MYmovies.it
Advertisement
Lisbet Salander torna al cinema nel remake di Fincher

Online il greenband trailer di The Girl with the Dragon Tattoo.
di Marlen Vazzoler


venerdì 3 giugno 2011 - News

Sabato YouTube era stato invaso da copie del bootleg del redband trailer (vietato ai minori) del nuovo film di David Fincher, The Girl with the Dragon Tattoo, il remake americano della pellicola svedese Uomini che odiano le donne tratto dall'omonimo romanzo di Stieg Larsson. La Sony si è subito messa in moto per rimuovere dal web le copie circolate nel weekend del Memorial Day. L'Hollywood Reporter riporta oggi in un articolo che secondo molti commentatori è stata la stessa Sony ad aver rilasciato il bootleg del trailer perché la qualità del filmato, ripreso con la telecamera in un cinema, è di una qualità decisamente superiore rispetto a quelle che si trovano in circolazione.
Un rappresentante dello studio lunedì ha negato le suddette voci spiegando che il trailer era stato illegalmente copiato in uno dei pochi cinema statunitensi che lo hanno mostrato prima della proiezione di Una notte da leoni 2.
Nel frattempo ha debuttato in esclusiva su Movie-List la versione greenband (destinata a tutti) del trailer del film di Fincher, con meno scene disturbanti e sexy rispetto al precedente e ancora con la tagline “The Feel Bad Movie of Chrisrmas” (Il film che vi farà stare male a Natale NdR) e una seconda versione più simile a un teaser trailer.
Nel primo, in cui si può ancora sentire in sottofondo la cover di Trent Reznor della canzone 'Immigrant Song' dei Led Zeppelin, cantata da Karen O. Fincher, è privilegiato l'utilizzo di colori molto scuri illuminati spesso dalla neve presente nei lunghi shoot del paesaggio svedese. Mentre le scene che ricostruiscono gli avvenimenti del giorno della sparizione di Harriett si distinguono per l'uso principale di una luce calda e giallognola. In questo montaggio i fan di Larsson potranno riconoscere diversi momenti topici del libro. Inoltre bisogna constatare che visualmente Rooney Mara ha fatto un discreto lavoro per la sua versione di Lisbet Salander. Purtroppo non essendoci l'audio dei dialoghi non è possibile trarre qualche considerazione sulla performance degli attori, ma considerando che mancano più di sei mesi all'uscita del film, lo studio aspetterà probabilmente qualche mese prima di mandare online un nuovo trailer.
Il secondo trailer arrivato in rete ha purtroppo un bruttissimo voiceover. In questo caso il montaggio è alternato a del testo che racconta brevemente la trama del film mentre dell'inchiostro nero scende e si disperde, fino a colorare lo schermo di nero. Ci troviamo in questo caso davanti a quello che potremmo definire il teaser trailer. Rispetto a quello uscito su Movie-List, in sottofondo è stata usata una musica da thriller e sono state montate delle scene inedite, non presenti nell'altro trailer. Una versione questa, molto più blanda che non riesce minimamente a dare un'idea del lavoro di Fincher.

Gallery


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati