S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine

Film 2003 | Azione 117 min.

Titolo originaleS.W.A.T.
Anno2003
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata117 minuti
Regia diClark Johnson
AttoriSamuel L. Jackson, Colin Farrell, Olivier Martinez, Michelle Rodriguez, LL Cool J .
MYmonetro 2,37 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Clark Johnson. Un film con Samuel L. Jackson, Colin Farrell, Olivier Martinez, Michelle Rodriguez, LL Cool J. Titolo originale: S.W.A.T.. Genere Azione - USA, 2003, durata 117 minuti. - MYmonetro 2,37 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Film incentrato sulle vicende della Squadra Speciale Anticrimine tratto da un telefilm molto celebre negli anni '70. Al Box Office Usa S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine ha incassato 117 milioni di dollari .

S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,37/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,55
CONSIGLIATO NÌ
Mediocre film d'azione liberamente ispirato alla serie televisiva degli anni '70.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

Liberamente ispirato alla serie televisiva degli anni 70, S.W.A.T. dimostra inequivocabilmente che gli sceneggiatori hollywoodiani non riescono da qualche anno a produrre altro che film d'azione fatti con lo stampino, indistingubili tra loro, fatta eccezione per la coppia di protagonisti scelti.
La prima ora del film è epifanica e paradossale: S.W.A.T. è il primo film d'azione senza azione. Troppo lunga la fase di introduzione ai personaggi, inutilmente ridondante il minutaggio speso per l'addestramento, poco incisiva l'azione iniziale della squadra speciale anticrimine.
Il film prende fortunatamente quota nella seconda parte, grazie ad una semplice ma efficace trovata degli sceneggiatori che permette di ribaltare le parti in campo e che affida ai protagonisti il ruolo di difensori piuttosto che attaccanti. Il lato migliore di S.W.A.T. si apprezza nella lettura parallela, nell'analisi di dettagli e microeventi che dimostrano lo stato attuale di certe situazioni negli Stati Uniti, in prima analisi la sicurezza e l'immigrazione clandestina. Non a caso, e qui va apprezzata la scelta del regista, un semi-esordiente, di mettere (apparentemente?) alla berlina gli scarsi controlli che vengono effettuati in quello che dovrebbe essere il paese più attento del mondo a questi particolari, una delle scene migliori e più divertenti è girata all'arrivo di Martinez nell'aeroporto di Los Angeles.
Il cast è chiaramente multirazziale, multietnico e piattamente poco sorprendente. Farrel è la dimostrazione vivente che oggi in America, basta dimostrare un minimo di talento (ma proprio un minimo) per essere ingaggiati a ripetizione per qualsiasi tipo di pellicola. Senza temere il rischio da sovraesposizione. Samuel L. Jackson resta sempre una presenza autoritaria ma l'impressione che si ha è che le telecamere abbiano più interesse ad inquadrare le numerose paia di occhiali da sole utilizzati dagli attori che i loro volti, peraltro scarsamente espressivi persino nei momenti più concitati. La presenza femminile è garantita dalla solita Rodriguez che, guarda caso, impersona la madre affettuosa ma letale nei combattimenti corpo a corpo.
La bidimensionalità impera. Più bizzarra del solito la scelta del cattivo di turno, ruolo questa volta affidato ad uno stralunato Olivier Martinez (ahi...come sono lontani i tempi de L'ussaro sul tetto) che oltre a non essere minimamente credibile nella parte, sembra più che altro l'icona / vittima designata del risentimento statunitense nei confronti del popolo francese. Indubbiamente S.W.A.T. dimostra, a livello tecnico, una certa cura nei dettagli, risultando meno fracassone e "sborone" (e, di conseguenza, meno ridanciano e divertente) di altri film dello stesso genere, Bad Boys o Fast and Furious, per esempio. Il cinema è una forma d'arte o uno straordinario mezzo di evasione? Se fate parte della prima categoria, state alla larga, se siete più accondiscendenti, potreste anche spendere 120 minuti della vostra esistenza per dare attenzione a S.W.A.T.. Ah... se esistesse ancora il cinema di genere...

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
S.W.A.T. SQUADRA SPECIALE ANTICRIMINE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 27 gennaio 2010
wynorski guiaz '80s

Una squadra di agenti speciali della SWAT deve scortare in una prigione di massima sicurezza situata nel deserto, un pericoloso criminale Francese, libero negli USA e già responsabile di corruzione e uccisioni. La missione di trasporto però, rivela non poche difficoltà e doppi giochi anche da parte di alcuni dei membri della stessa SWAT.

giovedì 8 marzo 2018
Portiere Volante

Buon film di azione vecchia maniera.Quasi tutta azione,battute da compagni di camerata,buon impatto visivo e Cast più che accettabile.Il cattivone di turno promette una montagna di soldi a chi lo libererà ed ecco che ai nostri amici della swat tocca lavorare seriamente per difendere città, cittadini,stipendio e vita personale. Qualcuno ha commentato che è uno spot per la polizia ma sinceramente mi [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 novembre 2012
nick castle

Dopo un po' di tempo fuori dal giro della recensioni eccomi quà, nickcastle. S.W.A.T. pur avendo la presunzione di basarsi sulla popolare serie televisiva degli anni '70, tolti alcuni nomi dei personaggi e il tema musicale, della serie non c'è rimasto praticamente nulla, c'è poi da chiedersi perchè un adattamento cinematografico di una serie avvenga quando [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 giugno 2017
Pier Ronchetti

Tratto da un celebre serial degli anni Settanta, S.W.A.T. è un film dignitoso e professionale, illuminato dall'istrionismo di Farrell e Jackson. Buone le scene d'azione, con una dinamica sempre chiara anche per lo spettatore. Non esalta ma non annoia. 

giovedì 22 dicembre 2016
Onufrio

Jim (C.Farrell) agente della S.W.A.T, paga a caro prezzo l'azione spregiudicata seppur efficace del suo collega Brian (J.Renner) durante una missione. Il primo verrà declassato, il secondo addirittura buttato fuori. Ma al sergente Hondo (S.L. Jackson) serve una squadra tosta composta da 5 persone, fra queste il sergente vuole a tutti costi Jim, dando così inizio alla sua nuova vita [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 marzo 2018
Portiere Volante

Anche a distanza di anni rimane un prodotto valido. Non è originale e siamo tutti d'accordo ma probabilmente è la semplicità la dote migliore della pellicola. D'altronde da un film ispirato alla squadra speciale della polizia ci si aspetta tanta azione,allenamenti estremi,lotta estrema ai delinquenti di turno,sirene luminose, divise sgargianti e perché no anche [...] Vai alla recensione »

sabato 16 dicembre 2017
Portiere Volante

Non è cinema di grande qualità, diciamolo subito,con poliziotti speciali che si accompagnano a lucidi occhiali da sole,trovano il solito comandante ottuso di turno ed affrontano il destino con frasi retoriche molto ridondanti. Tuttavia l'azione,nella parte finale, non è affatto disdicevole ed il cast produce interpretazioni di buon livello Vero è che i personaggi sono [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 novembre 2017
Portiere Volante

Non sarà certo un capolavoro ma non vi dispiacera' prenderne visione se non l'avete mai visto. Tutto molto "easy" con poliziotti speciali che credono nel proprio lavoro,motivati a sconfiggere il cattivone di turno,per difendere onesti ed inermi cittadini. Una quasi innocente pubblicità verso le forze dell'ordine.

venerdì 3 marzo 2017
giuseppetoro

Film visto due volte, ma sempre piaciuto, la squadra speciale, allenata ed in operazioni forti e massacranti per trasportare un criminale non banale..

lunedì 3 giugno 2013
fedeleto

Il sergente Hondo forma una squadra swat,composta da 5 allievi ottimi,tra i quali spicca Jim,radiato in passato per un errore di un suo collega.La squadra si trova in difficolta' quando un criminale di fama mondiale offre in diretta tv 100 milioni di dollari per chiunque riesca a liberarlo.Si scatenera' l'inferno e la swat dovra' combattere con tutte le sue forze.

giovedì 8 luglio 2010
Kevin Costner

Queste non sono proprio tre stelle, il film è discreto, niente di eccezzionale ma comunque guardabile. Qualche azione azzeccata (soprattutto l'ultima parte) e un ottimo cast non bastano per una pellicola che delude. Gli dò tre stelle per la "monumentale" capacità di sapersi far valere al meglio di Samuel L. Jackson, che è l'unico che da un'pò [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 giugno 2009
KKKKK

Che schifo, adesso che vi sono pure le donne!

Frasi
"Il momento giusto non sempre è quello più giusto!"
Il sergente Dan 'Hondo' Harrelson (Samuel L. Jackson)
dal film S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Luca Barnabé
Ciak

Dan Hood tosto sergente di polizia (Samuel L Jackson), ha il compito di reclutare e addestrare cinque agenti per comporre una nuova unità speciale S.W.A.T (ovvero Special Weapons and Tactics). il gruppo deve scortare un boss della droga che ha offerto 100 milioni di dollari a chiunque riesca a liberarlo dal carcere. L’attore e regista Clark Johnson porta sullo schermo la mitica serie tv degli armi [...] Vai alla recensione »

Enrico Magrelli
Film TV

Le prime scene hanno l’immediatezza visiva e concitata di un documentario (produttivamente ricco) da cronaca in diretta, da real Tv”. E le ambizioni realistiche, per quanto riguarda le tattiche d’assalto delle squadre speciali della polizia e di alcune ricostruzioni, sono uno degli aspetti più riusciti di questo film d’azione schierato al fianco dei guardiani della legge.

Massimiliano Ferramondo
Duellanti

Roba da nervi d'acciaio (dei supersbirri e dei temerari spettatori) e pistoloni potenti (una delle morali del film: la differenza nella vita sta tra chi i pistoloni li lucida e chi se li fa lucidare); S.W.A.T. è tutto qui. Un action più solito che solido, girato da uno che si è ripassato i serial polizieschi Tv più cool degli ultimi anni (da N.Y.P.D.

Roberto Nepoti
La Repubblica

Qua e là, S.W.A.T. Squadra speciale anticrimine lascia trapelare l'ambizione di essere un film al secondo grado, "décalé" come dicono i francesi: insomma, che fa un po' il verso a se stesso. Per esempio, si vedono su uno schermo-nello-schermo immagini della vecchia serie televisiva omonima e i personaggi pronunciano battute paragonando una poliziotta a Jennifer Lopez o spiegando che, per fare bene [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati