Dizionari del cinema
Periodici (1)
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 24 maggio 2020

Buster Keaton

Nome: Joseph Francis Keaton
Data nascita: 4 Ottobre 1895 (Bilancia), Piqua (Kansas - USA)

Data morte: 1 Febbraio 1966 (70 anni), Los Angeles (California - USA)
occhiello
Se qualcun altro dice "come ai bei tempi andati", mi butto dalla finestra...
dal film Luci della ribalta (1952) Buster Keaton  Il partner di Calvero
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Buster Keaton
Viale del tramonto

Viale del tramonto

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,93)
Un film di Billy Wilder. Con William Holden, Gloria Swanson, Erich von Stroheim, Nancy Olson, Fred Clark.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1950.
Come vinsi la guerra

Come vinsi la guerra

* * * * -
(mymonetro: 4,19)
Un film di Buster Keaton, Clyde Bruckman. Con Buster Keaton, Marion Mack, Glen Cavender, Jim Farley, Frederick Vroom.
continua»

Genere Muto, - USA 1926.
Luci della ribalta

Luci della ribalta

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,62)
Un film di Charles Chaplin. Con Sydney Chaplin, Claire Bloom, Buster Keaton, Charles Chaplin, Nigel Bruce.
continua»

Genere Drammatico, - USA 1952.
Questo pazzo pazzo pazzo pazzo mondo

Questo pazzo pazzo pazzo pazzo mondo

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,83)
Un film di Stanley Kramer. Con Peter Falk, Sid Caesar, Dick Shawn, Terry Thomas, Jimmy Durante.
continua»

Genere Commedia, - USA 1963.

Il giro del mondo in 80 giorni

* * * - -
(mymonetro: 3,26)
Un film di Michael Anderson. Con Shirley MacLaine, David Niven, Charles Boyer, Robert Newton, Martine Carol.
continua»

Genere Avventura, - USA 1956.
Filmografia di Buster Keaton »

martedì 21 aprile 2020 - Il pubblico di MYMOVIESLIVE non ha dubbi sul film di Truffaut con Catherine Deneuve. #iorestoacasa. Ecco i commenti più belli. 

Gli spettatori non hanno dubbi: L’ultimo metrò sfiora la perfezione

a cura della redazione cinemanews

Gli spettatori non hanno dubbi: L’ultimo metrò sfiora la perfezione Sembrano non esserci dubbi per gli spettatori del cinema online: L’ultimo metrò di François Truffaut sfiora la perfezione. Il film con Catherine Deneuve e Gérard Depardieu ha conquistato il pubblico con la sua leggerezza e le grandi interpretazioni del ricco cast. “Cast d’eccellenza, regia e scenografia superlative! Capolavoro” afferma Paola (Platea 5 - Settore 5 - Posto 55). E c’è chi lo elegge come miglior film dell’autore francese, come Grazia (Platea 1 - Settore 4 - Posto 9): “Finora il miglior film di Truffaut visto!” e virginia (Platea 6 - Settore 2 - Posto 58): “Stupendo. Forse il suo film migliore!”. 

Un’apoteosi che molti vorrebbero esprimere in maniera plateale anche a distanza, come commenta fabrizia (Platea 6 - Settore 4 - Posto 9): “Bellissimo, vorrei applaudire!”. Un altro grande successo per la rassegna di un regista che dimostra ancora una volta come il suo cinema non abbia nulla da invidiare a quello contemporaneo. 

Queste sono state le reazioni del pubblico di MYmovies che ha potuto condividere il piacere della visione di L’ultimo metrò lunedì 20 aprile alle ore 21.00 all’interno della Sala Web nell'ambito della campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa.

Questo martedì #iorestoacasa con MYmovies propone altri grandi appuntamenti: si inizia con l’iniziativa Schermi in classe che propone La zuppa del demonio (16.00), un documentario capace di parlare con le immagini dello sviluppo industriale; arriva poi The Story of Film - Episodio 2 (20.30) che riprende la sua narrazione dall’America ribelle di Chaplin e Keaton; si conclude con l’immancabile appuntamento con Truffaut con Mica scema la ragazza! (21.00), una commedia leggera con un’altra grande protagonista femminile. 
Ecco intanto i commenti più belli che hanno accompagnato la visione di L’ultimo metrò

Bel film, Come sempre Deneuve e Depardieu si dimostrano indimenticabili. Grazie a Truffaut per averlo diretto e a Mympvies per avercelo riproposto in un periodo di "clausura"
 Gianni - P7 S7 N16
Truffaut sempre insuperabile. Ogni volta che lo vedo lo trovo ricco di sfumature, sguardi, citazioni, storia e politica
 chiara69 - P7 S1 N30
L'avevo già visto ma lo trovo sempre meraviglioso, forse il più bello di Truffaut. Amore e arte come speranza di rinascita in tutte le epoche. Merci MyMovies per questo capolavoro
Raffaella - P3 S1 N10
Uno dei migliori film di Truffaut, non c'è un difetto, pura arte.
 Chripencil - P4 S8 N33
Un capolavoro della storia del cinema. Un paradigma metalinguistico nel rapporto tra finzione e realtà. Recitazione magistrale di tutti gli interpreti. Storia e storie indimenticabili! Praticamente perfetto.
 Linda - P2 S8 N23
Capolavoro! Un film che non mi stancherò mai di guardare. Grazie a Mymovies, ho potuto vederlo in lingua originale.
Francesca - P3 S3 N36
Cast d'eccellenza, regia e scenografia superlative! Capolavoro!
Paola - P5 S5 N22
Bello bello. E sentire Deneuve e Depardieu in originale una vera meraviglia. Grazie mymovies!
 Michela - P1 S7 N24
Ho vissuto con patema x tutto il film .. il racconto di un periodo tra i più bui della nostra storia recente reso leggero nella sua narrazione... il miracolo del cinema!
 Sabrinadb - P1 S3 N39
Film molto coinvolgente con un tema importante, la Deneuve è eccezionale! Scena finale brillante!
 Dionigi - P6 S4 N54
Il tocco magico di Truffaut, e il senso di fraternità e appartenenza degli attori teatrali in una Francia occupata dai nazisti . Perfetta ambientazione ed attori eccellenti
 Anna - P5 S4 N34
Che filmone! bello bello bello! ben fatto avvincente e ben recitato!
 Tiziana - P6 S1 N56
Meraviglioso. Catherine Deneuve una dea, bella da far male
 Giulia - P3 S3 N51
Magnifico, perfetto e io sono commossa
 annamaria sciortino - P2 S8 N17
Deneuve e Depardieu, due splendidi attori per un magnifico film sul teatro in una situazine difficile, simile per certi aspetti a quella attuale...Grazie!
Piero MiRa - P6 S3 N31
e come si può commentare un capolavoro così.... pura commozione!
 paola - P4 S5 N44
Film talmente bello da far perdere la testa anche se è l’ennesima volta che li vedo e che cast Depardieu Deneuve Ferreol!!!
 paola - P1 S3 N2
Stupendo. Un'ambientazione ben specifica eppure una storia universale, sul resistere a noi stessi e al mondo, sul sopravvivere le battaglie quotidiane con inventiva e spirito, sul tenere duro fino alla fine, che sarà lieta o meno a seconda anche di quello che scegliamo di raccontarci
Elrical - P3 S7 N18
Film semplicemente perfetto, capolavoro assoluto da ogni punto di vista. Sarà a dir poco la decima volta che lo vedo e ogni volta mi piace di più, ogni volta ne colgo nuovi aspetti e nuovi dettagli, ogni volta lo apprezzo e lo amo di più. Non c'è un solo elemento che non sia ai massimi livelli: regia perfetta, sceneggiatura ottima, storia straordinaria e potente, fotografia senza una sola sbavatura, colonna sonora splendida e attori in stato di grazia assoluta. Se esiste la perfezione nel cinema è proprio L'ultimo metrò di Truffaut.
 MarNik - P4 S8 N12
Un capolavoro straordinario ... di regia e di recitazione... Deneuve unica e anche Depardeu, ma anche ottiimi gli altri attori... Rivederlo mi ha commosso e coinvolto moltssimo... anche nell'essere attuale e nel ricordarmi l'emozione della prima volta n cui l 'avevo visto...e gli intrecci amorosi di quel 1980...
 Letizia - P8 S1 N44
   

martedì 21 aprile 2020 - Un documentario che ha centrato l’obiettivo per il pubblico di MYMOVIESLIVE. #iorestoacasa. Ecco i commenti più belli. 

Uno struggente racconto di resistenti. Wall of Death, and All That fa arrivare tutta la sua potenza

a cura della redazione cinemanews

Uno struggente racconto di resistenti. Wall of Death, and All That fa arrivare tutta la sua potenza La vita di una donna è legata a quella del circo in cui lavora: un’esistenza tra le fiere di paese a rischiare la propria salute e quella della sua famiglia. Questa è la storia vera raccontata dal documentario Wall of Death, and All That, una vicenda che ha scosso gli spettatori e li ha messi in contatto con una realtà, non molto lontana, dove la sopravvivenza implica molti sacrifici. “Struggente racconto di resistenti…dolente e potente!” scrive (Platea 1 - Settore 2 - Posto 21). 

L’attività nomade di questa famiglia sembra essere strettamente legata alla storia del proprio paese, come molti spettatori hanno notato: “Persone che vivono ancora dentro e fuori conseguenze di questo passato recente” afferma (Platea 2 - Settore 4 - Posto 25), oppure     (Platea 2 - Settore 4 - Posto 25) che commenta: “Un bello spaccato di quanto ancora ciò che è successo negli anni ’90 da quelle parti non dovrà più succedere”. Un docufilm serbo che il pubblico ha potuto conoscere grazie al festival Torino Underground Cinefest.

Queste sono state le reazioni del pubblico di MYmovies che ha potuto condividere il piacere della visione di Wall of Death, and All That lunedì 20 aprile alle ore 22.00 all’interno della Sala Web nell'ambito della campagna di sensibilizzazione #iorestoacasa.

Questo martedì #iorestoacasa con MYmovies propone altri grandi appuntamenti: si inizia con l’iniziativa Schermi in classe che propone La zuppa del demonio (16.00), un documentario capace di parlare con le immagini dello sviluppo industriale; arriva poi The Story of Film - Episodio 2 (20.30) che riprende la sua narrazione dall’America ribelle di Chaplin e Keaton; si conclude con l’immancabile appuntamento con Truffaut con Mica scema la ragazza! (21.00), una commedia leggera con un’altra grande protagonista femminile. 
Ecco intanto i commenti più belli che hanno accompagnato la visione di Wall of Death, and All That
 

L'esistenza nomade di Brancika e family che si guadagnano da vivere esibendosi in moto sul Muro della Morte rischiando la pelle ogni volta. Bel documentario di 60 minuti che ci mostra una giornata di lavoro di questi perfomer sia nei momenti di attesa sia in quelli di adrenalinico spettacolo ed anche tutto il lavoro di preparazione dei loro collaboratori. Primi piani interessanti di personaggi singolari e segnati, soprattutto quello della protagonista (che si esibisce da quando era bambina), da una vena di triste rassegnazione!
 Valter - P3 S1 N43
Grazie Mymovie, perchè fai entrare nelle nostre case lo spirito indomito di chi combatte la nullità della vita inventandosi un pericolo inesistente... Anche qui padri che sacrificano i propri figli ai propri egoismi.
 rosa - P1 S1 N12
Mi è piaciuto come nella prima parte si ha la descrizione del luogo di lavoro e di vita, mentre nella seconda parte, quasi alla fine c'è la storia reale
 Stefano - P1 S3 N4
Struggente il docufilm di Kovacevic, fedele ritratto della vita da nomade di una nonna cinquantenne della ex-yugoslavia, che da decenni rischia la propria vita insieme ai fratelli, correndo su moto scalcinate intorno al muro della morte. Ne esce fuori un quadro che è un misto di folli abilità da acrobati, piccole glorie, disperazione e perfino noia, in un girone interminabile che avvita su se stesse le esistenze dei protagonisti, senza che appaia possibile uno sbocco alternativo al dolore della morte o ad una esistenza fatta di stenti.
 Vittorio - P1 S1 N57
Bello,l'atmosfera,la musica,i volti. Con un linguaggio giusto per comunicare la desolazione, le rughe dei personaggi e il loro destino già scritto.
 Lorenzo - P2 S3 N3
La precarietà della vita racchiusa in un luna park
 vincenzopalmieri - P3 S4 N37
Un po' di poesia un questi tempi tristi. Senza sottotitoli e con una lingua incomprensibile ... sembra quasi che il documentario sia ancora più struggente , non so spigarmi e forse non importa , ma alcune scene mi ricordano Luigi Ghirri. Poesia su poesia. Grazie
 Ruggero - P2 S3 N22
Docufilm di una vita nomade, dura e difficilissima. La protagonista ora ha paura (l’ha detto a inizio del film) e alla fine afferma di non divertirsi né di provare nostalgia se non della sua infanzia. Quindi c’è un fallimento e quasi sembra lasciar intendere che non li importi rischiare di morire su quella moto ora. A me è piaciuto. Grazie Mymovies e Torino Underground! Francesca
 Francesca - P1 S1 N34
Grazie veramente a Mymovies e Torino Underground per questo bel docu-film. Ho lavorato in un circo e il dietro le quinte è spesso più interessante dello show
 zmò - P2 S2 N37
Interessante assai, la vita del luna park che va dalla visione romantica a quella dei malviventi. questa è vera e dura assai e è l’unica che vedono possibile.
 maria renata - P1 S1 N48
Una bellissima opportunità, senza mymovies non l'avrei (avremmo) mai visto. Grazie. Una cronaca verista di una vita fisicamente (e non solo) durissima.
 mauro - P1 S3 N57
Un mondo che pensavo fosse scomparso. Bella storia disperata
 luca - P2 S5 N23

 
   

martedì 21 aprile 2020 - Riparte la storia del cinema dagli anni dell’America ribelle, da Chaplin a Keaton. Stasera alle 20.30 su MYMOVIESLIVE. #iorestoacasa.
PRENOTA UN POSTO  

#iorestoacasa: Stasera The Story of Film - Episodio 2 al cinema online

a cura della redazione cinemanews

#iorestoacasa: Stasera The Story of Film - Episodio 2 al cinema online MYmovies e BIM continuano a sostenere la campagna #iorestoacasa con la visione gratuita di The Story of Film - Episodio 2

In streaming solo martedì 21 aprile alle 20.30, The Story of Film - Episodio 2 di Mark Cousins fa parte della rassegna di oltre 100 film con cui fino al prossimo 10 maggio MYmovies e i suoi partner vogliono tenere accesa la passione per il cinema e animare lo spirito di condivisione anche da casa.

The Story of Film - Episodio 2, di Mark Cousins - Gran Bretagna, 2015, 60 minuti 

1918-1928 - Il trionfo del cinema americano e i suoi primi ribelli 

Mentre Hollywood diventa il luogo per eccellenza dell'industria cinematografica, gli artisti che lo popolano splendono di luce propria. Attori del calibro di Charlie Chaplin e Buster Keaton, star indiscusse come Robert Flaherty ed Eric Von Stroheim diventano i motori che muovono l'affascinante macchina del cinema, lasciando un'impronta indelebile nei ruggenti anni Venti.
PRENOTA UN POSTO
---------
#iorestoacasa con MYmovies continua…

Dopo il grande successo della prima edizione con oltre 2.500.000 di accessi alle pagine, 130.000 prenotazioni e oltre 50.000 film visti, "a grande richiesta" continua la rassegna dei film d'autore a cura di MYmovies in collaborazione con i Film Festival Nazionali e Internazionali e le Case di distribuzione cinematografiche italiane.

Confermano il loro contributo: Bim Distribuzione, CG Entertainment, Far East Film Festival, Rai Cinema, Torino Underground, Tucker Film. E si aggiungono: 102 Distribution, Natia DocuFilm, Biografilm, I Wonder Pictures e POP UP CINEMA a favore della grande passione per il cinema e lo spirito di condivisione anche online!

La piattaforma MYMOVIESLIVE simula fedelmente la visione di un film al cinema, i posti assegnati sono limitati e numerati e gli streaming iniziano a un orario prestabilito. È possibile vedere gli altri spettatori in sala, fare amicizia e conversare in chat

   

Altre news e collegamenti a Buster Keaton »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità