Il processo [1]

Film 1948 | Drammatico +16 109 min.

Titolo originaleDer Prozess - Im Namen der Menschlichkeit
Anno1948
GenereDrammatico
ProduzioneAustria
Durata109 minuti
Regia diGeorg Wilhelm Pabst
AttoriEwald Balser, Gustav Diessl, Ernst Deutsch, Akim Tamiroff .
TagDa vedere 1948
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Georg Wilhelm Pabst. Un film Da vedere 1948 con Ewald Balser, Gustav Diessl, Ernst Deutsch, Akim Tamiroff. Titolo originale: Der Prozess - Im Namen der Menschlichkeit. Genere Drammatico - Austria, 1948, durata 109 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 Valutazione: 4,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Il processo [1] tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il film è stato premiato al Festival di Venezia,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Cinema
Trailer

Il fatto è realmente avvenuto alla fine del diciannovesimo secolo in un villaggio ungherese. Una ragazza scompare e la voce pubblica accusa la comunità ebraica di assassinio. Un commissario che fa parte di una cricca politica interessata a pescare nel torbido strappa una falsa testimonianza al figlio del rabbino locale. Quando per i poveretti tutto sembra perduto interviene energicamente un avvocato famoso, deputato al parlamento, che riesce abilmente a dimostrare la loro innocenza.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Nel 1882 in un villaggio ungherese Esther (Schmid), serva di una fattoria, si getta in un fiume per disperazione. Il corpo non viene ritrovato. La voce pubblica indica la comunità israelitica del posto come responsabile della scomparsa. A un ragazzo ebreo (Truby), figlio di un imputato, si estorce una falsa testimonianza, ma al processo un avvocato (Balder) liberal-cattolico dimostra l'infondatezza dell'accusa. Tratto dal romanzo Prozess auf Leben und Tod di Rudolf Brunngraber, basato su un fatto vero, è il film con cui l'austriaco G.W. Pabst cercò di riscattarsi dal suo passato (i 2 film per il cinema tedesco di Goebbels nel periodo 1941-43). Pur con qualche verbosità oratoria nella parte giudiziaria e il suo vago, misticheggiante umanitarismo di fondo, non mancano i momenti della vecchia forza espressiva. Fu contestato dalla comunità ebraico-ungherese e ottenne 2 premi a Venezia 1948 (regia e Ernst Deutsch come migliore attore).

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mario Gromo
La Stampa

Nella Mitteleuropa dell'ultimo cinema muto Pabst seppe subito reagire ai vari espressionismi per affermare dapprima la necessità d'introspezioni psicologiche sempre più penetranti, e per affermare poi una libera parola di fraternità, contro ogni odio, contro ogni guerra. Dopo la lunga parentesi, fiacca o accademica, alla quale devono essere attribuiti Il dramma di Sciangai (1938), Jeunes filles en [...] Vai alla recensione »

winner
miglior regia
Festival di Venezia
1948
winner
miglior attore
Festival di Venezia
1948
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati