Advertisement
Piranha 3D, Arizona rosso sangue

In esclusiva una clip del nuovo film horror di Alexandre Aja.
di Nicoletta Dose


mercoledì 16 febbraio 2011 - Video

Il cult Lo squalo di Steven Spielberg ha inaugurato un sottogenere cinematografico di grande fortuna. Il connubio acqua e terrore adora accogliere, nelle oscure profondità marine, mostruose creature dalle inclinazioni assassine; il mare aperto, con il suo mondo invisibile e irraggiungibile, è un luogo misterioso che si apre di fronte allo sguardo indagatore di sub e scienziati ma non si dà mai del tutto, trattenendo i più reconditi segreti al buio di piccole grotte o tra i granelli di sabbia. L'orrore di questo ignoto è origine e fine del nuovo film di Alexandre Aja, maestro della paura che, dopo Le colline hanno gli occhi e Riflessi di paura, richiama i piccoli protagonisti marini di Piraña (1978) di Joe Dante, per trasferirli in Arizona, e riportarli sul grande schermo in 3D. Il film, intitolato Piranha 3D, racconta la storia dello sceriffo Julie Foster (interpretata da Elisabeth Shue) e dei suoi colleghi, costretti a fare fronte ad una schiera di pesci preistorici, apparentemente innocenti, in realtà temibili divoratori di carne umana; così, in breve, il Lago Vittoria si trasforma in un bacino di corpi martoriati dai morsi dei piranha. Nella clip in esclusiva lo sceriffo cade nel lago, dove troverà un'inquietante sorpresa. Per scoprire se riuscirà a salvarsi, l'appuntamento è nelle sale cinematografiche il 4 marzo 2011.

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati