MYmovies.it
Advertisement
Doom Patrol, quattro perdenti dai poteri straordinari

L'idea della serie è di guidare per mano il lato nerd dello spettatore portandolo a divertirsi e a pensare il meno possibile. Dal 7 ottobre su Amazon Prime Video.
di Emanuele Sacchi

martedì 24 settembre 2019 - Serie TV

Un gruppo di freak dai poteri incontrollabili, ospiti della villa di un facoltoso e geniale scienziato, costretto su una sedia a rotelle. No, non è già in atto il reboot degli X-Men della Marvel, anzi siamo nell'universo della concorrenza, la DC Comics. E prima ancora di poter pronunciare la parola "plagio", è bene sapere che Doom Patrol fa la sua comparsa nel giugno del 1963 (grazie ad Arnold Drake, Bob Haney e Bruno Premiani) e quindi tre mesi prima dei mutanti guidati dal Professor X. Erano gli anni Sessanta, anni spensierati, in cui DC e Marvel si rubavano idee a vicenda, con coincidenze e incroci spesso intricati (basti pensare al caso di Captain Marvel). Ma la somiglianza tra Doom Patrol e X-Men termina qui. Dove gli X-Men nascono dalla volontà di evidenziare l'impegno sociale e la causa delle minoranze, schiacciate dal conformismo, la Doom Patrol esaspera il lato di "diversità" dei suoi protagonisti in vicende parossistiche e lontane da ogni tipo di sottotesto sociopolitico.

Empatizzare o immedesimarsi con quattro perdenti come i componenti della Doom Patrol diviene un'impresa impossibile: Jeremy Carver, che ha avuto da DC il compito di adattare la serie a fumetti come serie tv, ne è consapevole e gioca la sua partita sull'esasperazione e sul distacco cinico rispetto all'oggetto della narrazione, preservando lo stile del fumetto d'antan.
Emanuele Sacchi

A introdurci nel pilot è infatti la voce narrante che scopriremo appartenere al villain, che tinge di sarcasmo ogni gesto dei quattro freak, con tanto di strizzate d'occhio allo spettatore, che bucano la quarta parete. In un caso in particolare è la critica a essere coinvolta direttamente: "Critici? Cosa volete che ne sappiano? Loro odieranno questo show". E i soloni sono già messi a posto. Ma andiamo a conoscere meglio i quattro beniamini che saranno protagonisti della serie su Amazon Prime Video.

Cuore della serie è Cliff Steele: in origine un pilota di automobilismo e un marito infedele, prima che un incidente gravissimo ne lasciasse intatto solo il cervello. Solo il dottor Caulder è riuscito a installare, anni dopo, la mente di Steele su un corpo robotico, dando così vita a Robotman, un bambinone di ferro disorientato, destinato a soffrire sempre più man mano che i ricordi della vita precedente affiorano. A interpretare Cliff del passato è Brendan Fraser, che infonde la sua tipica ingenuità corpulenta da antieroe all-american; il suo percorso di redenzione e di riavvicinamento alle proprie radici umane sembra senza dubbio il ramo narrativo più robusto di Doom Patrol, attorno a cui è costruita la serie.

Negative Man e Elasti-Girl sono i principali alleati di Robotman, accomunati da un destino simile, che ha mutato irreversibilmente le loro vite. Il primo era il pilota di caccia Larry Trainor, un autentico Top Gun, che durante una ricognizione nei cieli è incappato in un'entità aliena. Il suo corpo umano ne è uscito distrutto, convertito in un'energia inarrestabile. Elasti-Girl era invece Rita Farr, sorta di Deborah Kerr in tono minore della Hollywood anni Cinquanta. Durante le riprese di un film di avventura in Africa, un'entità di colore verde ha invaso il suo corpo, trasformandola in un blob che si deforma e si ricompone nelle forme più strane, in base alle reazioni emotive di Rita. L'organismo simbionte ha reso Rita una reietta ma le ha permesso di arrestare il suo invecchiamento, a decenni di distanza dall'accaduto. A completare il quartetto ci pensa Crazy Jane con le sue 64 differenti personalità: lo sviluppo della serie permetterà di conoscerle tutte e di svelare i poteri straordinari che si celano in alcune di loro.


DOOM PATROL: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA CONTINUA A LEGGERE
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati