Focus - Niente come sembra

Acquista su Ibs.it   Dvd Focus - Niente  come sembra   Blu-Ray Focus - Niente  come sembra  
Un film di Glenn Ficarra, John Requa. Con Will Smith, Margot Robbie, Rodrigo Santoro, Gerald McRaney, B.D. Wong.
continua»
Titolo originale Focus. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 104 min. - USA 2015. - Warner Bros Italia uscita gioved 5 marzo 2015. MYMONETRO Focus - Niente come sembra * * - - - valutazione media: 2,38 su 38 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,38/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Apollo Robbins, soprannominato "Il Ladro Gentiluomo", ha prestato la sua consulenza ideando e coreografando i movimenti delle mani per furti e inganni.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Ficarra & Requa si confermano interessati al depistaggio, specie tra generi cinematografici
Marianna Cappi     * * * - -
Showtime:
venerd 30 settembre 2016 alle ore 13,25 in TV su PREMIUMCINEMA2
Scopri gli altri film in televisione »

Nicky Spurgeon il migliore, il pi scaltro, un manipolatore senza eguali. Cresciuto da una famiglia di borseggiatori, ha messo in piedi un'azienda in grado di architettare i colpi pi audaci. Jess, la bionda che gli capitata al tavolo una sera a cena, vuole entrare a farne parte. Nicky la testa, a New Orleans, e s'innamora. Ma lei non serve pi e la lascia per strada. Tre anni dopo, sul circuito di Formula Uno di Buenos Aires, mentre si appresta a giocare duro, Nicky ritrova Jess. Cosa ci fa lei l? E lui, per chi o cosa si mosso in realt?
Crazy, Stupid, Love era una commedia insolita, volontariamente non improntata all'idea forte (il cosiddetto high concept) e dunque apparentemente rischiosa. Il copione non era perfetto, non spiccava il volo, ma alcune scene tra Ryan Gosling e Steve Carell, e tra Gosling ed Emma Stone, erano cos vere da dare l'impressione di un rigonfiarsi tridimensionale della pellicola in quei frangenti. Qui accade lo stesso, ma il copione migliore.
una questione di messa a fuoco, dice Nicky, maestro del depistaggio: ti spingo a focalizzarti su un punto e lavoro a tua insaputa su un altro. In verit difficile, per lui e per noi, non distogliere lo sguardo da Margot Robbie: l'obiettivo non fa che cercarla, incontrarla, incantarsi al suo cospetto, eppure il film continua il suo lavoro, semina indizi e specchietti per le allodole e ad ogni mano raccoglie i frutti, ripulendo il tavolo. di questo che parla, d'altronde, di un uomo che ha costruito una carriera e una fortuna sul non distrarsi un attimo e poi un giorno si trova davanti alla pi grande distrazione della sua vita. Prima tentato di fuggirla, poi sceglie un'altra strada. E qui si scopre il velo. Perch Focus non un "gambler movie" - come Ficarra e Requa ci chiedono di credere - ma una storia d'amore che, come ogni storia d'amore, funziona se si sa giocare insieme, se si conosce l'altro (punti di forza e punti deboli) e soprattutto se si disposti a scommettere.
Will Smith arriva maturo a questa prova di trasformismo, pur non avendo un passato cinematografico specializzato nel romance. Di pi. proprio il suo portarsi addosso altri ruoli, pi duri e disincantati, che aiuta i registi nell'impresa di mantenere viva l'attenzione, perch - chiss - il gioco potrebbe prendere fino all'ultimo un'altra piega ("mai scoprirsi", "muori con la tua menzogna").
Come in I Love You Philip Morris, con cui questo film ha evidentemente molto in comune, la struttura a girandola conserva un centro molle (Mallow il soprannome di Nicky), che continua a risultare spiazzante. Si pu pensare che, rispetto a quell'esempio, le tematiche si siano fatte meno rilevanti e sia scomparsa quell'ombra di cinismo (Jim Carrey che si fingeva malato di AIDS) che pepava il piatto, ma, a ben guardare, in un film che ruota attorno all'impossibilit di fidarsi di chiunque il cinismo sarebbe stato un ingrediente quasi scontato.
Non detto, dunque, che Focus regga le molteplici visioni, la prima brucia indubbiamente la maggior parte della miccia, ma certo che Ficarra e Requa stiano affinando la tecnica, quella del depistaggio tra i generi.

Incassi Focus - Niente come sembra
Primo Weekend Italia: € 1.845.000
Incasso Totale* Italia: € 5.173.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 aprile 2015
Primo Weekend Usa: $ 19.100.000
Incasso Totale* Usa: $ 52.825.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 aprile 2015
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Un'altra (divertente) truffa!

gioved 12 marzo 2015 di ANDREA GIOSTRA

 La prima cosa che mi è venuta in mente quando ho letto il sottotitolo in italiano, sono stati due bellissimi film, ma che dico, due capolavori cinematografici americani, visti lo scorso anno: “Now You See Me” e “American Hustle”. Ebbene, “Focus” con questi due film non c’entra proprio nulla! Nulla di nulla! Ma perché i distributori italiani ancora oggi, nel 2015, si ostinano a mettere questi sottotitoli in italiano che disorientano continua »

* * * - -

3 stelle e mezzo

sabato 7 marzo 2015 di Viskio

Focus un thriller scritto e diretto da Glenn Ficarra e John Requa (Crazy Stupid Love), il film iniza con Jess Barrett (Margot Robbie) che adesca Nicky Spurgeon (Will Smith) portandolo in una stanza per poi rapinarlo, ma Nicky un esperto del settore e aveva capito tutto e si diverte a sventare il tentativo di furto. Jess rimane affascinata, e vuole imparare da Nicky tutto diventando una professionista, e cos Nicky le spiega tutti i "trucchi" soffermandosi sul concetto del "focus" la focalizzazione continua »

* - - - -

Film con poco significato

domenica 8 marzo 2015 di Kopsg

Da una attrice come Margot un film cosi te lo puoi anche aspettare, infatti nn volevo andare a vederlo ma siccome nn c era molto altro, ma da un attore come Smith un film del genere proprio non te lo aspetti. Film che non ssi capisce bene che piega prende perché cambia continuamente perdendo di significato e lasciandoti durante il film annoiato e deluso. Prima sembra un film alla ocean poi diventa beatifull poi drammatico, poi stile rush. Beh un minestrone bruciacchiato. Se volete passare continua »

* * * - -

Da vedere senza alcuna pretesa.

sabato 7 marzo 2015 di Rhamyka

Prendete qualche scena dalla serie degli Ocean's, qualche classico clich, un po' di intrecci alla Beautiful, perle di comicit, il risultato una commedia divertente e simpatica, di quelle da vedere dopo una settimana di lavoro per svuotare un po' la mente. Divertente, anche se un po' scontato, scene tirate un po' troppo per la lunga, si alternano passaggi troppo veloci a passaggi troppo lenti, un finale non troppo scontato. Da vedere senza alcuna pretesa. continua »

Will Smith
"Ci sono due tipi di persone in questo mondo, i chiodi ed i martelli, e tu decidi quale vuoi essere!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
nicky
"Lo scarso di un uomo la perfezione per un altro"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Focus - Niente come sembra

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 16 luglio 2015

Cover Dvd Focus - Niente  come sembra A partire da giovedì 16 luglio 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Focus - Niente come sembra di Glenn Ficarra, John Requa con Margot Robbie, Will Smith, Rodrigo Santoro, Gerald McRaney. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Focus. Niente è come sembra (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Focus - Niente  come sembra

APPROFONDIMENTI | Il film per la star come modello di Focus.

Tutto come appare

domenica 8 marzo 2015 - Roy Menarini

Tutto  come appare Per quanto frantumato in mille rivoli, e divorato da una "celebrity culture" multimediale e parcellizzata, il divismo contemporaneo continua ad essere uno dei tratti riconoscibili del cinema, o meglio uno degli elementi che lo distinguono dalle star televisive o del web. Ci non significa che lo stardom cinematografico di oggi sia meglio o peggio di quello delle altre forme culturali: semplicemente ancora vivo. Basta pensare al lavoro sull'icona cos pervicacemente perseguito da George Clooney, che ha gestito la propria figura sospesa tra classicismo e modernit con grande acume, e con attenzione non meno studiata di quella di altri meno nobili prodotti del marketing comunicativo.

   

Will Smith? Una garanzia

di Alessandra Levantesi La Stampa

Siamo dalle parti di Ocean's Eleven e affini, ovvero di quei film dove malfattori estremamente professionali e per nulla violenti orchestrano un colpo miliardario ai danni di qualche fior di mascalzone o di un protervo gruppo di potere, conquistandosi la simpatia del pubblico. L'azzardo di Focus che qui le vittime sono persone comuni: impresa difficile far accettare un protagonista in grado di sfilare con destrezza sopraffina portafogli, orologi, collane, anelli a un malcapitato che potrebbe essere chiunque di noi. »

Due truffe improbabili

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Anche se l'irraggiungibile maestro Hitchcock ha dato superbe lezioni di inverosimiglianza, il troppo stroppia. La storia del simpatico truffatore wills Smith e della sua bionda socia Margot Robbie non sta proprio in piedi. Le due laboriose stangate, al Superbowl di New Orleans e all'autodromo di Buenos Aires fanno ridere i polli. Forse perfino i due bidonati. Da Il Giornale, 5 marzo 2015 »

Non basta avere Will Smith, "Focus" assomiglia a "Centovetrine"

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Dagli Stati Uniti buone nuove per il cinema italiano: paragonati alla coppia Ficarra e Requa, i nostri Ficarra e Picone sono Powell e Pressburger. Per la terza volta dietro la macchina da presa, dopo Colpo di fulmine e Crazy, Stupid, Love, i sodali riescono a far perdutamente rimpiangere la saga truffaldina di Ocean's, quella del marpione George Clooney: qui dovrebbe, condizionale d'obbligo, rimpiazzarlo Will Smith, in cerca di riscatto dopo il floppissimo After Earth, ma rien ne va plus. Sotto le menzognere spoglie del mago della truffa Nick, Mr. »

Smith pensava di fare un thriller ma finisce a parlar d'amore...

di Roberto Nepoti La Repubblica

Nicky Mellow Spurgeon il re della truffa. Assieme alla sua quipe distrae la gente e la deruba. Un giorno incontra Jess Barrett, appetitosa bionda che aspira a una carriera di truffatrice, diventandone mentore e amante. Qualche anno dopo i due si ritrovano a Buenos Aires, dove hanno modalit diverse di coinvolgimento col miliardario Rafael Garriga, proprietario di una scuderia d'auto da corsa. Nicky vede Jess nelle braccia del riccone e cerca di riconquistarla. La prima parte di Focus appartiene al filone del "caper movie", film di truffa o di colpo grosso, ed ragionevolmente divertente (soprattutto grazie ai personaggi secondari). »

Focus - Niente come sembra | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1 | andrea giostra
  2 | viskio
  3 | kopsg
  4 | rhamyka
  5 | ultimoboyscout
  6 | sev7en
  7 | dave69
  8 | jacopo b98
  9 | mario nitti
10 | borro11
11 | dhany coraucci
12 | eugenio98
13 | nino pell.
14 | barone16
15 | soviet rossija
Approfondimenti
tutto come appare
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
gioved 5 marzo 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità