a una formula antica. Il film si muove su una linea a metà strada tra Blade e Blade runner. [...] Vai alla recensione »

Valerio Guslandi
Ciak

Una giornalista curiosa indaga su una setta segreta molto in voga a Los Angeles, che si rivela un'associazione di vampiri. Trasformata a sua volta in vampira la donna cerca vendetta, aiutata da un poliziotto la cui figlia era stata vittima della setta. Nulla di nuovo — neppure il fatto che non si vedano canini all'opera, neppure lo scioglimento finale — in questa pellicola dello scrittore e regista [...] Vai alla recensione »

Raffaella Giancristofaro
Film Tv

Sadie Blake, giornalista di "L.A, Weekly", indaga su un gruppo di antropofaghi in città. Che quando sanno di essere spiati, se la prendono a male. Lei infatti si risveglia (semi)viva all'obitorio come la sposa di Kill Bill 2, e ingaggia una lotta contro Bishop e Eve, vampiri affascinanti, assetati di sangue e sesso e capi della setta. Ovvio, essendo anche lei diventata vampira, se riuscirà a ficcare [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati