My Beautiful Laundrette

Acquista su Ibs.it   Dvd My Beautiful Laundrette  
Un film di Stephen Frears. Con Daniel Day-Lewis, Gordon Warnecke, Saed Jaffrey, Roshan Seth, Derrick Branche.
continua»
Titolo originale . Drammatico, durata 98' min. - Gran Bretagna 1985. - VM 14 - MYMONETRO My Beautiful Laundrette * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,75/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Omar, giovane gay pakistano che vive a Londra, di buona volontà, propone allo zio ricco di gestirgli una vecchia lavanderia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * - -

Rampollo di una ricca famiglia pachistana a Londra mette su una lavanderia e si prende come socio un coetaneo, inglese e povero, che è anche il suo amante. Il rapporto padrone-servo complica le cose. Una bella e competente sceneggiatura dell'anglo-pachistano Hanif Kureishi, l'intelligenza registica di Frears, attori giusti, un rapporto d'amore trasgressivo spiegano il grande successo internazionale di questo piccolo film girato in 16 mm per la TV. "La carta vincente del film è senza dubbio la sua apparente semplicità, sotto la quale però lavorano un cinismo e una freddezza pungenti, rintracciabili soprattutto attraverso i film successivi di Frears" (E. Martini).

Premi e nomination My Beautiful Laundrette il MORANDINI
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
81%
No
19%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination My Beautiful Laundrette

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
* * * - -

"classica" storia di pakis in periferia a londra

lunedì 11 agosto 2008 di priscoma

Da qualche parte nei sobborghi di Londra: un giovane pachistano, Omar, si prende cura del padre, ex giornalista e uomo di cultura pachistano caduto in disgrazia e alcolista, in un mini appartamento, dominato dal rumore dei treni. Prima di andare all'università secondo la volontà del padre, Omar comincia a lavorare con lo zio, pachistano di successo in varie attività, molte delle quali poco oneste. Emerge subito la sua volontà di emergere e far soldi. Presto riceve in gestione una vecchia lavanderia continua »

* - - - -

Un'arancia meccanica in salsa pakistana

giovedì 25 agosto 2011 di teofrasto

Il padre di Omar vorrebbe mandare suo figlio in università, ma questi si perde all'interno di una carriera criminale seguendo la famiglia dello zio. Il film vorrebbe denunciare l'impossibilità di integrazione degli immigrati pakistani, ma il tema non viene indagato sufficientemente. Come non hanno alcuno spessore psicologico i personaggi, tutto è montato su per raccontare una storia che sembra più seguire una sorta di ispirazione surreale. Non è né continua »

* * - - -

Piccoli egrandi affari........già allora sporchi

venerdì 26 agosto 2011 di Francesco2

Una sequenza di "Piccoli affari sporchi"(2002), sempre di Frears, vuole -credo- introdurre alla dimensione dolceamara del film: una musica "sinuosa" che dice e non dice al contempo, delle inquadrature lente e suadenti che non svelano quasi nulla su quanto vedremo. Questo film, girato oltre quindici anni prima, si serve inizialmente di un analogo procedimento stilistico: prima di conoscere i personaggi assistiamo ad una presentazione sorniona(Più di ciò che sarà il film, purtroppo). L'ottimo Roberto continua »

Saeed Jaffrey a proposito di Roshan Seth
Il mio fratello... era anche un famoso giornalista di Bombay e un gran bevitore. Era per la bottiglia quello che Louis Armstrong è stato per la tromba.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Daniel Day Lewis e il trafficante Derrick Branche
Salim, noi la conosciamo bene la roba che vendi. E conosciamo i ragazzi a cui la vendi. È me**a, Salim. me**a.
Ma non ve ne siete ancora accorti? È la gente che è me**a. Io gli do quello che vogliono. Non li giudico. Li rifornisco. Sono le regole del mercato.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Daniel Day Lewis
Non mi piace la campagna. I serpenti mi rendono nervoso.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | My Beautiful Laundrette

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 6 marzo 2014

Cover Dvd My Beautiful Laundrette A partire da giovedì 6 marzo 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd My Beautiful Laundrette di Stephen Frears con Daniel Day-Lewis, Gordon Warnecke, Saed Jaffrey, Roshan Seth. Distribuito da Minerva Video. Su internet My Beautiful Laundrette (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film My Beautiful Laundrette

APPROFONDIMENTI | Un cineasta dall'idea di narrazione raffinata ma popolare.

Stephen frears

mercoledì 18 dicembre 2013 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Stephen Frears Più che di uno stile, Stephen Frears, classe 1941, è emblematico di un periodo. Dopo avere diretto nel 1972 un noir con Albert Finney piuttosto misconosciuto, Sequestro pericoloso, si occupa di regie televisive per oltre un decennio, finché My Beautiful Laundrette - Lavanderia a gettone, scritto da Hanif Kureishi, non lo trasforma in uno dei cineasti di punta della brit generation anti Thatcher. Al servizio di Channel 4, il canale Tv progressista che si getta nella produzione cinematografica, sceglie temi anticoformisti sviluppati attraverso un cinema empatico, lineare, tutto sommato semplice, molto attento al carisma degli interpreti e alla definizione dei loro personaggi.

   

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Non è un film riuscito My beautiful laundrette dell’inglese Stephen Frears. Ma è certo un film interessante, anzi tre, che si intrecciano tra loro. Il primo narra della comunità pakistana di Londra, delle sue radici lontane e delle sue difficoltà di integrazione. Il secondo è un duro attacco alla politica del governo Thatcher. Il terzo, infine, è la storia dell’amore omosessuale tra il pakistano Omar e l’inglese Johnny. I tre film fanno fatica a coordinarsi e talvolta proprio non ci riescono. Frears e lo sceneggiatore Hanif Kureishi, d’origine pakistana, cercano di dominare troppe cose per riuscirci davvero. »

di Stefano Reggiani

Noto ai festival per un sapiente Saigon sulla guerra del Vietnam vista dalle retrovie, Stephen Frears ha conquistato una speciale notorietà tra gli appassionati per questo agrocomico My Beautiful Laundrette, la mia bella lavanderia. Frears ha quarantasei anni, ha studiato legge a Cambridge, è stato aiuto regista di Reisz, è molto stimato come autore di tv e anche Laundrette è un prodotto di Channel Four: gli è toccato di simboleggiare, insieme con altri autori, quel capitolo del nuovo cinema inglese dedicato alle culture miste che hanno conquistato Londra, retaggio insinuante del colonialismo. »

My Beautiful Laundrette | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | priscoma
  2° | teofrasto
  3° | francesco2
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità