Basic Instinct

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Basic Instinct   Dvd Basic Instinct   Blu-Ray Basic Instinct  
Un film di Paul Verhoeven (I). Con Michael Douglas, Sharon Stone, George Dzundza, Jeanne Tripplehorn, Dorothy Malone.
continua»
Thriller, durata 125 min. - USA 1992. MYMONETRO Basic Instinct * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 36 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,93/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Siamo a San Francisco. Un cantante viene trovato morto in circostanze che non lasciano dubbi sul fatto che a commettere l'omicidio sia stata una donna.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Thriller scandaloso
    * * * - -

Siamo a San Francisco. Un cantante viene trovato morto in circostanze che non lasciano dubbi sul fatto che a commettere l'omicidio sia stata una donna. Viene sospettata una scrittrice, Catherine, e delle indagini si occupa l'agente Nick. Tra i due ci sarà una relazione, ma Nick riuscirà anche a scoprire il colpevole. Il film comincia come Matador di Almodovar ma finisce in una sequela di banalità narrate da una grande fotografia e da buon professionismo. Indubbio il fascino della Stone. Le polemiche che hanno accompagnato il film negli Stati Uniti con le proteste di gay - si tratta di un'assassina bisex - non hanno fatto altro che farne lievitare il successo in tutto il mondo.

Primo Weekend Usa: $ 15.129.000
Incasso Totale* Usa: $ 15.129.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 22 marzo 1992
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
45%
No
55%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Basic Instinct

premi
nomination
Premio Oscar
0
2
Golden Globes
0
2
* * * * -

Ottimo

sabato 4 settembre 2010 di Nicksesta

Non so come mai la maggior parte delle persone qui abbia stroncato questo film: secondo me è un capolavoro. Ha tutto quello che serve in un thriller: suspance, adrenalina, colpi di scena (mascherati da banalità o fatti apparentemente ovvi...la mia tecnica preferita), personaggi disturbati, e, fatto abbastanza innovativo, una carica erotica notevole, anche una certa dose di humor. La recitazione, specialmente di sharon stone e di michael duglas, l'ho trovata stupenda. i due attori sono talmente continua »

* * * * *

"uccidere non è come fumare. puoi smettere"

mercoledì 23 gennaio 2013 di Michela__92

La cosa bella di questo film è che ha raggiunto il suo scopo: fare scalpore. Non tanto per le scene parecchio esplicite, ma piuttosto perchè da ogni singola critica, che sia positiva o negativa, si capisce benissimo che ci si ricorda solo la scena dell'accavallamento delle bellissime gambe della Stone. E se ci si ferma solo a questo allora vuol dire che non si è capito proprio nulla di questo film. Dopo aver letto il libro ho avuto subito la curiosità di vederlo, continua »

* * * - -

Eddai!

giovedì 19 agosto 2010 di Girapastarito

Una delle caratteristiche dell'attitudine critica italiana è quella di non sapersi limitare nel manicheismo dei giudizi. Se prendiamo poi vecchie scuole sessantottesche come quella del Morandini il caso sarà ancor più lampante, e in più notevolmente infarcito da preconcetti insignificanti quali la solita, stupita, insensata storia della "misoginia". Come se anche quella non potesse essere - a ragione o a torto - una plausibile modalità di visione o un'allettante tematica. | Non posso affrontare continua »

* * - - -

Basic instinct

mercoledì 28 aprile 2010 di NicolòMatta

Campione di incassi della stagione 1992-93, accompagnato da numerose polemiche di associazioni omosessuali americane, Basic Instinct è come lo avrebbe definito Shakespeare "Molto rumore per nulla". È un film la cui fama lo precede più per l'elemento scabroso e Sharon Stone senza slip che per le sue qualità di thriller, peraltro assai scopiazzate qua e là con qualche reminescenza hitchcockiana da far rivoltare Sir Alfred nella tomba. A S. Francisco continua »

Michael Douglas e George Dzundza interrogano Sharon Stone
Lei amava l'uomo che è stato ucciso?
No, mi piaceva scopare con lui.
Allora è una professionista.
No, dilettante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Michael Douglas e George Dzundza interrogano Sharon Stone
Lei amava l'uomo che è stato ucciso?
No, mi piaceva scopare con lui.
Allora è una professionista.
No, dilettante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Michael Douglas e George Dzundza interrogano Sharon Stone
Lei amava l'uomo che è stato ucciso?
No, mi piaceva scopare con lui.
Allora è una professionista.
No, dilettante.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Basic Instinct

Uscita in DVD

Disponibile on line da venerdì 6 dicembre 2013

Cover Dvd Basic Instinct A partire da venerdì 6 dicembre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Basic Instinct di Paul Verhoeven (I) con Michael Douglas, Sharon Stone, George Dzundza, Jeanne Tripplehorn. Distribuito da Universal Pictures. Su internet Basic Instinct (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Basic Instinct

SOUNDTRACK | Basic Instinct

La colonna sonora del film

Disponibile on line da mercoledì 21 ottobre 2015

Cover CD Basic Instinct A partire da mercoledì 21 ottobre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Basic Instinct del regista. Paul Verhoeven (I) Distribuita da Quartet Records.

BIZ

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

«Sono una scrittrice. Uso le persone per scrivere. Il mondo stia in guardia.» Un autoritratto che funziona anche da slogan, questo di Catherine Trammell, la protagonista di Basic Instinct. Sono seri Paul Verhoeven (regista) e Joe Eszterhas (soggettista e cosceneggiatore), quando le fanno dire questa e altre baggianate? Forse no e forse sì. Forse sono volutamente ironici e forse sono involontariamente ridicoli. In ogni caso, l’altra caratteristica di rilievo di Catherine è - per dirla con parole sue, franche e dirette, insomma popolari - che non porta le mutandine. »

di Luigi Paini Il Sole-24 Ore

Nelle locandine di Basic Instinct, di Paul Verhoeven, la “I” maiuscola ha la forma di un acuminato punteruolo. Scelta scontata, che rimanda immediatamente all’oggetto-chiave del film, un rompighiaccio, destinato a diventare arma micidiale nelle mani di un efferato assassino. Allo stesso tempo è un banale simbolo fallico, fulcro di una storia gialla che ha nel sesso il suo vero punto di attrazione. La prima scena ci dice già tutto: un infuocato incontro amoroso e, all’improvviso, lo scatenarsi della follia omicida, con l’uomo colpito ripetutamente (da un rompi-ghiaccio, appunto). »

di Irene Bignardi La Repubblica

Qualcuno disse che fu di cattivo auspicio la morte della diva alla quale erano dedicati il manifesto (bellissimo) e la mostra fotografica (ancora più bella) che celebravano i quarantacinque anni del Festival di Cannes. E in effetti Marlene Dietrich si era spenta proprio allora, gloriosamente, pudicamente, sempre leggendaria, all’età di novantun anni, quattro mesi e nove giorni. Che il suo volto stupendo campeggiasse sulla grande festa della Croisette non fu per niente imbarazzante. Fu forse di cattivo auspicio (e anche un po’ imbarazzante) che a inaugurare il Festival di Cannes 1992 fosse stato invitato un pasticciaccio brutto, una serie di crimini e misfatti, uno spreco di carne e sangue, come Basic Instinct. »

di Paolo Boschi Scanner

Il film-scandalo di Paul Verhoeven prende avvio quando al detective Nick Curran, poliziotto di San Francisco con trascorsi da cocainomane, viene affidato un caso d'omicidio che vede coinvolta come principale sospetta la bella scrittrice Catherine Tramell, accusata di aver ucciso il suo amante con un punteruolo da ghiaccio durante un amplesso ad alta tensione erotica. L'indagine al centro di Basic Instinct porta allo scoperto inquietanti interrogativi sul passato della donna, al cui ambiguo fascino il buon Nick cede immediatamente, mentre il nuovo rapporto tra i due provoca anche la violenta reazione della compagna della scrittrice, bisessuale dichiarata, e dell'ex fidanzata di Nick, una psicologa sexy e molto nevrotica. »

Basic Instinct | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | nicksesta
  2° | michela__92
  3° | girapastarito
  4° | renato c.
  5° | tony montana
  6° | aristoteles
  7° | dario
  8° | luisfigo87
  9° | nicolòmatta
10° | ultimoboyscout
Rassegna stampa
Paolo Boschi
Premio Oscar (2)
Golden Globes (2)


Articoli & News
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità