Le Regine del Crimine

Film 2019 | Drammatico, Azione, +13 102 min.

Regia di Andrea Berloff. Un film con Tiffany Haddish, Elisabeth Moss, Melissa McCarthy, Domhnall Gleeson, Margo Martindale. Cast completo Titolo originale: The Kitchen. Genere Drammatico, Azione, - USA, 2019, durata 102 minuti. distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13

Condividi

Aggiungi Le Regine del Crimine tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Negli Anni Settanta a New York, quando i gangster finirono in carcere, le mogli continuarono a portare avanti il giro di racket. Al Box Office Usa Le Regine del Crimine ha incassato 10,4 milioni di dollari .

Le Regine del Crimine è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA 1,50
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
I veri boss della mafia sono tre donne senza paura.
Massimiliano Carbonaro
giovedì 19 settembre 2019
Massimiliano Carbonaro
giovedì 19 settembre 2019

Da casalinghe disperate a boss della mafia irlandese è questa la parabola di tre donne, stupendamente interpretate da Melissa McCarthy, Tiffany Haddish e Elisabeth Moss, nel film Le regine del crimine.

Il film è tratto da una graphic novel dal titolo 'The Kitchen' scritta da Ollie Masters e Ming Doyle per l'etichetta Vertigo, divisione per i fumetti più adulti della DC Comics, la casa editrice di Superman e Batman.

Per risolvere i propri problemi non resta che il crimine, è questa la ricetta molto diffusa in tanta cinematografia e serialità statunitense recente. Un filo conduttore che passa da Il corriere fino a Breaking Bad o a Good Girls e arriva dritto al primo film come regista dello sceneggiatore candidato all'Oscar per Straight Outta Compton, Andrea Berloff. Qui Berloff prende la materia di un fumetto dalle forti tinte noir ma condito di molta ironia e ne scrive un adattamento che nonostante la bravura delle tre attrici principali pecca per una certa confusione nella trama.

Il titolo originario del film è The Kitchen facendo riferimento al quartiere dove si svolge buona parte della narrazione, il famigerato Hell's Kitchen di New York. Siamo nel 1978 e Kathy, Ruby e Claire si ritrovano senza più i rispettivi mariti a fianco perché arrestati dall'FBI. Le tre donne nonostante le rassicurazioni della mafia irlandese per cui gli uomini lavoravano, finiscono ben presto in difficoltà perché non trovano lavoro e anche perché la "famiglia" dei loro mariti si è dimenticata della promessa di sostenerle. Senza contare che Ruby è di colore e quindi considerata un'estranea dall'intero quartiere irlandese. Le tre donne si rendono ben presto conto che è necessario prendere in mano le attività dei loro mariti e così, seppur riluttanti in principio, diventano i veri boss della comunità in cui vivono, incassando il pizzo dai commercianti e gestendo tante iniziative criminali. Il loro successo le porta in rotta di collisione con le altre organizzazioni che oltretutto mal sopportano il fatto che siano donne. E si arriva ad un inevitabile conflitto.

Nel cast, come sottolineato, primeggiano le tre protagoniste a cominciare da Melissa McCarthy (da Una mamma per amica a Ghostbusters) nei panni di Kathy sobria e dura nella sua recitazione. Meno conosciuta in Italia è Tiffany Haddis (Il viaggio delle ragazze, Uncle Drew), attrice di estrazione comica perfettamente calata in un ruolo serio. Il terzetto è completato da Elisabeth Moss che deve le sue prime fortune a Mad Men, ma che ha ricevuto la giusta consacrazione con The Handmaid's Tale. La Moss in Le regine del crimine si conferma riuscendo anche a mostrare tutta la sua ironia. Nel cast molto numeroso, è necessario sottolineare la presenza di altre due donne Margo Martindale e soprattutto Annabella Sciorra volti noti che impreziosiscono la scena.

Sei d'accordo con Massimiliano Carbonaro?
LE REGINE DEL CRIMINE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
lunedì 2 settembre 2019
Oscar Cosulich
Ciak

New York, anni '70, quartiere Hell's Kitchen: Kathy Brennan, Ruby O'Carroll e Claire Walsh sono le mogli di tre gangster irlandesi. Quando i mariti sono arrestati dall'FBI e l'organizzazione criminale di cui fanno parte dimostra di non sostenerle economicamente quanto loro si aspettavano, le signore prendono in mano la gestione degli affari nel quartiere, scatenando così una guerra per il potere dai [...] Vai alla recensione »

martedì 21 luglio 2020
Ilaria Feole
Film TV

«Ci hanno fatto credere per tutta la vita che le donne devono stare in cucina», dicono le tre novelle gangster della Grande mela; la cucina in cui si muovono loro, invece, evocata dal titolo originale, è quella del diavolo: Hell's Kitchen, il quartiere di Manhattan che nel 1978 è territorio della mala irlandese. Loro, Kathy, Ruby e Claire, sono le mogli di tre scagnozzi poco svegli, che si fanno arrestare, [...] Vai alla recensione »

giovedì 12 marzo 2020
Alice Sforza
Il Giornale

New York, 1978. Tre casalinghe, tra loro amiche, vedono i loro rispettivi mariti finire in carcere, spediti dall' Fbi. In teoria, la mafia irlandese dovrebbe provvedere alle signore, ma la busta lasciata è scarna e le bollette incombono. Le tre, allora, decidono di allearsi, prendendo in mano le questioni dei loro compagni. Subito si dimostrano più abili, ma la mafia non perdona.

NEWS
OVERVIEW
giovedì 19 settembre 2019
Massimiliano Carbonaro

Nella NY degli anni '70, quando i gangster finirono in carcere, furono le mogli a prenderne il posto. Dal 26 settembre al cinema. Vai all'articolo »

TRAILER
venerdì 31 maggio 2019
 

Le mogli dei gangster di New York furono le protagoniste dell'inferno degli anni '70, quando continuarono a far funzionare il giro di racket dei mariti anche quando questi erano stati rinchiusi in carcere.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati