Hollywood Homicide

Un film di Ron Shelton. Con Harrison Ford, Josh Hartnett, Lena Olin, Bruce Greenwood, Isaiah Washington.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 111 min. - USA 2003. MYMONETRO Hollywood Homicide * * - - - valutazione media: 2,46 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,46/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
Harrison Ford impegnato in un film a cui avrebbe anche potuto dire di no.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Film d'azione debole con due attori poco affiatati
Manuelle Le Rhun     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Joe Galivan è un detective della squadra omicidi di Los Angeles con una vita privata in frantumi e che arrotonda lo stipendio facendo l'agente immobiliare. Per il caso più delicato della sua logorata carriera viene affiancato dal giovane K.C., che nel tempo libero fa yoga e ancora non ha deciso se la sua vocazione sia il distretto di polizia o gli studios di Hollywood. La strampalata coppia deve indagare sulle minacce che un noto gruppo rap ha ricevuto: i sospetti sono tutti sul capo della loro etichetta discografica, Sartain.
Dispiace vedere Harrison Ford coinvolto in progetti fondamentalmente 'deboli'. Se poi si aggiunge che sul set i litigi sono stati continui (e non è la prima volta per il grande attore) si capisce che la tensione tra i due è arrivata sì sullo schermo ma il film non ne ha tratto grande vantaggio.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
HOLLYWOOD HOMICIDE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Hollywood Homicide MYmovies
Hollywood Homicide recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* - - - -

Ford, come sei caduto in basso!

sabato 21 gennaio 2012 di ultimoboyscout

Poliziesco a tinte comedy, con forti vene di umorismo sciocco, che non aggiunge nulla di nuovo a un genere che ha offerto (e offre) decisamente di meglio. Morti ammazzati con testimone introvabile, mondo della musica e recitazione e Los Angeles sono gli ingredienti principali con tanti clichè super abusati (l'indagine interna, la coppia di poliziotti vecchio/giovane) che rendono il film poco divertente, superficiale e facilmente intuibile. Unica riserva di gag è il doppio lavoro di entrambi i poliziotti continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Hollywood Homicide adesso. »

di Adriano De Carlo Il Giornale

È tornato Indiana Jones! Harrison Ford si riprende il posto che gli spetta, tra i divi che sanno recitare. Hollywood Homicide è in apparenza una detective story, con tutto l'armamentario del genere, ma una ventata di follia percorre l'intera pellicola, rivitalizzando un genere fin troppo visitato. Un po' commedia, un po' crime story, tanto per disporre di un centro di gravità, il film non scopre del tutto le carte e si deve credere solo alla metà di ciò che si vede, ma la metà scelta, se è quella giusta, dispensa un divertimento non banale. »

di Alessandra Levantesi La Stampa

I bei titoli di testa di Hollywood Homicide mostrano un susseguirsi di targhe, strade, locali ecc che hanno inciso il nome del mitico quartiere di Los Angeles, a cominciare dal cosiddetto Hollywood Sign, ovvero la gigantesca scritta costruita nel 1923 sulle colline prospicienti l'area. Questo inizio vuole significare due cose. Primo che l'ambientazione non è una mera cornice, ovvero che storia e protagonisti non sarebbero altrettanto credibili se vivessero e agissero altrove. Secondo (in apparente contraddizione) che niente di ciò che vediamo è reale, tutto rientra nella convenzione della fiction: siamo o non siamo nella capitale del cinema? L'idea di Ron Shelton, sceneggiatore e regista del film, era di realizzare un poliziesco con la consueta coppia di agenti, il maturo e il giovane, rispettivamente impersonati da un divo (Harrisono Ford) e da un emergente (Josh Hartnett): salvo a farne dei tipici personaggi da commedia che paiono finiti per sbaglio in un thriller. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Gli spettatori della serie Bad Boys si saranno convinti che i poliziotti americani viaggino in Ferrari e vestano Armani. Più verosimilmente, Hollywood Homicide ci racconta che stentano ad arrivare alla fine del mese, come i colleghi italiani. Così, nella solita coppia agente veterano/agente pivello s'insinua una novità - l'unica di tutto il film: Joe Gavilan (un Harrison Ford che, nel mondo reale, sarebbe già un poliziotto in pensione) e il suo partner K. C. Calden (Josh Hartnett che, alla sua età, starebbe a malapena all'accademia) fanno il doppio lavoro. »

di Franco Montini La Repubblica

La barbara uccisione di un gruppo di musica rap scuote il mondo dell’industria discografica di Los Angeles. Le indagini sul caso sono affidate ad una coppia di detective: John Gavilan (Harrison Ford) e K.C. Calden (Josh Hartnett). Il primo è un poliziotto tenace ed esperto, coraggioso, cocciuto, ma anche vulnerabile perché pluridivorziato con tre mogli a carico, e per far quadrare i conti deve improvvisarsi anche agente immobiliare. Gavil capisce di essere un uomo migliore nel lavoro che nei rapporti affettivi e cerca di dimenticare bevendo un po’ troppo. »

Hollywood Homicide | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità