Lo squalo

Film 1975 | Fantastico 125 min.

Regia di Steven Spielberg. Un film con Robert Shaw, Roy Scheider, Richard Dreyfuss, Lorraine Gary, Murray Hamilton, Ted Grossman. Cast completo Titolo originale: Jaws. Genere Fantastico - USA, 1975, durata 125 minuti. - MYmonetro 3,73 su 84 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Lo squalo tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Tratto da un romanzo di Benchley in cui si narra di uno squalo che semina il panico sulle spiagge di una cittadina americana. Il film ha ottenuto 4 candidature e vinto 3 Premi Oscar, 4 candidature e vinto un premio ai Golden Globes.

Lo squalo è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,73/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,60
CONSIGLIATO SÌ
Il giovanissimo Spielberg alle prese con uno squalo campione d'incassi.

Da un romanzo di P. Benchley. Uno squalo semina il panico sulle spiagge di una cittadina americana dove ha divorato due bagnanti. Uno scienziato, un pescatore, lo sceriffo locale si impegnano a fondo per eliminare il mostro.

LO SQUALO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 22 agosto 2010
chriss

Lo squalo, di Steven Spielberg, è il più terrificante horror marino che si sia mai realizzato. Il regista di Cincinnati è stato il primo a sfruttare abilmente l' elemento marino e la naturale avversità all' acqua, profondamente radicata in tutti noi. Con uno squalo enorme, celato sotto l' oscurità degli abissi, e con l' aiuto della [...] Vai alla recensione »

venerdì 6 agosto 2010
davidestanzione

Cult movie, thriller d'ambiente, uno dei film più maledetti (e più "sbaragliabotteghino") di Spielberg (di hitchcockiana e perchè no polanskiana memoria, data la claustrofobia che per contrasto "divampa" dagli sconfinati oceani privi di qualsivoglia punto di riferimento, si veda "Il coltello nell'acqua" e la penultima scena del duplice Funny [...] Vai alla recensione »

domenica 25 luglio 2010
ivan91

bellissimo film che ha segnato la storia del cinema e ha dato vita ad un interminabile serie di sequel schifosi!!!!nessuno vorrà più entrare in acqua dopo aver visto questo film drammatico, un po thriller insomma un film originale che nonostante gli anni non perde il suo fascino bellisima la colonna sonora di jhon wiliams che mette una paura sconcertantte!!! capolavoro

mercoledì 7 luglio 2010
LorenzoMnt

Uno dei migliori film mai prodotti nella storia del cinema!Un capolavoro nel vero senso del termine!!Spielberg qui ha fatto un centro pieno,un film che inquieta,spaventa e fa ridere grazie alle musiche,alle inquadrature e anche agli attori principali,in special modo Robert Shaw(ex-nemico di 007 in Dalla Russia con amore),che qui dà un interpretazione eccezionale di Quint.

domenica 25 aprile 2010
dany101

Il film di Spielberg ha qualità quasi innate.é un capolavoro nello stile e nella forma.Il sondaggio nei personaggi mostra rigore e perspicacia.Abbiamo infatti,tre ritratti di uomini che sono lagati al mare,in un modo o nell'altro.Sono diversissimi fra loro,ma mirabile sarà tutto il secondo tempo in cui la vicenda li costringe a coalizzare,in un trionfo di cinema virile e avventuroso.

giovedì 23 giugno 2011
Bella Earl!

"Quella non è stata opera di un'elica, non è stato un fuoribordo né sono stati gli scogli e nemmeno Jack lo squartatore. È stato uno squalo" Steven Spielberg nella sua carta d'identità da regista ha parecchi ottimi film. Uno su tutti è "Jaws - Lo Squalo" thriller/horror marino da antologia.

giovedì 28 giugno 2018
rmarci 05

Sono rimasto davvero sconcertato dal fatto che un grande regista come Steven Spielberg, regista di film intramontabili come Schindler's List, Indiana Jones, Jurassic Park, Salvate il soldato Ryan e Incontri ravvicinati del terzo tipo si sia ridotto ad una simile americanata. Tecnicamente "Lo Squalo" è realizzato egregiamente, è girato benissimo, il montaggio e la colonna [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 luglio 2015
Enigmista12

Il film che ha fatto la storia ed ha superato gli incassi. Immortale la trama: uno squalo assassino mieta persone nella cittadina di Amity e per fermarlo si dovranno unire il capo della polizia di Amity, un esperto oceanografo e un vecchio lupo di mare. Ora, come facciamo di solito, analizziamo per bene il film: la storia nonostante somigli a Moby Dick è assolutamente perfetta, forse con qualche [...] Vai alla recensione »

martedì 20 gennaio 2015
the thin red line

Uno squalo appare nei pressi di un'isola seminando il terrore tra i bagnanti mietendo vittime. Il capo della polizia, uno scienziato e un pescatore uniranno le forze per ucciderlo. Sono passati quarant'anni ormai dall'uscita del film che ha consacrato Steven Spielbierg portandolo al successo che poi lo avrebbe tenuto sulla cresta dell'onda fino ai giorni nostri.

sabato 16 agosto 2014
Christian Luongo

La recensione dell'amico Gianpaolo, già presente in questa pagina peraltro, ha individuato, a mio giudizio, la vera quintessenza del lungometraggio di Spielberg. Definire "Lo squalo" come un thriller ovvero un horror è, decisamente, riduttivo e ne denota una visione, a dir poco, superficiale concentrata, cioé, unicamente sulla concatenazione degli eventi senza, per [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 gennaio 2014
Istian Gonny

primo grande capolavoro di Spielberg che ci sorprende con un bestione di otto metri che addenta tutto quello che trova... ottimi effetti speciali e colonna sonora che è una delle più belle di sempre...

martedì 26 febbraio 2013
ibracadabra 8

era il 1975 quando il giovane,(RE MITA) del cinema,dopo il successo del curioso e spettrale DUEL(1971) materializza sullo schermo LA PAURA,con il il film ,LO SQUALO,terrorizando e lasciando, con il fiato sospeso tutte le platee del mondo,un mix di paura,tensione e angoscia,il male viene dagli abissi, ottima la musica,e i suoni del mare ,un forte impatto suggestionale bagnano i piedi dello spettatore, [...] Vai alla recensione »

sabato 5 novembre 2016
SugarK

Nel 1963 esce il capolavoro di Alfred Hitchcock "The Birds", il quale terrorizzò il pubblico per l'idea che gli animali, in questo caso gli uccelli, possano essere degli assassini. Dalla pellicola di Hitchcock, tanti altri registi dimostrano un grande interesse di dirigere le pellicole sugli animali assassini. Nel 1974 entra nella produzione il giovanissimo cineasta di soli 27 anni Steven Spielberg, [...] Vai alla recensione »

giovedì 2 giugno 2011
ivan91

un film indimenticabile che ha lasciato un segno nell' immaginari colletivo come pochi film hanno saputo fare.lo squalo di steven spielberg è un capolavoro di suspense angoscia e paura che non si dimentica facilmente grandissima colanna sonora uno dei più bei film della storia del cinema

mercoledì 8 dicembre 2010
ivan91

un  film indimenticabile la sceneggiatura è bellisima e la tensione per tutto il film si fa sentire

venerdì 3 settembre 2010
zlatan 81

venerdì 26 febbraio 2010
Diomede

Nella sua semplicità, credo che sia un film bello come pochi. La rappresentazione della squalo, più che la sua immagine, è a dir poco stupenda e angosciante,  per tutto il film infatti noi non lo vediamo, ma lo temiamo, percepiamo una presenza malvagia, quell'istinto primordiale di un essere che sta nel mare e nel marie compie atrocità.

giovedì 18 novembre 2010
Nicole64

Solo una parola... CAPOLAVORO

sabato 10 luglio 2010
MARVELman

LO SQUALO (JAWS) di Spielberg è l'unico vero film dello squalo e il capolavoro di primo grande successo del regista...gli altri tre film sono cibo per gatti...

domenica 16 maggio 2010
Alex41

A pochi anni di distanza da Duel, Spielberg dirige il suo secondo lungometraggio "Jaws", il quale narra la storia di uno squalo bianco, la causa del pericolo alle spiagge di una tranquilla cittadina americana, dove sono morti già due persone: una ragazza e un bambino, mangiati entrambi dal "mostro". Il sindaco decide di non chiudere le spiagge, ma il capitano della polizia, che fra l'altro ha paura [...] Vai alla recensione »

domenica 9 maggio 2010
MARVELman

Non c'è ninet'altro da aggiungere a quest'immortale capolvoro di Spielberg...

domenica 18 aprile 2010
Keanu

Uno dei grandi capolavori del cinema di sempre ... Immenso e Immortale !! Un film che è ancora tra i miglior film mai realizzati. Solo il grande talento di Spielberg poteva dare alla luce  un film del cosi. Che dopo 35 anni è ancora un capolavoro. Da vedere Assolutamente.  

domenica 14 marzo 2010
Paolo-42

Da evitare per i bambini piccoli :-D

domenica 9 settembre 2012
paride86

Film dell'orrore che fa bene il suo lavoro e intrattiene degnamente lo spettatore. Ci sono alcuni personaggi odiosi (il sindaco, il pescatore) e una bella colonna sonora che ha dei forti debiti con Psycho. Nel complesso credo si tratti di un film parecchio sopravvalutato, specialmente quando viene paragonato a quelli di Hitchcock.

martedì 28 luglio 2009
anton

" Ci serve una barca più grande "

domenica 8 marzo 2015
il befe

bello

martedì 22 luglio 2014
Gianmarco Grifo

Film spettacolare, inquietante...Un colossal!!!!!!

mercoledì 27 febbraio 2013
ibracadabra 8

era il 1975 quando il giovane,(RE MITA) del cinema,dopo il successo del curioso e spettrale DUEL(1971) materializza sullo schermo, la suspence con il film LO SQUALO,incassi interplanetari, (box office in tilt) 3 OSCAR ,il film lascia col fiato sospeso tutte le platee del mondo,un mix di paura,tensione e ansia il pericolo viene dagli abissi ,,(GRANDE SPETTACOLO D'INTRATTENIMENTO), inizia il gioco [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 ottobre 2012
ralphscott

E' il capostipite di un genere a se,seguito nella stessa decade (ed oltre) da varianti all'insegna della minaccia che arriva dal profondo: barracuda,orche,cefalopodi,piranas. Attori di livello e ben armonizzati. Qualche momento di comicità inopportuno,accompagnato dal mutare del commento musicale,guasta la tensione che cala verso l'epilogo,quando i tre protagonisti [...] Vai alla recensione »

domenica 11 marzo 2012
Sirangelino

Lo squalo=Steven Spielberg=C-A-P-O-L-A-V-O-R-O!!!!!!! A mio avviso questo è uno dei migliori se non il migliore film mai realizzato. Unico e inimitabile in qualsiasi dettaglio. E' la dimostrazione della bravura del grandissimo Spielberg,allora molto giovane,che dopo l'uscita di questa pellicola si è trovato catapultato dal piccolo al grande schermo! Leggendaria secondo me l'interpr [...] Vai alla recensione »

martedì 6 marzo 2012
arwen88

Bellissimo film , bravi e simpatici gli attori , soprattutto frutto della regia spettacolare 

sabato 22 ottobre 2011
tiamaster

Lo squalo è senz'altro una di quelle opere che segnano il cinema.Negli USA ha strappato oltre 80 milioni di biglietti,il film è ricco di suspance e tensione,ogni volta che una persona tocca l'acqua ti viene angoscia.Gli effetti speciali sono veramente da paura,ancora oggi sono discreti (e son passati 36 anni),una sceneggiatura naturalmente da oscar,molte scene sono sconcertanti [...] Vai alla recensione »

sabato 6 febbraio 2016
Silvya99

Decisamente inquietante ma ricco di suspance e tensione. Grande Spielberg che come sempre ci sorprende. Il film è horror già dall'inizio, quindi chi non è abituato stia attento! Per il resto, nonostante il primo film è del 1975, la sceneggiatura è ottima davvero, lo squalo sembra vero. Spielberg ed i suoi film rimarranno sempre nella nostra memoria!

mercoledì 8 agosto 2012
ivan91

uno dei migliori film di steven spielberg nonchè della storia del cinema. film a cui dato origini i blockbaster estivi. dopo questo film non entrerete più in acqua. meritatissimi i tre oscar. un must immortale che resterà per sempre nella memoria

giovedì 7 ottobre 2010
sanello

Lo squalo è il film più scandaloso che esista. Ma come hanno potuto permetterlo? D'altronde quella povera bestia non faceva che nutrirsi. E' vergognoso che l'abbiano fatta passare per un mostro marino! D'altronde lo squalo era a casa sua, sono gli uomini che avevano sconfinato nel suo territorio, cioè l'acqua.

Frasi
Che cosa dico ai ragazzi?
Digli che sono andato a pesca.
Una frase di Martin Brody (Roy Scheider)
dal film Lo squalo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Aldo Fittante
Film TV

E sorcizzare la paura per le cose aliene, che non conosciamo: è uno dei fili rossi del percorso cinematografico di Steven Spielberg, varato non a caso con Duel, sfida tra un uomo in macchina e un fantasma in un camion e proseguito con pellicole come Incontri ravvicinati del terzo tipo, E.T., A.I., passando naturalmente per Lo squalo. Che in originale suona fauci, perché è il mare, con i suoi misteri [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
martedì 21 agosto 2012
Tirza Bonifazi

Show me the way to go home – mostrami la strada per tornare a casa – cantavano il capitano Quint, il poliziotto Brody e l'ittiologo Hooper a bordo di una barca in alto mare poco prima di venire attaccati da Lo squalo.

winner
miglior colonna sonora originale
Premio Oscar
1975
winner
miglior montaggio
Premio Oscar
1975
winner
miglior suono
Premio Oscar
1975
winner
miglior colonna sonora
Golden Globes
1976
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati