Parla con lei

Acquista su Ibs.it   Dvd Parla con lei   Blu-Ray Parla con lei  
Un film di Pedro Almodóvar. Con Leonor Watling, Javier Cámara, Rosario Flores, Darío Grandinetti, Paz Vega.
continua»
Titolo originale Habla con ella. Drammatico, durata 112 min. - Spagna 2002. MYMONETRO Parla con lei * * * * - valutazione media: 4,11 su 35 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,11/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
   
   
   
Marco è un giornalista specialista in guide turistiche, Benigno un infermiere generoso, perfetto. Quest'ultimo da quattro anni si prende cura di Alici...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
L'ultimo film di Pedro Almodovar
Pino Farinotti     * * * * -

Marco è un giornalista specialista in guide turistiche, Benigno un infermiere generoso, perfetto. Quest'ultimo da quattro anni si prende cura di Alicia, (ex) ballerina, in coma. Marco ha una relazione con Lidya, torera, che ben presto raggiunge Alicia nello stesso ospedale, ridotta a sua volta in coma. Benigno parla con la sua paziente come se fosse cosciente, le racconta tutto, vita quotidiana, pensieri, spettacoli. Marco, meno fantasioso, si limita a guardare piangendo. Benigno (mai avute donne, forse gay), gli insegna a "parlare con lei", appunto. Il film prende sentieri imprevedibili, sconcertanti, allarmanti. Alicia (le cui funzioni vitali sono comunque integre) viene scoperta incinta. Il "colpevole" è naturalmente Benigno, che finisce in prigione. Marco, sempre più coinvolto, lo sostiene a oltranza. Miracolosamente Alicia, il cui bimbo è morto subito, esce dal coma, ma Benigno non dovrà mai saperlo, così l'infelice infermiere si suicida. Il caso (un balletto), vuole che Alicia e Marco si incontrino. Premesse e sguardi sono dolci e promettenti, ci saranno sviluppi. Gli aggettivi usati sopra "imprevedibile, sconcertante, allarmante" aderiscono benissimo ad Almodovar. Dopo lo straordinario Tutto su mia madre il regista si lascia andare in una storia umano-melò-grottesca a suo modo perfetta. Estremizzazioni che solo Pedro può farsi perdonare. Sviluppi che affosserebbero qualsiasi altro autore. Regia talmente complessa da essere semplice e subito decifrabile, ironia, insomma tutte le cifre che appartengono al più grande autore (con Wenders) di cinema europeo. Con inserti di fantasia superiore, come il "muto" ricostruito dove un uomo reso piccolissimo da una pozione entra in una vagina per non uscirne mai più: è la premessa, non fine a se stessa, ma "strumentale" per innescare la stranissima maternità che seguirà. Presente anche la solita forte umanità e l'amore per il vivere anche quando il vivere è disperato. Il film comincia e finisce con le immagini di teatrodanza di Pina Bausch.

Sei d'accordo con la recensione di Pino Farinotti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
78%
No
23%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Parla con lei

premi
nomination
Premio Oscar
1
1
Golden Globes
1
0
* * * * *

Parla con lei

mercoledì 16 gennaio 2008 di Eddy

Parla con lei racconta di due storie inizialmente separate che il destino fa incrociare. Benigno è un infermiere che si è offerto di prendersi cura, giorno e notte, di Alicia, una ragazza in coma da quattro anni presso una clinica privata. Marco è invece un giornalista di viaggi che, uscito da una difficile storia amorosa, si innamora di Lydia, una nota torera, vedendo in lei una nuova speranza di felicità. Ma durante una corrida, Lydia cadrà tragicamente in coma in seguito ad un feroce scontro continua »

* * * * *

Pedro lo chef (1)

martedì 22 febbraio 2005 di Mario Conti

L'amore è l'incontro di due corpi vivi. Nel capolavoro di Almodovar l'assunto è totalmente rovesciato: si ama, si può amare un corpo che non c'è, si può desiderare l'anima immota di una donna che non ci ascolta, anche se ci si ostina a parlare con lei. Di più: l'amore dell'uno esclude la vita dell'altra; la vita (ritrovata) dell'altra cancella, pur inconsapevolmente, quella dell'altro, elide la possibilità di un amore finalmente spendibile. Benigno e Alicia: un rapido incontr, poi il nulla che continua »

* * * * -

Quando la passione per la vita e l'amore per il cinema si incontrano

giovedì 4 aprile 2002 di stellina

Se il cinema rifugge dalla spettacolarità per raccontare la normalità, e scopri che solo la normalità può racchiudere ogni imprevedibilità... Se pensi che l'amore può assumere forme diverse, ma sempre fedeli al concetto stesso di amore... Se guardi un uomo che non si vergogna di piangere, ed un altro che non si vergogna di provare ad amare ciò che la donna amata ama... Allora stai guardando l'ultimo film di Pedro Almodovar. Prima Lidya e El Nino, poi Lidya e Marco, poi Beninho e Alicia, e poi forse continua »

* * * * -

La svolta di pedro

sabato 7 gennaio 2006 di alberto 86

chi si aspettava dal debordante,eccessivo e passionale almodovar uno originalissimo e splendido melodramma come"parla con lei"?forse uno dei maggiori pregi di almodovar è proprio quello di riuscire sempre a stupire e con questa pellicola ci riesce alla grande!"parla con lei"rappresenta uno dei vertici della filmografia almodovariana,una svolta verso un cinema più intimista,sincero,raffinato,elegante ma pennellato di straordinari tocchi di passionalità e sentimento tipici del vecchio almodovar.seguito continua »

benigno
il cervello delle donne...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Parla con lei

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 26 settembre 2002

Cover Dvd Parla con lei A partire da giovedì 26 settembre 2002 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Parla con lei di Pedro Almodóvar con Leonor Watling, Javier Cámara, Rosario Flores, Darío Grandinetti. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - spagnolo, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano. Su internet Parla con lei è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Parla con lei

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Una favola dolce e la cronaca turpe sono all´origine di"Parla con lei", il nuovo bellissimo film di Pedro Almodóvar. La favola è quella della Bella Addormentata nel bosco, risvegliata dal suo eterno sonno sereno dal bacio (eufemismo) dell´amore. Le notizie di cronaca le conosciamo: quella volta che un giovane inserviente d´obitorio in Romania, sedotto dal cadavere d´una ragazza, lo possedette e lei si svegliò da una morte che era soltanto apparente; quella volta a New York che una ragazza in coma da nove anni rimase incinta per via di un inserviente d´ospedale. »

di Emanuela Martini Film TV

Tre grandi capitoli: “Lydia e Marco”, “Alicia e Benigno” e “Marco e Alicia” (una storia, quest’ultima, ancora tutta da raccontare). Capitoli, vite e sospensioni, pause misteriose nella terra del silenzio e dell’immobilità, che s’inseguono, si intrecciano, ritornano su se stesse, si mescolano con balletti, film e romanzi. E corpi che nell’inerzia del coma continuano il loro muto percorso, maturano, si fecondano e acquistano un’espressività immediata e diafana, forse ascoltano, talvolta decidono di rivivere e tal’altra di morire. »

di Roberto Nepoti La Repubblica

Ormai, nei manifesti, si chiama semplicemente Almodóvar, senza bisogno del primo nome. Tutti lo conoscono. Il suo cinema è una certezza, uno dei pochi che sappiano ancora mettere in scena l'amore e anche i grandi dolori della vita; ma sempre violentandoti con la tenerezza e strappandoti, di passaggio, più d'un sorriso. La struttura narrativa di Parla con lei, che fa centro in un "ospedale dei destini incrociati", è sapiente: configura una sorta di eterno ritorno indicato da tre didascalie esplicative, che abbinano in tre diverse combinazioni i nomi dei personaggi principali. »

di Paolo Boschi Scanner

Da Donne sull'orlo di una crisi di nervi, fino a Tutto su mia madre, passando per Légami!, Kika, Tacchi a spillo e Carne tremula (e la lista potrebbe continuare), Pedro Almodóvar ha sempre mostrato la sua predilezione verso le storie di donne, scandagliate da prospettive di volta in volta mutevoli, atipiche e sempre spiazzanti. Per il suo ultimo film, Parla con lei, il regista spagnolo ha invece scelto due protagonisti maschili, per quanto l'universo femminile anche stavolta costituisca il motore sommerso del plot. »

Parla con lei | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1° | mario conti
  2° | eddy
  3° | stellina
  4° | alberto 86
  5° | a17540
  6° | brokenflower
  7° | leonardo g.
  8° | vekkiofrank
  9° | a17540
10° | mario conti
11° | anguria
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità