Città di carta

Film 2015 | Thriller +13 109 min.

Titolo originalePaper Towns
Anno2015
GenereThriller
ProduzioneUSA
Durata109 minuti
Regia diJake Schreier
AttoriCara Delevingne, Austin Abrams, Halston Sage, Nat Wolff, Justice Smith Cara Buono, Caitlin Carver, Hannah Alligood, Griffin Freeman, Meg Crosbie, Jaz Sinclair, RJ Shearer, Dallas White, Josiah Cerio, Susan Macke Miller, Tom Hillmann.
Uscitagiovedì 3 settembre 2015
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,51 su 18 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jake Schreier. Un film con Cara Delevingne, Austin Abrams, Halston Sage, Nat Wolff, Justice Smith. Cast completo Titolo originale: Paper Towns. Genere Thriller - USA, 2015, durata 109 minuti. Uscita cinema giovedì 3 settembre 2015 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,51 su 18 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Città di carta tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La storia di Quentin, un giovane che ha condiviso un'esperienza con la sua vicina Margo: hanno scoperto un uomo che si è suicidato. In Italia al Box Office Città di carta ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 2,7 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

Città di carta è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,51/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,01
CONSIGLIATO NÌ
Indeciso tra bildungsroman e road movie picaresco, l'adattamento del romanzo di Green non trova mai una identità precisa.
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 4 settembre 2015
Recensione di Emanuele Sacchi
venerdì 4 settembre 2015

Quentin è amico sin dall'infanzia di Margo, dirimpettaia avventurosa e imprevedibile dove lui è timido ed eccessivamente cauto nelle sue scelte. Negli ultimi anni però i due si sono allontanati: la ragazza è diventata una delle più cool del liceo, lui uno dei più nerd; almeno fino alla notte in cui Margo ha bisogno del suo aiuto per vendicarsi di alcuni nemici comuni del liceo. Quentin scopre di amare follemente Margo, che il giorno successivo scompare senza lasciare traccia. Eccetto che per Quentin, che comincia a trovare indizi che secondo lui condurranno inequivocabilmente alla ragazza.
Tratto da un romanzo di John Green, concepito tra le altre cose per annientare lo stereotipo della cosiddetta manic pixie dream girl, Città di carta è vittima di un equivoco: quello di assomigliare troppo al suo protagonista nell'incapacità di maturare e di scegliere il proprio ruolo. Forse angosciato dall'idea di dover ripetere il successo clamoroso di Colpa delle stelle - tratto anch'esso da un romanzo di Green e interpretato dal medesimo attore, Nat Wolff - Jake Schreier (Robot & Frank) dimostra ben presto di non avere il controllo della materia né di sapere dove meglio indirizzarla. La sottotrama principale, ossia il mistero legato al personaggio di Margo e allo sviluppo della relazione tra lei e Quentin, non riesce ad amalgamarsi con l'altro film annidato nel segmento centrale di Città di carta, differente per tenore, scrittura e caratterizzazioni: il teen road movie sugli amici alla ricerca di Margo. Come se un film medio da Sundance su un tormentato bildungsroman cercasse di convivere, senza successo, con Tre menti sopra il pelo o un American Pie dal QI lievemente innalzato (e con qualche scurrilità in meno) e con ascendenti di decenni orsono, come Stand by Me o Quell'estate del '42. Città di carta cerca di essere troppi modelli senza mai convincere, né essere convinto, di poterne incarnare almeno uno, senza essere supportato da una regia di personalità (Schreier si arrende al contenuto e si limita a lasciare che la trama segua il suo corso). Gli specchietti per le allodole indie non mancano - Walt Whitman, Woody Guthrie, i Wilco, la colonna sonora impeccabile con Bon Iver, Vampire Weekend e War On Drugs - e sono disseminati lungo il film al pari degli indizi lasciati da Margo, finendo per risultare bluff vuoti, o "di carta", per riprendere la metafora con cui Margo spiega a Quentin l'ipocrisia del mondo circostante (lei compresa).
Funziona paradossalmente meglio il filone secondario, benché scrittura e personaggi manchino dello spessore necessario per resistere all'incedere del tempo, anche per la scelta quasi deliberata di annientare il potenziale di quello primario. Affidare Margo a Cara Delevingne calamita tutte le attenzioni sulla modella e convince in fatto di coolness: ma la recitazione da principiante improvvisata e la scarsa chimica con il protagonista l'allontanano sempre più dal ruolo iconico che dovrebbe sostenere e in buona sostanza dal film stesso. Tanto da non suscitare nell'epilogo alcun desiderio, protagonista a parte, di rivedere e riascoltare il personaggio Margo. Il climax del film, particolarmente carente in termini di scrittura, coincide con la scelta più azzardata, quella di cambiare radicalmente il finale rispetto al testo di Green. Fatto che produce effetti indesiderati, lasciando l'amaro in bocca su un esito insoddisfacente se interpretato sia come lieto fine che come agrodolce ritorno alla realtà. Meglio della Delevingne il partner Nat Wolff, benché a un passo dal typecasting, e soprattutto la colonna sonora, unico elemento non "di carta" di una occasione macroscopicamente mancata.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
CITTÀ DI CARTA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 9 settembre 2015
Flyanto

 "Città di Carta" costituisce un'altra pellicola tratta, dopo "Colpa delle Stelle" da un romanzo di John Green e rivolta, come la precedente, ad un pubblico adolescenziale. In una cittadina del Texas vi è un ragazzo che sin dalla propria infanzia subisce il fascino di una coetanea, sua vicina di casa. La ragazza in questione (interpretata dalla modella [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 dicembre 2015
MadMax86

Premetto subito che non ho letto il libro e può darsi che sia anche meglio del film ma certe critiche io non le capisco. Questo film per chi non ha letto il libro è spiazzante. Per alcuni (quelli che si aspettano una storia d'amore... una delle migliaia che vediamo ogni anno sul grande schermo) questo film è spiazzante in negativo.

sabato 31 ottobre 2015
1234567890987654321

Quentin e Margo sono due ragazzi che si conoscono da quando prendevano il latte: insieme vivono avventure incredibili, ma col passare del tempo si allontanano e le loro vite prendono direzioni che li portano su strade diverse: lei diventa una ragazza alternativa ma popolare al tempo stesso, lui il tipico ragazzo riservato che passa la sua tranquilla esistenza tra gli affari suoi.

martedì 15 settembre 2015
ericanobis_

Allora... Che dire? Non mi è piaciuto per niente. Mi aspettavo un qualcosa di simile a 'Colpa delle Stelle' ma invece così non è stato.  Ma prima di passare alle critiche positive e negative, parliamo un po' del film in generale. Protagonisti di 'Città di Carta' sono Nat Wolff, già presente in 'Colpa delle Stelle', e la super-modella [...] Vai alla recensione »

domenica 17 gennaio 2016
gianleo67

Innamorato sin da piccolo della coetanea e scapestrata vicina di casa Margot, il riflessivo e romantico Quentin ne diventa ben presto amico, vagheggiandone il mito fino agli anni del liceo quando le loro strade inevitabilmente si dividono. Quando la ragazza improvvisamente fa irruzione nella sua camera e lo trascina in una spericolata notte di scorribande, scopre che i suoi sentimenti per lei non [...] Vai alla recensione »

mercoledì 26 agosto 2015
Filmliebhaber

Che tu sia un adulto, un adolescente poco importa, questo film è fatto apposta per te. Un altro capolavoro di John Green trasfromato in un bellissimo film. Che tu voglia piangere, ridere, ricordare il passato o sentirti giovane in questo film c'è davvero tutto quello che cerchi. La scelta degli attori è stata azzardata, con una Cara Delavingne ancora poco conosciuta nel mondo del cinema e un Nat Wolff [...] Vai alla recensione »

domenica 29 aprile 2018
Giulia favretti

Per chi ha letto il libro ( come me) questo film potrebbe essere una delusione in quanto mancano moltissime parti aggiungendo cose che non sono scritte sul libro e cambiando anche un po' il finale  invece per chi non ha letto il libro questo filmpotrebbe piacere molto perchè in fondo è un grande cast e con una storia intrigante

domenica 29 ottobre 2017
Sellerone

Quando uno ha una certa età è facile cadere vittima del fascino delle ragazze, in questo film, divertente e leggero, credo che il filo conduttore sia questo. Una ragazza troppo sveglia usa un classico "sfigato" evidenziando le sue potenzialità. Poi l'equivoco lo "svelamento" del cuore triste di questo film: La fine della spensieratezza, L'arrivo delle [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 aprile 2016
Liuk

Città di Carta va valutato all'interno della sua categoria di prodotto, quindi un Teen Movie. In questo ambito faccio fatica a ricordare qualche pellicola migliore in quanto il genere presenta solitamente commedie di basso livello o horror di serie b. Qui siamo davanti ad un giallo con forti risvolti romantici che, personalmente, ho trovato molto avvincente e ben realizzato.

domenica 20 settembre 2015
Jules96

Andare al cinema per buttare 8€, si, perché questa è la verità. Un film veramente patetico, realizzato per ragazzine ingenue dall'età compresa tra i 12 e i 15 anni. La morale non c'è, la storia non c'è, l'amore non c'è, insomma non c'è niente, l'unica cosa che c'è è la musica, si quella è carina. Gli attori non sono bravi, sono addirittura direi anche noiosi come tutta storia .

sabato 12 settembre 2015
bookslover

Ho amato questo film! Dopo aver letto il libro mi aspettavo un film che riuscisse a tener testa alla bellezza del libro stupendo da cui è tratto e questo ci è riuscito in pieno! Cara e Nat sono stati in grado di interpretare Q e Margo proprio come me li immaginavo mentre leggevo la storia... Il film nel complesso è meraviglioso e credo che tutti lo debbano vedere almeno una volta nella vita, e [...] Vai alla recensione »

domenica 6 settembre 2015
lapianista

Non ho letto il libro,pero' oggi ho visto il film .E' molto particolare,con colpi di scena specialmente all'inizio .Si parla di adolescenza,sentimenti,avventura,viaggiare senza genitori al seguito. Da vedere,.Assomiglia un po' questo film a stand by me in ricordo di un'estate con River Phoenix.

mercoledì 23 marzo 2016
francy99

Sono rimasto molto deluso dal film, non c'è una logica sufficiente per sostenere il film nelle due ore... mi dispiace. Voto: 6

giovedì 10 settembre 2015
elele90

Ho visto città di carta al cinema e devo dire che sono state cambiate alcune cose, ma comunque sia molto carino il film, lo consiglio a tutti gli amanti di Jhon Green.

mercoledì 9 settembre 2015
edodellavigna

è uno dei più bei film che io abbia mai visto. Il regista è stato molto bravo, poichè ha seguito molto il libro e ha espresso nel mondo del cinema tutte le sensazioni ceh Jhn Green ha voluto trasmettere nel suo romanzo in un film capolavor. Poi Cara Delevingne è stata un'ottima scelta per la parte della protagonista.

sabato 5 settembre 2015
dariotto

ci è piaciuto parecchio ,bravi gli attori e per noi che non abbiamo letto il libro la storia ci ha attratto e calamitato ben fatto,ma il finale ci compromette l acquisto del dvd ,peccato una volta è da non perdere

Frasi
" è una città di carta... case di carta, persone di carta. Tutto è più brutto da vicino. "


Una frase di Margo Roth Spiegelman (Cara Delevingne)
dal film Città di carta - a cura di ROLLY
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Paolo D'Agostini
La Repubblica

Margo vive a Orlando, Florida, che considera una "città di carta falsa e inconsistente. Il suo vicino dì casa, Quentin, ne è innamorato da quando era piccolo. Una notte se la vede comparire alla finestra e accetta di aiutarla in una spedizione punitiva. Obiettivi: il suo ex-ragazzo e altri coetanei da cui si ritiene tradita. Poi Margo scompare e Quentin va alla sua ricerca.

NEWS
LIBRI
domenica 23 agosto 2015
 

Quentin Jacobsen è sempre stato innamorato di Margo Roth Spiegelman, fin da quando, da bambini, hanno condiviso un'inquietante scoperta. Con il passare degli anni il loro legame speciale sembrava essersi spezzato, ma alla vigilia del diploma Margo appare [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati