Ombre bianche

Un film di W.S. Van Dyke, Robert J. Flaherty. Con Monte Blue, Raquel Torres, Robert Anderson Titolo originale White Shadows of the South Seas. Drammatico, durata 88 min.
Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionarin.d.
 critican.d.
 pubblicon.d.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Ombre bianche adesso. »

di Mario Gromo La Stampa

La prima apparizione del «sonoro» in Italia si ebbe con Il cantante di Jazz. Il pubblico si pigiò per circa un mese, a sentire il negro cantare; il secondo film sonoro apparso da noi fu poi Ombre bianche. Sembrano ricordi assai lontani nel tempo, e sono passati appena tre anni. Oggi riappare la vicenda del dottor Brown, di questo Robinson alla rovescia. Per moltissimi film tre anni possono essere molti; Ombre bianche ha ancora una sua vitalità relativa. L'ambiente incomparabile, la fluidità dei racconto, gli ottimi interpreti, la costante impronta di un intelligente regista, fanno quasi trascurabili le mende che qua e là si rivelano. »

di Georges Sadoul

Unico superstite d'un equipaggio ucciso da un'epidemia, un medico (Monte Blue), stabilitosi in un'isola della Polinesia, si dà all'alcool e alla disperazione, finché trova la felicità nell'amore di una giovane maori (Raquel Torres). Alla fine è però ucciso dall'arrivo dei colonialisti. Ombre bianche, il primo film sonorizzato (per mezzo di dischi), proiettato in Europa, vi ottenne un grande successo. S'ignorava che uno dei suoi autori era Robert Flaherty; mentre fu lui a cominciare, da solo, a girare il film a Tahiti. »

di Gian Piero dell'Acqua

Un dottore, sbarcato su un’isola non ancora contaminata dalla civiltà, s’innamora di una polinesiana. L’arrivo di altri bianchi sconvolgerà l’equilibrio della piccola comunità e costerà la vita al protagonista. Primo film sonorizzato con dischi, ebbe successo per i suoi aspetti esotici e per la novità tecnica. A Flaherty spetta soltanto la paternità di poche sequenze documentaristiche (la pesca delle perle), ché il film venne in massima parte girato da Van Dyke. Unico merito, una certa vena delicata nello idillio tra i due protagonisti. »

di Claude Beylie

La Polinesia è «l’ultimo pezzo rimasto del Paradiso terrestre». Ma il «bianco rapace» ha allungato la sua ombra malefica su queste isole allo scopo di «civilizzarle». Ne è prova il tragico destino del dottor Lloyd che, per aver presa le difese degli autoctoni, è finito esiliato tra di loro. Egli sposa una giovane vahiné e per un po’ di tempo la loro esistenza è un idillio. Ma la tentazione della ricchezza è più forte di lui. Quando però sta per cedere alla logica del mercantilismo, viene ucciso da un trafficante, e muore tra le braccia dell’amata. »

Ombre bianche | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
mercoledì 22 luglio
Favolacce
L'uomo invisibile
Tornare
Il principe dimenticato
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità