Animali notturni

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Animali notturni   Dvd Animali notturni   Blu-Ray Animali notturni  
Un film di Tom Ford. Con Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Michael Shannon (II), Aaron Taylor-Johnson, Isla Fisher.
continua»
Titolo originale Nocturnal Animals. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 115 min. - USA 2016. - Universal Pictures uscita giovedý 17 novembre 2016. MYMONETRO Animali notturni * * * - - valutazione media: 3,33 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Tom Ford alla regia di un thriller psicosomatico Valutazione 4 stelle su cinque

di GiangiacomoFarina


Feedback: 210 | altri commenti e recensioni di GiangiacomoFarina
mercoledý 22 febbraio 2017

Tom Ford torna dietro la macchina da presa alla regia di un thriller psicosomatico. È la storia di una giovane donna brillante e di ricca famiglia che si innamora di uno scrittore "debole", (termine che tornerà ricorrente in varie sfumature psicologiche del personaggio del romanzo) e alle prime armi. Lei, l'animale notturno, riceve un libro dal suo ex marito. Questo non poteva che essere autobiografico trasponendo il percorso interiore dell'uomo nella dolorosa fase della separazione.

I personaggi del romanzo sono: lui, il protagonista di se stesso; lei, vittima ai tempi della separazione; la figlia mai nata uccisa dal giovane psicopatico (il nuovo marito che dimostra la sua anaffezione nella scena dell'ascensore con l'amante). Il protagonista imputa al suo carattere remissivo tutte le colpe di aver perso la moglie nella vita reale. Il percorso interiore inizia quando lui scopre l'aborto e il tradimento nello stesso istante.

La stesura del manoscritto, nn c'è dato sapere se pronto per la pubblicazione o solo per uso privato e mirato a lei, rappresenta la catarsi che si concluderà con la rivincita dell'abbandono di lei al ristorante. Il poliziotto rappresenta l'io alpha che inizia ad uscire anni dopo il tragico incidente. La morte del protagonista coincide con la morte del suo lato debole e la luberazione da quel sentimento per la ex moglie che lo ha accompagnato e tormentato per anni.

Riflessioni: la protagonista segue lo stereotipo della madre alla ricerca dell'infelicità. Scappando da lei si rifugia in quello che non avrebbe mai voluto essere. Pur prendendosi lui, l'ex marito, la colpa della fine del rapporto, è lei l'artefice di tutto. Emblematica la scena in cui lei dice al futuro compagno, pieno di se, che  lui sapeva sempre quale fosse la scelta giusta.

Il film sfiora l'argomento della "persona giusta al momento sbagliato" per concentrarsi sul disagio della felicità. Come questa possa rendere infelici e portare alla distruzione di una relazione o rapporto genuino e sincero. La protagonista in strada lo ferma per esprimere la sua infelicità. Li lui percepisce che lei gli sta scivolando tra le mani e la sua impotenza la transfigura nella mancanza di coraggio nel premere il grilletto anche quando può farlo.

Conclusioni personali: il protagonista è un uomo semplice che ha scelto la donna sbagliata. Lei è vittima del cinismo della madre e lo ripropone nel peggiore dei modi sulla persona più debole a portata  di mano. Vittima e carnefice si scambiano di ruolo tra lei, la madre e lui. Il nuovo marito è solo uno strumento utilizzato da lei per potersi sentire la parte debole della coppia e rientrare nel ruolo della donna. Ruolo che con l'ex marito non riusciva a rivestire perche evidentemente più forte di lui. Bella la regia. Interessante la fotografia nel racconto. Coerente la fotografia nella vita reale di lei su tonalità di grigio: "vuoto interiore". Dialoghi scarsi, volutamente così per lasciare ai vuoti lo sviluppo di ansia e disagio. Bravi tutti gli attori, un po meno credibile il poliziotto, un po forzato. Mi sono piaciuti i tempi e perfetto il finale quando lui ha vinto la sua paura e debolezza e lei resta con la sua infelicità tanto voluta e rincorsa.

Giangiacomo Farina

[+] lascia un commento a giangiacomofarina »
Sei d'accordo con la recensione di GiangiacomoFarina?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di GiangiacomoFarina:

Animali notturni | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | elpanez
  2░ | jonny
  3░ | peer gynt
  4░ | zarar
  5░ | m.d.c
  6░ | kimkiduk
  7░ | maopar
  8░ | alex2044
  9░ | halfdutch
10░ | no_data
11░ | fabal
12░ | sandy walsh
13░ | giangiacomofarina
14░ | loland10
15░ | ralphscott
16░ | gustibus
17░ | maumauroma
18░ | andrea diatribe
19░ | jackmalone
20░ | sebastiano.lorusso
21░ | andrea alesci
22░ | alfredo conti
23░ | iuriv
24░ | domenico astuti
25░ | onufrio
26░ | elgatoloco
27░ | ennio
28░ | deborahm
29░ | jonnylogan
30░ | folgore94
31░ | umanista
32░ | miguel angel tarditti
33░ | evildevin87
34░ | howlingfantod
35░ | filippo catani
36░ | mrmassori
37░ | halfdutch
38░ | halfdutch
39░ | eugenio
40░ | biso 93
41░ | eleonora panzeri
42░ | flyanto
43░ | no_data
44░ | lbavassano
45░ | erosdansal
46░ |
47░ | laurpe
48░ | pierpaolo1968
Festival di Venezia (1)
SAG Awards (1)
Premio Oscar (1)
London Critics (3)
Golden Globes (4)
David di Donatello (2)
Critics Choice Award (3)
BAFTA (9)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità