MYmovies.it
Advertisement
Star Wars - L'ascesa di Skywalker, la video recensione

La trilogia si chiude con un ennesimo ritorno alle origini. Gli effetti speciali (al top) non bastano, è mancato il coraggio di innovare. Recensione di Andrea Fornasiero, legge Matteo Berardinelli.

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
venerdì 20 dicembre 2019 - Video recensione

La resistenza è ridotta a poche unità, il primo ordine dilaga sotto il comando del leader supremo Kylo Ren, ma un messaggio ha turbato la galassia. L'imperatore Palpatine giura vendetta!

Si conclude in un ennesimo ribaltamento e ritorno alle origini la saga degli Skywalker, che estrae dal cappello nientemeno che il vecchio imperatore per trovare un villain degno del finale, ma l'impresa si rivela riuscita solo in parte. Sia perché il piano di Palpatine cambia continuamente, sia perché ci sono passaggi di sceneggiatura davvero improbabili, che il regista cerca di coprire con la velocità di un continuo susseguirsi di eventi.

Ovviamente gli effetti speciali sono il meglio che si possa vedere al cinema, e c'è anche qualche momento toccante, come l'inevitabile uscita di scena della compianta Carrie Fisher. Star Wars però meritava decisamente di più.

Il film Star Wars - L'ascesa di Skywalker, diretto da J.J. Abrams, è distribuito da Walt Disney.


VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati