The Lady in the Van

Film 2015 | Biografico +13 104 min.

Regia di Nicholas Hytner. Un film con Maggie Smith, Dominic Cooper, James Corden, Jim Broadbent, Frances de la Tour. Cast completo Titolo originale: The Lady in the Van. Genere Biografico - Gran Bretagna, 2015, durata 104 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,09 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi The Lady in the Van tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes e 1 candidatura a BAFTA. Al Box Office Usa The Lady in the Van ha incassato 9,7 milioni di dollari .

The Lady in the Van è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,09/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,67
CONSIGLIATO SÌ
The Lady in the Van è da guardare per la presenza di Dame Maggie Smith, magnifica nelle sequenze più stereotipate come in quelle più intense.
Recensione di Emanuele Sacchi
giovedì 26 novembre 2015
Recensione di Emanuele Sacchi
giovedì 26 novembre 2015

Il vicinato dello scrittore e commediografo Alan Bennett è infestato da una presenza curiosa ma inesorabile: una anziana signora, che vive in un furgone parcheggiato di fronte alle dimore degli sfortunati abitanti di un quartiere upper class. Bennett a poco a poco entra in confidenza con Miss Shepherd e con il suo passato misterioso, finché il rapporto tra i due non si trasforma nella più singolare delle convivenze, con Miss Shepherd che parcheggia costantemente di fronte alla casa di Bennett.
Le ragioni del duraturo successo della pièce di Alan Bennett sono evidenti. La commistione di un irresistibile humour corrosivo in stile Jerome Klapka Jerome e di una capacità descrittiva fuori dal comune non conosce età, specie se applicata a una messinscena che si avvale, oggi come ieri, del carisma di Maggie Smith, icona della recitazione britannica.
La trasposizione su grande schermo sa di scommessa, benché Nicholas Hytner sia ormai un veterano nel campo (questo è il suo terzo adattamento da Bennett, dopo La pazzia di Re Giorgio III e Gli studenti di storia): difficile infatti gestire un plot così minimale e un testo così breve senza rovinarne la vis comica. Hytner costruisce quindi una cornice che riassesti la scomposizione temporale della narrazione. Anziché scoprire à rebours la reale natura di Miss Shepherd, l’evento traumatico dell’incidente viene collocato nell’incipit suggerendo l’origine dell’attuale stato mentale della signora. Prevalgono linearità e concordanza tra intreccio e fabula, a scapito dell’intensità drammatica della vicenda. Ma a Hytner sono così consentiti inserti di surreale, come la visione di un Dio Padre barbuto totalmente pythoniana. La suddivisione del personaggio di Bennett in due identici Bennett, l’uno narratore e l’altro protagonista fattivo della vicenda, agevola l’introduzione dell’elemento comico benché l’effetto stanchi ben presto. In sostanza, nonostante l’ottima interpretazione di Jennings, la sola ragione per guardare The Lady in the Van anziché leggerlo rimane Dame Maggie Smith, magnifica nelle sequenze più stereotipate come in quelle più intense, professionista instancabile al di là di una confezione e di una direzione quasi televisive (dove per televisivo, in ogni caso, si intende il lusinghiero standard della BBC).

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
THE LADY IN THE VAN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 23 febbraio 2016
Zarar

Un disgraziato incidente stradale che ha come vittima un giovane motociclista  è il big bang iniziale che introduce lo spettatore alla storia 'per la maggior parte vera' raccontata dallo scrittore Alan Bennet e interpretata dai coprotagonisti principali Alex Jennings (nei panni di un Bennet sdoppiato, narratore e attore) e Maggie Smith, una barbona che vive precariamente in un vecchio furgoncino.

lunedì 5 settembre 2016
tita55

Riuscito benissimo,lei splendida una compsizione riuscita benissimo.

mercoledì 2 maggio 2018
toty bottalla

Il film narra la storia verosimile di Mary Shepherd donna che visse in un furgone in un viale di Londra fra il 74 e l'89...Il lavoro di Nicholas Hytner presuppone una visione attenta e paziente e dopo un pò la bravura evidente di Maggie Smith ti trascina nella storia con progressiva curiosità mettendo in scena il fatto umano senza ipocrisia e sdolcinature banali, bravo lo sceneggiatore [...] Vai alla recensione »

sabato 17 febbraio 2018
Vepra81

film che si comprende solo dopo averlo visto. Sembra una commedia inglese ma alla fine e uno specchio della nostra società dove guardiamo solo nel nostro giardino nascondendo il mondo fuori. Ottima recitazione e musiche.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati