Matrimonio impossibile

Film 2003 | Commedia +13 97 min.

Titolo originaleThe In-Laws
Anno2003
GenereCommedia
ProduzioneUSA, Germania
Durata97 minuti
Regia diAndrew Fleming
AttoriMichael Douglas, Lindsay Sloane, Albert Brooks, Ryan Reynolds, Candice Bergen .
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,49 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Andrew Fleming. Un film con Michael Douglas, Lindsay Sloane, Albert Brooks, Ryan Reynolds, Candice Bergen. Titolo originale: The In-Laws. Genere Commedia - USA, Germania, 2003, durata 97 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,49 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Matrimonio impossibile tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento domenica 11 dicembre 2011

Torna Michael Douglas nel remake di Una strana coppia di suoceri, commedia del 1979 con Peter Falk. Accanto a lui Albert Brooks, nei panni che furono di Alan Arkin. In Italia al Box Office Matrimonio impossibile ha incassato nelle prime 9 settimane di programmazione 947 mila euro e 829 mila euro nel primo weekend.

Matrimonio impossibile è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it e su LaFeltrinelli.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,49/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA
PUBBLICO 2,98
CONSIGLIATO NÌ
Lo shock subito quando si conosce la famiglia del futuro coniuge.
Recensione di Mattia Nicoletti
Recensione di Mattia Nicoletti

Un agente della CIA sotto copertura deve presenziare assolutamente al matrimonio del figlio. Prima del lieto evento, assecondando il rito comune, conosce il suocero pignolo e rompiscatole che inevitabilmente viene coinvolto contro volontà in intricate vicende di traffici d'armi. Fra boss dall'anima gay e belle donne poco affidabili, i due impavidi padri hanno un solo obiettivo, portare all'altare i loro figli. Ispirato a un modello inarrivabile come Una strana coppia di suoceri, Matrimonio impossibile si inserisce nel filone della commedia americana dalla risata facile. Bisogna ammettere che Michael Douglas nei panni dell'agente segreto è a tratti irresistibile, e il suocero ingessato dalla vita quotidiana di medico non è certo da meno. Fra una gag e l'altra i due attori si dimostrano spesso affiatati e nonostante alcune cadute nell'ovvio, Matrimonio impossibile (complimenti per la scelta del titolo italiano... in originale è In-laws) è un film di puro intrattenimento e come un buon piatto di spaghetti riempie lo stomaco ma si dimentica in fretta.

Sei d'accordo con Mattia Nicoletti?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Remake di Una strana coppia di suoceri (1979). Nei giorni precedenti di un ricco matrimonio il padre dello sposo, agente della CIA sotto copertura, coinvolge il consuocero, tranquillo podologo, in una serie di pericolose peripezie per sventare i piani di un megalomane trafficante francese d'armi. Nat Mauldin e Ed Solomon hanno riscritto rozzamente la sceneggiatura di Andrew Bergman, trasformandola in una action comedy demenziale, inzeppata di effetti digitali al servizio di sequenze spettacolari e di 35 canzoni. Tra loro c'è "Get Down Tonight" che nel 1975 lanciò K.C. and the Sunshine Band. Poiché l'eroe è della CIA, si ridicolizza l'FBI. All'attivo soltanto una battuta di Judy (Bergen) che definisce l'ex marito (Douglas) "un fascista delle emozioni".

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
MATRIMONIO IMPOSSIBILE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico

DVD

BLU-RAY
€5,99
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 9 giugno 2022
elgatoloco

"The in- Laws"(Andrew Fleming, scritto  da Andrew Bergman per il soggetto, da Nat Mauldin e ED Solomon per la sceneggiatura, 2003, remake di un film omOnimo di Arthur Hiller di fine anni 1970, che non ho visto)parte da una situazione molto divertente:  figlia di un famoso medico, sta sposando un giovnae brillante avvocato , figlio di un presunto venditore di fotocopiatrico, in realta' [...] Vai alla recensione »

giovedì 9 giugno 2022
elgatoloco

"The in- Laws"(Andrew Fleming, scritto  da Andrew Bergman per il soggetto, da Nat Mauldin e ED Solomon per la sceneggiatura, 2003, remake di un film omOnimo di Arthur Hiller di fine anni 1970, che non ho visto)parte da una situazione molto divertente:  figlia di un famoso medico, sta sposando un giovnae brillante avvocato , figlio di un presunto venditore di fotocopiatrico, in realta' [...] Vai alla recensione »

lunedì 18 gennaio 2016
elgatoloco

D'accordo con la recensione(film di puro intrattenimento), ma, quando si guarda a un film e si guarda un film, anche il ritmo e altro hanno il loro peso: questo"In-Laws"(da notare il gioco di parole tra Law-Laws e Love, appunto completamente perso nella traduzione italiana...)è da segnalre per il ritmo, iper-dinamico da subito(ab ovo, ab initiio)e fino alla conclusione del film, [...] Vai alla recensione »

Frasi
Lo sai che negli ultimi tre mesi ho passato quasi tutti i giorni col tuo unico figlio? Lo sai questo? Quante volte ci sei stato tu? Eri presente quand'è stato concepito? O lo sperma l'hai mandato per posta?
Dialogo tra Steve Tobias (Michael Douglas) - Jerry Peyser (Albert Brooks)
dal film Matrimonio impossibile
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Ogni volta che vedi l’ennesimo remake hollywoodiano ti viene voglia di andare ad affittarti l’originale per recuperare un ricordo piacevole guastato dalla mediocre industria dell’intrattenimento di oggi. Anche questo ultimo Matrimonio impossibile del mai troppo convincente Andrew Fleming (la commedia fantasy Giovani streghe e la satira Le ragazze della Casa Bianca , i suoi migliori), remake dell’amabile [...] Vai alla recensione »

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Qualcuno forse ricorderà una commedia americana del ’79, Una strana coppia di suoceri. Al centro aveva un mite e meticoloso dentista (Alan Arkin) che, alla vigilia delle nozze dei loro figli, veniva coinvolto dall’altro futuro suocero (Peter Falk) in una serie di peripezie dato che questi, di professione, era un agente segreto. La regia, piuttosto spigliata, era di Arthur Hiller, il testo, non privo [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

E' un fritto misto di: 007, Pantera rosa, Vizietto, con un po' dei tanti film che parlano di preparativi matrimoniali contrastati, tipo Indovina chi viene a cena, solo che il soggetto impresentabile (ammesso e non concesso che il povero Sidney Poitier lo fosse) qui è il padre dello sposo. Due giovani carini e innamorati devono sposarsi e vorrebbero farlo con la massima semplicità: sei in tutto compresi [...] Vai alla recensione »

Marco Consoli
Ciak

Mai permettere a tua figlia di sposare il figlio di uno 007. Altrimenti la cerimonia di matrimonio potrebbe trasformarsi in un incubo. È quanto succede a Jerry (Albert Brooks), tranquillo podologo, coinvolto in un’avventura fuori programma dal consuocero Steve (Michael Dougias), agente della Cia ossessionato dal lavoro, che infatti ha già mandato a monte le proprie nozze con la moglie (Candice Dergen). [...] Vai alla recensione »

Pedro Armocida
Il Giornale

In fondo pochi se ne accorgeranno. La storia, i personaggi, la vis comica sono stati così maldestramente azzerati che si fatica a credere che questo Matrimonio impossibile sia il remake della divertentissima commedia del 1979 Una strana coppia di suoceri diretta da Arthur Huller e interpretata dagli straordinari Peter Falk e Alan Arkin. Come nell’originale anche qui tutto ruota intorno alla preparazione [...] Vai alla recensione »

Michele Anselmi
Il riformista

All’incrocio tra True Lies e TI presento i miei, con un pensiero speciale allo stagionato Una strana coppia di suoceri. Questo è Matrimonio impossibile, commedia d’azione con classico scontro di caratteri. A poche ore dal matrimonio dei rispettivi figli, i padri Michael Douglas e Albert Brooks devono per forza conoscersi: però il primo è un agente della Cia sotto copertura che passa da una sparatoria [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati