Il caso Spotlight

Film 2015 | Thriller +13 128 min.

Regia di Thomas McCarthy. Un film Da vedere 2015 con Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams, Liev Schreiber, John Slattery. Cast completo Titolo originale: Spotlight. Genere Thriller - USA, 2015, durata 128 minuti. Uscita cinema giovedì 18 febbraio 2016 distribuito da Bim Distribuzione. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,12 su 82 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Il caso Spotlight
tra i tuoi film preferiti.




oppure

La Spotlight Team del Boston Globe ha vinto il premio Pulitzer per il servizio pubblico nel 2003. Il film ha ottenuto 6 candidature e vinto 2 Premi Oscar, 1 candidatura a David di Donatello, 3 candidature a Golden Globes, 4 candidature e vinto un premio ai BAFTA. In Italia al Box Office Il caso Spotlight ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 3,9 milioni di euro e 686 mila euro nel primo weekend.

Il caso Spotlight è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,12/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 3,80
PUBBLICO 3,68
CONSIGLIATO SÌ
Un film cinematograficamente efficace perché sorretto da un cast di attori aderenti al ruolo e perché capace di affermare dati di fatto incontrovertibili.
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 3 settembre 2015
Recensione di Giancarlo Zappoli
giovedì 3 settembre 2015

Al “Boston Globe” nell’estate del 2001 arriva da Miami un nuovo direttore, Marty Baron. E’ deciso a far sì che il giornale torni in prima linea su tematiche anche scottanti, liberando dalla routine il team di giornalisti investigativi che è aggregato sotto la sigla di ‘Spotlight’. Il primo argomento di cui vuole che il giornale si occupi è quello relativo a un sacerdote che nel corso di trent’anni ha abusato numerosi giovani senza che contro di lui venissero presi provvedimenti drastici. Baron è convinto che il cardinale di Boston fosse al corrente del problema ma che abbia fatto tutto quanto era in suo potere perché la questione venisse insabbiata. Nasce così un’inchiesta che ha portato letteralmente alla luce un numero molto elevato di abusi di minori in ambito ecclesiale.
Lo scandalo che, a cavallo tra il 2001 e il 2002, travolse la diocesi di Boston diede il via a una indispensabile, anche se comunque sempre troppo tardiva, presa di coscienza in ambito cattolico della piaga degli abusi di minori ad opera di sacerdoti. Il film di Thomas McCarthy, rispettando in pieno le regole del filone che ricostruisce attività di indagine giornalistiche che hanno segnato la storia della professione, ha anche però il pregio di rivelarsi efficace nel distaccarsene almeno in parte. Perché i giornalisti del team non sono eroi senza macchia che combattono impavidi il Male ovunque si annidi. Qualcuno tra loro aveva avuto tra le mani materiale che avrebbe potuto far scoppiare il caso anni prima (evitando così le sofferenze di tanti piccoli) ma non lo ha fatto. Così come le alte sfere hanno taciuto e le vittime, in molti casi, hanno (anche se comprensibilmente) preferito non esibire con denunce le ferite impresse nel loro animo.
Un film come Spotlight non è solo cinematograficamente efficace anche perché sorretto da un cast di attori tutti aderenti al ruolo (con in prima fila un Michael Keaton che sembra aver trovato una nuova giovinezza interpretativa) ma anche perché finisce con l’affermare un dato di fatto incontrovertibile. La Chiesa Cattolica, grazie ad alcuni suoi esponenti collocati ai livelli più alti della gerarchia, ha creduto di ‘salvare la fede dei molti’ nascondendo la perversione di pochi. Ha invece ottenuto l’effetto contrario finendo con il far accomunare nel sospetto di un’opinione pubblica, spesso pronta alla semplificazione, un clero che nella sua stragrande maggioranza ha tutt’altra linea di condotta. La forza con cui Papa Francesco ha condannato, anche con la detenzione entro le mura vaticane, i colpevoli di questo tipo di reati è prova di un’acquisita nuova consapevolezza in materia. Quell’inchiesta di poco più di dieci anni fa ne è all’origine e quei giornalisti, anche se non ne erano del tutto consapevoli, finivano con il ricordare a chi regalava loro copie del Catechismo di andare a rileggere e fare proprie le parole di Gesù: “Chi scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino e fosse gettato negli abissi del mare” (Matteo 18, 6).

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
IL CASO SPOTLIGHT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€6,90 €8,90
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 6 marzo 2016
Writer58

L'Oscar per il miglior film a "Il caso Spotlight" mi pare un eccellente esempio della valenza politica e non tecnica o artistica dei riconoscimenti e delle premiazioni. Il film di McCarthy appare come un'opera "politicamente corretta", che tratta con diligenza un importante caso di cronaca dai risvolti delicati e su un tema particolarmente sensibile: la pedofilia nella chiesa, i tentativi di "insabbiamento" [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 febbraio 2016
Maurizio.Meres

Ottimo film che racconta uno dei più eclatanti casi di pedofilia,l'indignazione fu talmente forte tanto da mettere in discussione tutta la gerarchia ecclesiastica,non tanto per il fatto che uomini malati anche se prelati adescando le loro vittime commettevano uno degli atti più sporchi che mente umana possa concepire,ma la spudorata consapevolezza di alti prelati che coprivano,giustificando gli atti [...] Vai alla recensione »

domenica 21 febbraio 2016
Maria Cristina Nascosi Sandri

Il caso SPOTLIGHT - Rec. di Maria Cristina NASCOSI SANDRI. E' appena uscito nelle sale italiane Il caso Spotlight, un film di Tom McCarthy – eccellente attore, sceneggiatore e regista statunitense, classe 1966 – dopo esser apparso, in anteprima mondiale, fuori concorso, alla 72a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e, a seguire, al Toronto International Film Festival nella sezione [...] Vai alla recensione »

martedì 8 marzo 2016
Francesco2

Recentemente ho visto il bellissimo "The Big Short", che fonde un umorismo grottesco con quel documentarismo crudo, ed al contempo sofferto, caro a Michael Moore. "Spotlight", purtroppo, è un film abbastanza diverso. E' certamente compatto e spesso ben interpretato,si pensi alla Mc Adams, ad un Keaton quasi irriconoscibile ed ad un Mark Ruffalo perfetto, eppure tanto criticato alcuni anni fa.

domenica 14 febbraio 2016
elboliloco

 Il caso Spotlight del regista Tom McCarthy, si presenta al pubblico  con un curriculum di tutto rispetto. Infatti, vanta  6 candidature agli Oscar: miglior film, miglior regia, miglior attrice non protagonista, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura originale, miglior montaggio. Spotlight narra della vera storia del team di giornalisti investigativi del Boston Globe [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
Filippo Catani

Boston. Un gruppo di giornalisti specializzati in inchieste scomode al Boston Globe indaga sugli abusi commessi dai preti sui minori e sulle connivenze delle gerarchie ecclesiastiche per coprire tali misfatti.  Giustamente premiato come miglior film dell'anno, Spotlight rilancia il grande cinema americano d'inchiesta che ha avuto grandi titoli negli anni '70.

sabato 20 febbraio 2016
LBavassano

Inevitabilmente devono essere presi in considerazione almeno due livelli interpretativi dopo la visione di film di questo genere. La fondamentale importanza di una libera stampa per la vita civile e democratica di un paese, di un giornalismo libero da condizionamenti politici e sociali quale in Italia da troppo tempo, forse da sempre, manca. La capacità dell'industria cinematografica [...] Vai alla recensione »

venerdì 14 luglio 2017
laurence316

Uno dei più acclamati film della stagione, Spotlight, diretto da Tom McCarthy che già si era distinto con il precedente The Visitor, viene prodotto solo dopo che la sceneggiatura ad opera dello stesso McCarthy e di Singer viene inclusa nella Black List del 2013. Derivato da uno sconcertante fatto di cronaca, è un film necessario che ha il merito di resistere alla tentazione [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 marzo 2016
Nanni

Se “Il caso Spotlight” avesse avuto solamente l’intenzione di (ri)informarci sulla, peraltro arcinota, questione dei preti pedofili nella città di Boston, avrebbe avuto il demerito di (ri)arrivare, diciamo così, sulla notizia con almeno una decina d'anni di ritardo. In realtà il vero imputato, del bellissimo lavoro di McCarty, è la città stessa. E' la colta, tradizionalmente democratica e borghese [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 febbraio 2016
lukebiba94

Questo film tratta la storia vera dell’inchiesta giornalistica condotta da alcuni membri del Boston Globe che fece emergere numerosi casi pedofilia, rimasti impuniti per anni, perpetrati da alcuni parrocchiani della città di Boston. Questo film ha una regia e soprattutto una sceneggiatura eccezionale, senza sbavature, né punti morti. Il ritmo serrato di questo “thriller capolavoro” coinvolge lo spettatore [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 febbraio 2016
ElPaneZ

NO SPOILER: Il caso Spotlight è un film che parla di quattro giornalisti/ investigatori che lavorano in segreto per trarne articoli importanti e inaspettati agli abitanti del giornale in cui pubblicano. In questo caso si parla di una falla ecclesiastica, ove vengono accusati preti di aver molestato bambini. Sembra tutto normale, ma una volta finiti i titoli di coda questa pellicola vi lascer&agr [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 marzo 2016
Jules_Winnfield

Volontà, coraggio, tenacia e una buona dose di abilità investigativa, sono gli ingredienti fondamentali per dare vita a questo film, che assume i caratteri di un'inchiesta giornalistica decisa a denunciare gli "orrori" commessi dal sistema ecclesiastico nella Boston dei primi anni 2000.Ispirato dunque ad una storia vera, questo film vuole essere un Manifesto di giustizia [...] Vai alla recensione »

domenica 28 febbraio 2016
Andrea Alesci

È una luce abbagliante quella emessa da Spotlight, titolo originale del film e nome del team di reporter che tra 2001 e 2002 fece emergere lo scandalo di abusi sessuali in seno alla Chiesa cattolica di Boston. La luce di un riflettore (spotlight) acceso al Boston Globe dal neodirettore Marty Baron (Liev Schreiber) e tenuto puntato sui mali della città dal redattore Walter “Robby” [...] Vai alla recensione »

sabato 27 febbraio 2016
maumauroma

Nel 2001 un gruppo di giornalisti del Boston Globe, dopo accurate ricerche negli archivi dei giornali e attraverso coraggiose interviste a testimoni, avvocati, e vittime,infrangendo muri di reticenze e omerta', riusci' a far emergere dal passato  decine e decine di episodi di abusi sessuali subiti da bambini e adolescenti da parte di un centinaio di pedofili appartenti al clero della Arcidioces [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 settembre 2015
Peer Gynt

Giornalismo investigativo e cronaca di una storia vera si intrecciano in questo film dal ritmo serrato e dalla narrazione fluida e lineare. Un gruppo di giornalisti scopre che l'arcivescovo di Boston ha insabbiato vari casi di preti pedofili, nascondendo gravità ed estensione del fenomeno. Con una paziente attività investigativa, scoprono le prove del marcio che c'è nella [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 novembre 2016
Riccardo Tavani

Uno scandalo di enormi proporzioni sociali, la tenacia di una redazione giornalistica nel denunciarlo, un’esplicita dichiarazione del cinema a non tradire mai questa sua vocazione all’impegno civile.     Siccome la società americana continua a essere attraversata da letali scandali di potere – dall’economia al controllo telefonico ed elettronico illegale su [...] Vai alla recensione »

domenica 3 aprile 2016
Donato Prencipe

Tom McCarthy (The Cobbler) scrive e dirige un film denuncia sugli abusi ai danni di minori perpetrati dalla Chiesa cattolica, ponendo l’accento sulle difficoltà che possono emergere quando si tratta di indagare nei meandri di quest’ultima. Il racconto prende origine quando, nel 2001, una squadra di giornalisti (Spotlight), del Boston Globe, viene incaricata di indagare su un sacerdote che si era sporcato [...] Vai alla recensione »

martedì 15 marzo 2016
andrejuve

“Il caso Spotlight” è un film del 2015 diretto da Tom McCarty. A Boston all’interno della redazione della testata giornalistica “The Boston Globe” è presente una sezione, chiamata Spotlight, composta da quattro giornalisti, Walter Robinson, Michael Rezendes, Sacha Pfeiffer e Matt Carroll, i quali si occupano del giornalismo di inchiesta, compiendo delle vere [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 marzo 2016
Gio Campo

Spotlight: il nome duro della pronuncia e della denuncia.  Rilfettori puntati sull'uomo, protetto dall'istituzione, ma anche sulla disperazione e l'attaccamento nel salvare il sistema. Il cinema insegna, ma fa dimenticare due minuti dopo, usciti dalla sala.  Non di tutta l'erba un fascio, ma il valore umano si spegne di fronte alla crudeltà della verità: giornalist [...] Vai alla recensione »

lunedì 7 marzo 2016
Fabal

Boston, 2001. Nella redazione del Boston Globe lavora un team di giornalisti che svolgono vere e proprie indagini investigative: si chiama Spotlight. L’arrivo del nuovo direttore Marty Baron convince la troupe ad impegnarsi nella scottante inchiesta dell’abuso di minori da parte di alcuni sacerdoti della città. In realtà il capitolo è semplicemente riaperto: molte denunce, [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 marzo 2016
A.I.9lli

Il caso Spotlight è stato innanzitutto un premio Pulitzer, una grande inchiesta giornalistica, uno degli scandali forse più bollenti degli ultimi anni. Il merito di questo film arrivato (inaspettatamente ) a trionfare  agli Oscar è stato di raccontare in modo secco e chiaro quello che i giornalisti del Boston Globe avevano scoperto, mostrarne il lavoro, l'inchiesta, i [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
mardou_

Quando nel 2002 l’inchiesta del Boston Globe su denunce, condanne ed insabbiamenti da parte del clero cattolico circa gli innumerevoli casi di pedofilia ed abusi di sacerdoti su minori nella capitale del Massachusets arrivò oltreoceano, fu seguita dall’opinione pubblica europea con particolare interesse. Se da un lato significava che il problema era così grave, radicato e profondo da non poter più [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
vanessa zarastro

Evviva il giornalismo! Sembra di tornare ai tempi d’oro di Walter Cronkite, uno degli uomini più famosi degli Stati Uniti, e alla trasmissione-inchiesta “Sixty Minutes” della CBS con i suoi miti dell’informazione oggettiva, rigorosamente professionale e, perché no, politically correct. Sembra anche che Micheal Keaton invecchiando azzecchi tutti i film, l’anno [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 marzo 2017
Cipolla Profumata

Commentare un film che si basa su fatti realmente accaduti non è operazione semplice. In questi casi si finisce spesso per ritrovarsi a seguire un documentario privo di quella vivacità necessaria per farsi seguire fino alla fine. A fine pellicola posso affermare questo pericolo è stato scongiurato,grazie sopratutto alla bravura degli attori e ai racconti diretti delle vittime. Qualcu [...] Vai alla recensione »

venerdì 26 agosto 2016
gabriella

Compito primario di un giornalista è quello di diffondere le notizie nonostante gli ostacoli che possono frapporsi durante il suo lavoro, ha l'obbligo del rispetto della verità dei fatti, l'obbligo di rendere pubbliche notizie scomode per un senso di giustizia, di pulizia verso chi ne è rimasto vittima, e per chi ha commesso atti illeciti. Questo vuole dimostrare il film di Thomas McCharty, prendendo [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 luglio 2016
Luca Scialo

Il film che consacra Thomas McCarthy come regista? Vedremo. Fatto sta che questa quinta pellicola dell'attore messosi dietro una macchina da presa ha una maturità di tutto rispetto e si pone tra i migliori del genere giornalismo-investigativo spesso ricalcato da Hollywood e in modo non sempre all'altezza.  Spotlight affronta lo spinoso tema dello scandalo che travolse la Chiesa [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 giugno 2016
G.Regonelli

Film essenziale nella fotografia e nelle riprese, quasi tutte all'interno, ma notevole per l'ottima sceneggiatura che rende il film interessante dall'inizio alla fine. Il film è basato su una focalizzazione interna, dalla parte dei giornalisti del gruppo "Spotlight" che si imbattono nello scandalo dei preti pedofili agli inizi degli anni 2000; ma la difficile tematica [...] Vai alla recensione »

martedì 10 maggio 2016
gianleo67

Sotto l'impulso del nuovo direttore editoriale di origine ebrea, un gruppo di giornalisti d'inchiesta del quotidiano The Boston Globe inizia ad indagare sulle coperture ecclesiastiche che hanno consentito per molti anni l'azione indisturbata di una vasta rete di preti pedofili nelle diocesi cittadine. Nonostante le forti pressioni ricevute e la distrazione mediatica dovuta ai fatti dell'1 [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
enzo70

Con il caso Spotlight Thomas McCarthy affronta due temi di grandissima attualità: la pedofilia nella Chiesa e la funzione dell’informazione. E lo fa con un cast spettacolare, Mark Ruffalo, Michael Keaton, Rachel McAdams e Liev Schreiber. Spotlight è un team di giornalismo investigativo che lavora all’interno del Boston Globe; l’arrivo di un nuovo direttore spariglia [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
IuriV

Fresco fresco di Oscar, Spotlight si presenta come un Tutti Gli Uomini Del Presidente del 2016. La storia narra, infatti, di un manipolo di giornalisti investigativi che affronta uno scandalo, scoperchiando una scatola fatta di depistaggi e crimini celati. C'è la indicibile vicenda, reale come ben si sa, ma c'è anche il rapporto incestuoso di una comunità verso i propri leader (spirituali in questo [...] Vai alla recensione »

sabato 27 febbraio 2016
FabioFeli

Boston,USA, anno 2011. Nella redazione del Golden Globe un gruppo di giornalisti guidati da Walter Robinson (Michael Keaton), il team Spotlight specializzato in inchieste su fatti giudicati di rilevanza pubblica, si imbatte su un caso apparentemente isolato: l’abuso di un prete cattolico nei confronti di un bambino. L’uomo che racconta la violenza subita anni prima racconta a Michael [...] Vai alla recensione »

venerdì 26 febbraio 2016
catcarlo

Quando un film racconta una storia di cui si conosce già la conclusione, ma è capace lo stesso di tenere con il fiato sospeso lo spettatore, significa che si tratta di un’opera riuscita, ma la qualità di questa pellicola riesce ad arrivare ben oltre. Erede di una nobile tradizione della quale è inevitabile citare almeno ‘Tutti gli uomini del presidente’, [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 febbraio 2016
Flyanto

Film-inchiesta sul gruppo di giornalisti aderenti al team Spotlight del quotidiano Boston Globe che negli anni 2001 e 2002 indagarono sul delicato e terribile caso della Chiesa accusata di pedofilia. Andando contro ogni tipo di ostacolo ed avversione da parte di moltissimi esponenti del clero stesso e del team di avvocati e politici che la sostenevano, essi sono riusciti ad indagare e denunciare [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
florentin

...è che pure basati su fatti veri, di fronte ai quali -violenza sessuale su minori da parte di preti- ciascuno dovrebbe inorridire non solo a parole, è che la maggior parte di chi li va a vedere una volta uscito dalla sala se li scorda. Ne rimangono stravolti, nel vero senso della parola solo quelli che ne sono stati vittime- e continuano ad esserlo- o che per fortuna ne sono scampati. Le [...] Vai alla recensione »

domenica 6 marzo 2016
jaylee

Iniziamo subito che stona moltissimo nel titolo italiani “Il Caso” messo prima di Spotlight, non è nessun caso, ma il team investigativo del Boston Globe su cui ruota la storia, ed è solo un esempio di come i titoli in Italia siano davvero scelti a casaccio. In realtà “il Caso” riguarda i ripetuti, storici, sistematici e criminali tentativi della Chiesa [...] Vai alla recensione »

sabato 5 marzo 2016
minnie

Il film è molto ben scritto e recitato, a cominciare dal direttore Marty Baron, ebreo, alieno dalle comunelle di paese (anche se Boston è una grande città), un irriconoscibile e splendidamente doppiato Liev Schreiber, sempre in parte, che rivive i fasti della coppia d'oro del giornalismo d'indagine, ovvero Dustin Hoffman e Robert Redford di "Tutti gli uomini del presidente& [...] Vai alla recensione »

sabato 5 marzo 2016
GabryKeegan

La miglior sceneggiatura degli Oscar 2016 racconta una trama avvincente, che non appassionava così tanto il mondo cinematografico dai tempi di Tutti gli uomini del presidente. Il regista Tom McCarthy scrive a quattro mani con Josh Singer lo sviluppo di una storia già nota, ma che meritava di essere rappresentata degnamente sullo schermo.

mercoledì 9 marzo 2016
MAURIDAL

   SPOTLIGHT , un film di Tom McCarthy ,USA 2015 .  Indubbiamente quando i fatti non sono opinioni ,anzi sono avvenimenti incontrovertibili,e travalicano le discussioni di parte   ,e quindi sono meri fatti che la pubblica opinione deve conoscere perchè sono già avvenuti, dunque  devono solo essere divulgati e diventare di pubblico dominio , allora la stampa, [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
Alex2044

Ci sono film che ti colpiscono per la loro bellezza estetica , per la grandiosità , per le musiche , per la regia impeccabile , per gli attori bravissimi  . Poi ci sono quelli come " Il Caso Spotlight" che ti colpiscono direttamente al cuore . Thomas Mc Carthy è riuscito nell'intento , dirigendo con mano ferma , un film essenziale e senza fronzoli che fa della tensione [...] Vai alla recensione »

giovedì 29 settembre 2016
Onufrio

L'arrivo al Boston Globe del nuovo direttore Marty Baron proveniente da Miami riapre le porte ad un caso avvenuto tanti anni addietro di violenza su di un minore da parte di un prete; la vicenda venne riportata dal giornale, vennero scritti un paio di articoli e nulla più. A distanza di oltre vent'anni Baron invita i suoi nuovi dipendenti a concentrarsi su quell'episodio ed altri [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 febbraio 2016
ElPaneZ

 NO SPOILER: Il caso Spotlight è un film che parla di quattro giornalisti/ investigatori che lavorano in segreto per trarne articoli importanti e inaspettati agli abitanti del giornale in cui pubblicano. In questo caso si parla di una falla ecclesiastica, ove vengono accusati preti di aver molestato bambini. Sembra tutto normale, ma una volta finiti i titoli di coda questa pellicola [...] Vai alla recensione »

domenica 21 febbraio 2016
Vincenzo Ambriola

Un giornale di Boston, il Boston Globe per la precisione, ha un gruppo di giornalisti specializzati nell'analisi di casi particolarmente scottanti e mediaticamente rilevanti. Si chiamano Spotlight, per evidenziare la loro attitudine a concentrarsi su un singolo caso sul quale proiettano una luce molto intensa, proprio come fanno i faretti (gli spotlight, appunto).

giovedì 4 febbraio 2016
SergioFi

 Quando una certa idea di giornalismo si incrocia con un certo modo di fare cinema, il risultato è pressocchè scontato. La conferma viene da "Spotlight", superlativa prova autoriale e attoriale. Un eccellente film inchiesta candidato a sei Oscar, ognuno dei quali parrebbe meritato, che replica e amplifica tematiche trattate nel 1976 da "Tutti gli uomini del [...] Vai alla recensione »

mercoledì 24 febbraio 2016
DHANY CORAUCCI

In un film d’inchiesta giornalistica, di solito, il rigore e un certo distacco giovano alla storia consentendo una maggiore obiettività e verità nell’esposizione dei fatti. Ed è quello che si prefigge questo film, asciutto, determinato e scrupoloso nel narrare un pezzo di storia scabrosa e sconvolgente che portò alla luce un problema che ancora, a distanza [...] Vai alla recensione »

martedì 1 marzo 2016
Cameron

Ok, Spotlight ha vinto l'oscar al Miglior Film. Sono consapevole dell'incredibile potenza che il cinema e gli Oscar hanno nel portare alle masse temi importantissimi su cui riflettere come quelli trattati in Spotlight, però in questa categoria vorrei vedere premiati film impegnati in un altro senso. Quando ho finito di vedere Spotlight la sensazione è stata quella di aver appena guardato un documentario [...] Vai alla recensione »

domenica 13 marzo 2016
ANDREA GIOSTRA

Non ci sono dubbi che il film "Spotlight" è una vera opera d'arte cinematografica: è un film appassionante, vero, incisivo, ben narrato, emozionante, ritmato, fluido, moderato ma penetrante, recitato alla perfezione (se mai esistesse la perfezione!) da un cast stellare; un film che trasmette pathos e tensione morale al contempo, che inietta rabbia e un inquietante senso [...] Vai alla recensione »

martedì 26 luglio 2016
Cipolla Profumata

Sinceramente non mi ero reso conto che il fenomeno descritto fosse così allargato. Solo in una città,novanta casi ? Ma è una cosa veramente orribile!! Se penso che mio nipote passa gran parte del suo tempo nella chiesa che ho di fronte casa,mi vengono i brividi. Nell'elenco finale,quello delle città coinvolte,ho letto sopratutto località americane e australiane [...] Vai alla recensione »

domenica 28 febbraio 2016
ollipop

Sorretto da una sceneggiatura di grande efficacia e da un cast di attori bravissimi ,il film affronta un tema scottante  e drammaticamente attuale ripercorrendo con ritmo incalzante una indagine giornalistica che ha segnato la storia della chiesa americana. nessuna enfasi descrittiva , ma una costruzione precisa e fedele non priva però di riflessioni profonde sul potere del giornalismo [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
Flaw54

Un gran bel film impegnato sulla scia dei film di inchiesta americani anni 70. Un cast di alto livello ripercorre le indagini giornalistiche per arrivare a scoprire il calderone della pedofilia nella chiesa di Boston e di tutto il mondo. Apre la strada a profonde riflessioni sulle scelte dei capi della chiesa dell'epoca, se si pensa che l'isabbiatore principe , l'arcivescovo Law ha avuto [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 marzo 2016
goldy

 Fu grazie a questa inchiesta che il Vaticano ,ammise  davanti al mondo l’esistenza di  tali scandali  e li condannò pubblicamente. La narrazione   ricalca la scia   di  importanti film di genere  (uno per tutti: “Tutti gli uomini del presidente”)La sceneggiatura è  di apprezzabile  asciuttezza , priva di retorica  [...] Vai alla recensione »

Frasi
"Quando sei un bambino povero di una famiglia povera e un prete si interessa a te è una gran cosa....Come puoi dire no a Dio?"
Una frase di Phil Saviano (Neal Huff)
dal film Il caso Spotlight - a cura di M.Claudia
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

2001. Al Boston Globe l'équipe di giornalisti investigativi chiamata Spotlight, perché deputata a far luce sui casi difficili, si è un po' adagiata nella routine quotidiana quando da Miami arriva un nuovo direttore editoriale, Marty Baron, deciso a indagare su un caso di pedofilia. Un prete cattolico, padre John Geoghan, ha abusato di un gran numero di ragazzini della parrocchia e l'autorevolissimo [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Un caso che scotta. Un giornalista o un gruppo di giornalisti che indaga tra pericoli e depistaggi. Una città (una nazione) che scopre il marcio dietro le apparenze. Quanti film simili abbiamo visto? Negli anni d'oro di Hollywood, che furono anche gli anni d'oro della carta stampata, l'eroico reporter era una figura così popolare che il filone ha prodotto volumi, retrospettive e battute ancora celebri [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

È il 2001 e da Miami arriva a guidare il Boston Globe il nuovo direttore Marty Baron. Con un preciso obiettivo: ridare slancio a Spotlight, una sorta di redazione inchieste composta da giornalisti investigativi che, negli ultimi anni, sembra vivacchiare. Il primo argomento sul quale i reporter devono indagare non è certo facile da trattare. Esistono, infatti, delle strane coincidenze tra casi di minori [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Avercene di questo giornalismo investigativo, e di questo cinema che gli rende giustizia con la medesima urgenza etica: i! caso Spotlight lo devono vedere tutti, chi fa film e chi li guarda e basta. Il team di pistaroli è quello del Boston Globe: prenderanno un Pulitzer, ma prima, nel 2001, si beccheranno un sacco di gogne pubbliche e rogne private.

Alessandra Levantesi
La Stampa

Si è dovuto attendere Papa Francesco per sentir proferire una netta condanna sul tema della piaga della pedofilia nel clero, e dei vergognosi insabbiamenti di chi sapeva. Ma se, dopo lunga rimozione, la verità è venuta a galla, molto del merito va a una serie di articoli pubblicati sul Boston Globe a partire dal gennaio 2002: articoli che portarono alla condanna di 150 sacerdoti, creando un effetto [...] Vai alla recensione »

NEWS
OSCAR
martedì 1 marzo 2016
 

Il film Il caso Spotlight "non è un film anticattolico perché il cattolicesimo in sé non viene neppure toccato", ma "indiscutibilmente è un film che ha il coraggio di denunciare casi che vanno condannati senza alcuna esitazione".

PREMI
domenica 28 febbraio 2016
 

Il film Il caso Spotlight vince tutto agli Indipendent Spirit Awards, i premi dedicati al cinema indie che si svolgono il giorno prima degli Oscar a Santa Monica. Il dramma di Tom McCarthy sull'inchiesta giornalistica del Boston Globe che nel 2001 [...]

OSCAR
martedì 1 marzo 2016
Roy Menarini

Pur apparentemente classico nella messa in scena e riconoscibile nel suo impianto drammaturgico, Il caso Spotlight raccoglie legittima unanimità di giudizi positivi. Ma he cinema rappresenta l'opera di Thomas McCarthy e perché ne abbiamo bisogno? Siamo [...]

GALLERY
venerdì 4 settembre 2015
 

Con l'apertura del concorso ieri, inaugurato dalla fuga adolescenziale di Looking for Grace e dall'orrore dei bambini africani costretti a combattere (Beasts of No Nation), è entrata nel vivo la 72. Mostra del Cinema di Venezia.

winner
miglior film
Premio Oscar
2016
winner
miglior scenegg.ra originale
Premio Oscar
2016
winner
miglior scenegg.ra originale
BAFTA
2016
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati