Cecilia

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Pamela Villoresi
Pamela Villoresi (63 anni) 1 Gennaio 1957 Interpreta La madre
Anna Terzano
Anna Terzano (46 anni) 9 Luglio 1974 Interpreta Cecilia
Gianni Grima
Gianni Grima   Interpreta Il padre
Biagio Pelligra
Biagio Pelligra (83 anni) 24 Giugno 1937 Interpreta Tullio
Bruno Cattaneo Massimo Foschi
Massimo Foschi (82 anni) 2 Gennaio 1938 Interpreta Giovanni Rossi
Stanca dei litigi con un padre-padrone e con una madre succube, Cecilia fugge dal paesino di provincia dove è cresciuta.La sua scomparsa crea un vuoto nella famiglia, portando alla luce incomprensioni e faide tra parenti.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Oppressa da un padre padrone, una ragazza scappa di casa…
Marco Cavalleri     * * - - -
Locandina Cecilia

Stanca dei litigi con un padre-padrone e con una madre succube ed inerme, Cecilia decide di abbandonare la famiglia e fugge dal paesino di provincia dove è nata e cresciuta. La sua scomparsa crea un vuoto nella famiglia, portando alla luce incomprensioni e faide tra parenti. Sarà il padre a prendere in mano la situazione, istituendo un vero e proprio regime tirannico su tutti i conoscenti della ragazza. Ma qualcuno troverà il coraggio di ribellarsi. Lungometraggio d'esordio del regista carrarese Antonio Morabito, che rielabora un suo precedente corto, Cecilia soffre decisamente le sue origini. Dilatare a un'ora e mezza uno spunto felice non è sempre facile, specie quando la regia - è il caso - è di quelle ancora piuttosto incerte. E così, dopo una prima mezz'ora tutto sommato riuscita, il racconto si sfilaccia e va avanti a forza di trovatine ripetute ad nauseam. Non sgradevole in senso assoluto: ma sarebbe stato meglio avere una sceneggiatura degna di questo nome prima di affrontare il grande schermo.

Stampa in PDF

Gianni Grima
"Un'azienda non deve essere vista come una grossa mucca da mungere da chiunque a più non posso...
Ma come un forte bue che… stanco cerca di trascinare questo enorme peso…"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase

di Aldo Fittante Film TV

Tormentata dalla famiglia e da una crisi esistenziale crescente, Cecilia scappa via, Iasciando di stucco Ia famiglia. Qui il primo lungometraggio di Antonio Morabito, nato dal corto omonimo, ha uno scatto, un’idea vincente: non segue Ia “protagonista” e si concentra su chi rimane; giusto per farci comprendere meglio le ragioni del cuore e dell’anima della ragazza. Tra caos e caso, “guerre” e “insurrezioni”, sguardi obliqui e personaggi di varia umanità, la commedioIa scivola via senza infamia e senza lode, così vicino al medio tedio e così lontana da quella “demenzialità” che, forse, voleva raggiungere e superare. »

Cecilia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Cavalleri
Rassegna stampa
Aldo Fittante
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità