MYmovies.it
Advertisement
Lo strano caso di W.

L'ultimo film di Oliver Stone sarà finalmente visibile anche in Italia attraverso una curiosa strategia di distribuzione.
di Edoardo Becattini

Il biopic più controverso dell'ultimo decennio arriva finalmente anche in Italia
Josh Brolin (51 anni) 12 febbraio 1968, Los Angeles (California - USA) - Acquario. Interpreta George W. Bush nel film di Oliver Stone W..

lunedì 5 gennaio 2009 - News

Talmente attuale da risultare fuori tempo. È questo il paradosso che ha condannato l'ultimo film di Oliver Stone ad un destino singolare. Il regista militante di Platoon e JFK ha fatto di tutto per riuscire a concludere la sua biografia del Presidente uscente degli Stati Uniti d'America George W. Bush in anticipo sulle elezioni di novembre, eppure lo sforzo titanico dell'impresa si è rivelato anche causa della sua principale debolezza. La critica internazionale ha rimproverato infatti a Stone di essere giunto troppo in ritardo nelle intenzioni di denuncia verso uno dei più impopolari presidenti della storia, e troppo in anticipo per poter avere una reale efficacia storiografica. Tale critica assume un valore aggiunto per quanto riguarda l'Italia, se si considera che nel nostro paese il film non ha avuto visibilità prima della serata inaugurale del Torino Film Festival alla fine di novembre, quando gli Stati Uniti avevano già decretato la ferma volontà di dissociazione dall'amministrazione Bush con il proprio voto. Così adesso, in un momento in cui (se non fosse stato per un paio di scarpe malandrine) il volto di George W. è praticamente scomparso dalle cronache politiche, l'anomalo percorso di gestazione e di conquista di uno spazio di visibilità del film, si riflette in una singolare strategia di distribuzione nel nostro paese. Uscito in maniera quasi coatta poco prima delle feste in edizione originale in una sola sala di Roma, W. avrà a partire da questo venerdì una distribuzione ufficiale doppiata in italiano ma limitata unicamente alle sale dotate di impianti di proiezione digitale. Dopo di ché nelle prossime settimane sarà possibile scaricarlo a pagamento su alcune piattaforme di video-on-demand, ed infine verrà trasmesso in prima serata dal canale terrestre La7 il 19 gennaio, esattamente nel giorno della vigilia dell'insediamento ufficiale del neo-Presidente eletto Barack Obama.

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati