Un Natale al Sud

Acquista su Ibs.it   Dvd Un Natale al Sud   Blu-Ray Un Natale al Sud  
Un film di Federico Marsicano. Con Massimo Boldi, Biagio Izzo, Debora Villa, Barbara Tabita, Paolo Conticini.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2016. - Medusa uscita giovedì 1 dicembre 2016. MYMONETRO Un Natale al Sud * - - - - valutazione media: 1,07 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente no!
1,07/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * - - - -
 critican.d.
 pubblico * - - - -
Peppino, un carabiniere milanese, e Ambrogio, un fioraio napoletano, insieme alle amate mogli Bianca e Celeste, festeggiano il Natale nella stessa località turistica.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film che tocca tutte le tappe del politically incorrect senza averne la capacità trasgressiva e la forza comica
Paola Casella     * - - - -

Peppino, un carabiniere del nord, e Ambrogio, un ex impiegato del sud con velleità di cantante neomelodico, sono sposati rispettivamente con la lombarda Bianca e la partenopea Celeste. Ognuna delle coppie ha un figlio: Riccardo e Simone, entrambi youtuber, entrambi fidanzati solo virtualmente con due ragazze, Giulia e Ludovica, incontrate sull'app di dating Cupido 2.0, che fra le varie amenità offre ai single la possibilità di partecipare ad un ritrovo annuale in un lussuoso resort. Poiché i genitori ritengono necessario che i propri figli incontrino dal vivo le loro ragazze fanno in modo che i quattro giovani partecipino a quel raduno, e decidono di pedinarli in loco. Lì troveranno anche una blogger in cerca dell'uomo ideale e un influencer innamorato di se stesso, un autista romano a caccia di avventure e una performer di burlesque.
La stessa squadra di Matrimonio al sud si ripropone in formazione (quasi) compatta: le due coppie Massimo Boldi-Debora Villa e Biagio Izzo-Barbara Tabita, gli scapoli Paolo Conticini ed Enzo Salvi, la giovane Fatima Trotta, e Paolo Costella questa volta non più alla regia (che è di Federico Marsicano) ma alla sceneggiatura (con Gianluca Bompressi). L'idea è quella di rendere questa commedia "moderna" parlando di chat, selfie e sms, e identificando alcuni personaggi come figure partorite dall'universo Internet, senza però dare loro alcuna connotazione specifica al ruolo, al di là della vanità e dell'egocentrismo. Purtroppo però la trama è ancora più superata di quella di Matrimonio al sud, tanto più che parte da simili premesse - le due coppie nord-sud, i figli da sorvegliare nei rapporti con l'altro sesso - e non è un caso che a farci la figura peggiore siano i personaggi più giovani, teoricamente i più "moderni", e invece ridotti a idioti generici senza alcuna personalità.
La sensazione generale è quella di profondo imbarazzo, sia da parte degli interpreti, che avrebbero le capacità e i tempi comici per fare molto di più, sia da parte del pubblico che assiste ad una trama totalmente incoerente e improbabile, senza alcun riscontro reale o alcuna umanità riconoscibile. Le battute virano dal puerile allo scurrile, toccando tutte le tappe del politically incorrect senza averne la capacità trasgressiva e la forza comica. Ce n'è per tutti: donne basse (che "se le baci sanno di tappo") e sovrappeso, uomini pelati, neri servili, lesbiche siliconate e dandy gay, e tutti tentano di cornificare tutti, basando le proprie voglie esclusivamente sull'aspetto fisico della preda concupita (a meno che Cupido non ci metta lo zampino).
Rispetto a Matrimonio al sud, anche le due mogli (e le due brave attrici Villa e Tabita) vengono confinate alla cifra grottesca e perdono credibilità, e tutti sguazzano in un oceano trash che, se fosse spinto verso una modernità autentica, forse funzionerebbe, ma diventa invece una palude stantia colma di non-battute (un esempio per tutti: "Chiama il 118!" "Ma non so il numero!").

Stampa in PDF

* - - - -

Inguardibile.....la noia trionfa!

lunedì 5 dicembre 2016 di Daltanius75

Onestamente,pensavo di passare una serata insieme ai miei amici,all'insegna della spensieratezza,dell'allegria del puro divertimento,con la visione di questo cinepanettone.Ma invece,niente tutto questo!.Il film,anche se tratta un argomento molto attuale,nella società odierna,Il rapporto,quasi morboso tra internet,cellulari-dipendenti, frequentatori assidui di social network ect..La Trama dello stesso è di una noia mortale,I tempi ed i ritmi del film molto lenti è statici.Montaggio pessimo,Il doppiaggio continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Un Natale al Sud adesso. »
Shop

DVD | Un Natale al Sud

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 22 marzo 2017

Cover Dvd Un Natale al Sud A partire da mercoledì 22 marzo 2017 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un Natale al Sud di Federico Marsicano con Massimo Boldi, Biagio Izzo, Anna Tatangelo, Paolo Conticini. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Natale al sud (DVD) (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 8,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 1,00 €
Aquista on line il dvd del film Un Natale al Sud

Un Natale al Sud | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | daltanius75
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 1 dicembre 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità