•  
  •  
Apri le opzioni

Joshua Jackson

Joshua Jackson (Joshua Carter Jackson) è un attore canadese, produttore esecutivo, è nato il 11 giugno 1978 a Vancouver (Canada). Joshua Jackson ha oggi 44 anni ed è del segno zodiacale Gemelli.

L'amico di Dawson

A cura di Fabio Secchi Frau

Il primo bacio non si scorda mai. La prima volta non si scorda mai. I primi amici non si scordano mai. Tre verità che risultano essere più che mai vere se sei uno dei quattro protagonisti del serial statunitense più amato dai giovani del nuovo millennio Dawson's Creek. Lui era nel cast, quasi debuttante, e fu proprio questo telefilm a lanciarlo nel firmamento Hollywoodiano dove ha mosso i primi passi, disgraziatamente senza particolari film impegnativi, ma affidandosi alle più sicure pellicole commerciali.
Nipote di due cantanti lirici di Dublino, figlio della casting director Fiona Jackson e fratello maggiore dell'attrice Aisleagh Jackson, Joshua Jackson nasce a Vancouver in Canada, ma all'età di 8 anni si trasferisce, assieme alla famiglia, in California.

Gli esordi
Esordisce piccolissimo nella pellicola Changeling (1980) di Peter Medak e grazie all'aiuto della madre all'età di nove anni è già sul set de La mosca 2 (1989) di Chris Wallace, senza contare qualche partecipazione nel telefilm MacGyver (1985). A 11 anni, con le spinte giuste e sollecitato dalla madre, prosegue la carriera di attore, frequentando brevemente il liceo, ma preferendo di gran lunga i viaggi in Europa. Dopo essere apparso nello spot commerciale delle patatine fritte Keebler, viene scelto da Michael Bortman per la pellicola Crooked Hearts (1991), dove avrà la fortuna di recitare accanto a Jennifer Jason Leigh, Juliette Lewis, Peter Coyote e Vincent D'Onofrio.

Il successo arriva con il teen drama Dawson's Creek
Divenuto adolescente, la sua faccia (non proprio esteticamente graziosa) sarà il tipico volto di quegli adolescenti usati per i film thriller-horror per teenagers. Wes Craven lo dirigerà in Scream 2 (1997) e il mitico Bryan Singer ne L'allievo (1998), tratto da un omonimo racconto di Stephen King. E dopo alcune mediocri pellicole, eccolo nel cast del serial Dawson's Creek (1998-2003). 102 puntate (una diretta anche da lui) in cui vestirà i panni di Pacey Witter, il ragazzo fannullone e scansafatiche di un paesino di provincia, migliore amico del fin troppo prolisso Dawson, il protagonista dell'intera serie. Durante gli anni della lavorazione al serial, diventerà un grande amico di James Van Der Beek, infatti i due divideranno la stanza dell'albergo in cui alloggeranno, e si fidanzerà con una delle attrici del serial, Katie Holmes.

Una carriera altalenante
Lasciata la Holmes per stare assieme a Brittany Daniel (una delle gemelle protagoniste del telefilm Sweet Valley High), continua a lavorare nel cinema apparendo nel pessimo Urban Legend (1998) di Jamie Blanks, nell'appassionante Cruel Intentions - Prima regola: non innamorarsi (1999) di Roger Kumble (nel ruolo di un cattivo ragazzo omosessuale) e nell'insignificante Gossip (1999) di Davis Guggenheim. Disgraziatamente non riesce a segnare cinematograficamente l'interesse del pubblico, seppur collocandosi in quel gruppo di attori adolescenti che saranno i nuovi talenti di Hollywood: i già nominati Van Der Beek e Holmes, Michelle Williams, Jared Leto, Ryan Phillippe e l'ex moglie Reese Witherspoon, Selma Blair, Sarah Michelle Gellar, James Marsden, Lena Headey e Kate Hudson.

Il riscatto con I teschi
Ma a dargli una brillante occasione per liberarsi del fantasma di Pacey Witter ci pensa Rob Cohen con il thriller The Skulls - I teschi (2000), storia di uno studente di legge che entra in un prestigioso college e in una società segreta chiamata "I Teschi", che è molto di più di una confraternita universitaria. Lui ne è il protagonista e, tutto sommato, esce piuttosto bene nella sfida con la critica. Anche se poi, nella vita privata, viene più volte arrestato per rissa e ubriachezza molesta.

Nel cast stellare di Bobby
Wes Craven lo dirigerà ancora una volta nell'horror Cursed - Il maleficio (2004) e, scartato per il ruolo di Bruce Wayne in Batman Begins (2005) - il regista gli preferì il ben più adatto Christian Bale -, cercò di rincuorarsi recitando accanto a Harvey Keitel e Giancarlo Giannini in Vengo a prenderti (2005). Doppiatore de Striscia, una zebra alla riscossa, lo si rivedrà nel drammatico Bobby (2006) di Emilio Estevez, il suo primo vero film impegnato.

Il ritorno in tv
Dopo cinque anni dalla conclusione di Dawson's Creek, Joshua ritorna in televisione interpretando il ruolo di Peter Bishop nella serie tv creata da J.J. Abrams Fringe, trasmessa in America dalla Fox e in Italia da Italia 1.

Vita privata
Fidanzato con Rosario Dawson, riuscirà veramente a guadagnarsi il tanto sospirato posto hollywoodiano che tanto brama?

Ultimi film

Drammatico, (Francia, Germania - 2015), 100 min.
Horror, (USA - 2008), 85 min.
SERIE - Drammatico, (USA, Canada - 2008)

Focus

CELEBRITIES
martedì 5 agosto 2008
Stefano Cocci

L'amico di Dawson è cresciuto, finalmente La sua faccia imbronciata e problematica ha spezzato milioni di cuori all'apice del successo di Dawson's Creek. Lui era Pacey, l'amico del cuore del protagonista, il figlio dello sceriffo di zona che viveva un perenne stato di conflitto con l'autorità, paterna e giudiziaria, fino all'arrivo nella sua vita della dolce Andy che, incidentalmente, aveva anche seri problemi di salute mentale

News

Usciti anche quelli di Severed Ways, One week e Samson e Delilah.
Il creatore di Alias e Lost affronta un viaggio ai confini della realtà.
Un altro pezzo della generazione dannata ritrova la retta via.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati