Advertisement
Schermi in Classe Magazine, appunti di viaggio nell'era della pandemia

La figura di Giancarlo Siani, la migrazione, cinema e nuovi media nel quinto episodio in streaming dalle 15 di lunedì 17 maggio. Tra gli ospiti della puntata l'attrice Milena Mancini e il regista Andrea Segre. PRENOTA GRATIS UN POSTO »
 

sabato 15 maggio 2021 - mymovieslive

La quinta puntata della programmazione di Sic Magazine,  il progetto promosso da Cinemovel e Libera, sarà disponibile su MYmovies a partire dalle 15.00 di lunedì 17 maggio. Il tema scelto per questo penultimo appuntamento è quello del “Viaggio”.
 

«Dopo la messa in onda della quarta puntata, è tempo dei primi bilanci, Siamo molto soddisfatti di quanto fatto fino ad adesso. Il magazine ha raccolto più di 40.000 visualizzazioni nelle sue prime quattro puntate, coinvolgendo 30 ospiti tra registe e registi, attrici e attori, operatrici e operatori dell'informazione e rappresentanti della società civile che hanno dedicato parte del loro tempo alla realizzazione delle singole rubriche. Sono decine le scuole che in questo periodo ci scrivono per condividere l’utilizzo del magazine all’interno delle loro classi».
Enzo Bevar, responsabile SIC Magazine

COSA VEDREMO NEL QUINTO EPISODIO DI SIC MAGAZINE
La puntata si apre con Apri Pagina, la rubrica dedicata al giornalismo. A commentare la rassegna stampa dei contenuti postati dalle studentesse e dagli studenti sul portale Schermi in classe, è il giornalista Ciro Pellegrino di Fanpage.it. Pellegrino ci conduce nel cuore della sua terra, Napoli e la Campania, raccontandoci la figura di Giancarlo Siani, cronista ucciso dalla camorra nel 1985, le guerre di camorra degli ultimi decenni e i disastri ecologici ed ambientali che vive quel territorio conosciuto con l'espressione “Terra dei fuochi”.

Grazie al pluripremiato regista Andrea Segre, ospite della rubrica Sic on Air, entriamo nel cuore di questa puntata. Segre ha dedicato molti dei suoi lavori al tema della migrazione (Il sangue verde, Io sono Li, Mare Chiuso, L'ordine delle cose), raccontandola non solo attraverso le chiavi della disperazione e della tragedia, ma anche con quelle della speranza, del sogno e dell'emozione. Ai microfoni della redazione il regista ricorda: «Togliere all'essere umano il diritto di viaggiare è un delitto».

La docente Giorgia Mereu dell'IC Marconi di Castelfranco Emilia riflette ancora sul tema “migrazione” attraverso una video-recensione di Nuovomondo, il film di Emanuele Crialese (2006). Un'opera che oltre ad aver ottenuto numerosi premi ha lasciato un segno nel nostro immaginario collettivo raccontando la storia di una famiglia siciliana che attraversa l'Atlantico ai primi del '900 per andare a cercare una vita migliore negli Stati Uniti d'America. 

In compagnia di Roy Menarini, docente presso l'Università di Bologna e critico cinematografico,  il viaggio di Sic Magazine, nella rubrica Metropolis, si interroga sulle differenze e le somiglianze di stile, di ambientazione e narrazione delle cinematografie mondiali che hanno scelto di raccontare le varie forme di criminalità organizzata, su come è cambiato nel tempo il modo di raccontare le mafie nell'universo cinematografico soprattutto nel rapporto con i nuovi media.


PRENOTA GRATIS UN POSTO » CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati