Marocco

Film 1930 | Drammatico 97 min.

Titolo originaleMorocco
Anno1930
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata97 minuti
Regia diJosef von Sternberg
AttoriGary Cooper, Adolphe Menjou, Marlene Dietrich .
TagDa vedere 1930
MYmonetro 3,04 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Josef von Sternberg. Un film Da vedere 1930 con Gary Cooper, Adolphe Menjou, Marlene Dietrich. Titolo originale: Morocco. Genere Drammatico - USA, 1930, durata 97 minuti. - MYmonetro 3,04 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Marocco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 31 luglio 2012

Una cantante fatalona, piena di amanti che le offrono gioielli e pellicce, si innamora di un legionario che invece la tratta malissimo. Finisce che lo... Il film ha ottenuto 4 candidature a Premi Oscar,

Consigliato sì!
3,04/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA
PUBBLICO 3,08
CONSIGLIATO SÌ
Scheda Home
News
Cinema
Trailer
Melodramma esotico e primo film americano della coppia Sternberg/Dietrich.
Recensione di Piero Di Domenico
Recensione di Piero Di Domenico

La cantante di cabaret Amy Jolly (Marlene Dietrich), amante di un ricco pittore, arriva in una città del Marocco spagnolo dove è di stanza la Legione Straniera, riscuotendo grande successo in un frequentato cabaret. Da tutti corteggiata, la donna si innamora invece di un semplice legionario, Tom Brown (Gary Cooper), amante della moglie del comandante della guarnigione. La donna, per vendicarsi di Tom, convince il marito ad affidargli una pericolosa missione nel deserto. Amy decide allora di abbandonare il suo protettore e di seguire scalza i legionari nel Sahara pur di stargli vicina. Il melodramma esotico tratto da un romanzo di Benno Vigny è il primo film americano della coppia von Sternberg-Dietrich, e con i suoi tratti onirici divenne il prototipo del cinema hollywoodiano barocco e antirealistico, grazie all'inverosimiglianza dell'ambientazione (un Sahara palesemente ricostruito in studio) che assume connotati marcatamente simbolici. Il mito di "femme fatale" della Dietrich (per questo ruolo candidata all'Oscar) viene controbilanciato dal mito maschile dell'uomo desiderato ma inafferrabile qui impersonato da Gary Cooper.

Sei d'accordo con Piero Di Domenico?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Amy Jolly, cantante di cabaret e mantenuta di un ricco pittore, arriva nel Marocco spagnolo e s'innamora di Tom Brown, semplice legionario. Per lui abbandona tutto e, scalza, s'incammina nel deserto per stargli vicina. È il 1° dei 6 film Paramount della coppia Sternberg-Dietrich. È anche il solo dove il mito di Lola-Lola è confrontato con un altro mito divistico, quello di un uomo fatale, concupito da tutte e inafferrabile. Tratto da un romanzetto di Benno Vigny, è incantevolmente e perversamente stupido.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

MAROCCO disponibile in DVD o BluRay

DVD

BLU-RAY
€4,99
€4,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 22 febbraio 2015
LuisMario

 Il tour organizzato con www.Tour-Marocco.com da Moustapha Oulfakir si puo’ definire con un solo aggettivo: PERFETTO! Perfetto per la professionalità dimostrata in tutte le fasi del tour :dai contatti iniziali via mail,dalla proposta iniziale di viaggio ben dettagliata,dalla scelta degli alberghi,dagli spostamenti in macchina,e dagli appuntamenti.

Frasi
Meglio che te ne vada ora: incominci a piacermi.
Dialogo tra Tom Brown (Gary Cooper) - Amy Jolly (Marlene Dietrich)
dal film Marocco
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Mario Gromo
La Stampa

Con Marlene Dietrich è sorta una nuova stella che per ora oscura molte altre, è nato un nuovo idolo per le folle pigiate nel buio. Piccola attrice di operette, i suoi primi film (Signora, Enigma, La nave degli uomini perduti) non furono molto notati, Marlene alternava le sue modeste esibizioni negli studi berlinesi con il piccolo palcoscenico di una taverna.

RECENSIONI MYMOVIES
PUBBLICO
RASSEGNA STAMPA
PREMI
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati