Paul

Film 2011 | Commedia +16 104 min.

Regia di Greg Mottola. Un film con Simon Pegg, Nick Frost, Jason Bateman, Kristen Wiig, Sigourney Weaver, Seth Rogen. Cast completo Genere Commedia - Gran Bretagna, Francia, 2011, durata 104 minuti. Uscita cinema mercoledì 1 giugno 2011 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 2,72 su 56 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Paul tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

L'alieno Paul, fuggito da un'area top secret, salta a bordo del camper di Graeme e Clive per darsi alla fuga. In Italia al Box Office Paul ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 1,7 milioni di euro e 867 mila euro nel primo weekend.

Paul è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,72/5
MYMOVIES 2,75
CRITICA 2,70
PUBBLICO 2,96
CONSIGLIATO SÌ
Una commedia citazionista che diverte ma non emoziona.
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 27 maggio 2011
Recensione di Gabriele Niola
venerdì 27 maggio 2011

In viaggio dall'Inghilterra al ComiCon di San Diego due amici decidono di completare il loro giro americano con un tour dei più noti siti di avvistamento alieni. E proprio in quei deserti avvisteranno un alieno di nome Paul in un incontro ravvicinatissimo. Nonostante l'epiteto cristiano Paul è evoluzionista convinto oltre ad essere il classico extraterrestre dalla pelle grigia e gli occhi allungati, avere tutti i poteri che gli extraterrestri hanno nei film ed essere in viaggio verso il punto di incontro con i suoi simili presso una grande montagna. La motivazione di tutto è semplice: è arrivato negli anni '40 e da quel momento ha collaborato come consulente con il governo e l'industria dell'entertainment fornendo spunti narrativi a tutti (Spielberg compreso) in modo che la Terra si abituasse alla sua immagine e non fosse scioccata un giorno dallo scoprirne l'esistenza. Ora però è braccato dai servizi segreti e i due nerd di ritorno dal ComiCon sono la sua unica speranza di ritornare sul suo pianeta.
Assieme a Super 8 di Abrams Paul è il secondo film dell'anno a prendere di petto il cinema di fantascienza di Steven Spielberg e lo fa con l'attitudine già mostrata dal duo Pegg & Frost nei loro esordi cinematografici britannici.
Di L'Alba dei morti dementi e Hot fuzz questo americanissimo Paul ha il modo raffinato di combinare presa in giro e serietà dei personaggi, consapevolezza di come molte regole del genere siano ridicole e amore autentico per tanti dei suoi luoghi comuni (ad esempio lo sguardo speranzoso verso il cielo). A mancare è però Edgar Wright, la parte dietro la macchina da presa del team creativo. E si sente.
Questo esordio americano del duo è infatti diretto da Greg Mottola, regista in grado di distinguersi con Suxbad e Adventureland e a proprio agio con le tematiche dell'amicizia virile e della vita adolescenziale. Due elementi non a caso molto forti in Paul nonostante i protagonisti non siano più adolescenti da tempo.
Se dunque le singole individualità funzionano e sembrano azzeccate è il loro mix a deludere. Nè carne nè pesce, Paul non ha la forza sentimentale delle commedie di Mottola nè la sottile e rigorosa ironia parodistica di Wright (ogni citazione è sovraesposta come una strizzata d'occhio troppo evidente). Diverte ma sembra sempre pronto alla risoluzione più consolatoria.
Una conversione dal bigottismo alla vita libera avviene in meno di una conversazione e ogni personaggio possibilmente negativo ha risvolti positivi se non proprio si rivela uno dei buoni. Ogni meccanismo sembra funzionare perchè unto con il miele e, per quanto si possa ridere nei molti momenti di scontro tra cultura americana e britannica o voler bene ad ognuna delle magliette citazioniste indossate dai due protagonisti lungo tutto il film, la pellicola scivola via lasciando poche tracce di sè.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
PAUL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Amazon Prime Video
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 2 giugno 2011
andaland

Ecco tornare un alieno buono, simpatico che fuma, dice parolacce e si fa amare per il suo lato umano, molto più umano degli abitanti della terra stessa. Un film non innovativo, abbastanza scontato ma divertente, gradevole e con molte sfumature di significati.

martedì 7 giugno 2011
hollyver07

Ciao. Piacevole commedia fantasy incentrata su un E.T. fuori dagli schemi e da una coppia di "sognatori" british, patiti di sci-fi. La trama del film narra le vicende di due "ragazzoni" inglesi un po nerd e mai cresciuti, impegnati in un "on the road" attraverso i luoghi dello sci-fi in terra statunitense.

venerdì 17 giugno 2011
owlofminerva

Dunque un alieno più umano che "altro", due nerd inglesi, una bigotta che scopre l'evoluzionismo con l'infusione di conoscenza ed esperienza, 3 men in black sulle loro tracce ed è fatta. L' extraterrestre darwinista dalla pelle grigia e gli occhi allungati è scontato solo perché l’iconografia classica entrata a far parte dell’immaginario collettivo è basata volutamente sulle sue sembianze, è lui ad [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 giugno 2011
bigdrugo

Paul è un alieno scappato dalla famosa e misteriosa Area 51 ! Si imbatte in due Nerd Inglesi in vacanza negli Stati Uniti e ne vien fuori un road movie davvero originale e divertente! Scritto e interpretato da Simon Pegg e Nick Frost, il film carbura lentamente e all'inizio si ha proprio l'impressione che si faccia fatica a far decollare la storia, cosa che invece accade tutto ad un tratto e ci si [...] Vai alla recensione »

martedì 26 aprile 2011
Spezzialoid

Due amici,Graeme e Clive,appassionati di film sci-fi,decidono di visitare l'area 51 e tutti i luoghi in cui circolano leggende su alieni.Ma proprio qui incontreranno Paul,un alieno dotato di poteri incredibili.E' l'inizio di una buffa avventura verso il luogo in cui Paul potrà finalmente incontrare quelli della sua razza.Il film è abbastanza divertente,anche se è [...] Vai alla recensione »

sabato 17 settembre 2011
Riccardo76

L’aspetto  più evidente di questa divertente commedia fantascientifica è il riferimento ai due film di Steven Spielberg sugli UFO – E.T. e Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo – che vengono citati in più occasioni come modelli, una tra tutte, la scena finale della partenza dell’astronave, con lo sguardo dei protagonisti rivolto verso il cielo stellato, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 10 agosto 2011
time_traveler

Greame e Clime, due Nerd inglesi amici da sempre, organizzano un viaggio "on the road" negli Stati Uniti. Mentre si trovano in pieno deserto, un auto ha un incidente dinnanzi a loro e, tra l'incredulità e lo sgomento dei due, appare Paul, alieno grigio in fuga dal governo che vuole trasformarlo in cavia da laboratorio. Greame e Clime decidono così di aiutare Paul a sfuggire [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 giugno 2011
MaxPower

Film nato per fare il verso ad E.T. ma soprattutto per riproporre il genere in chiave più moderna ed irriverente. Una commedia piacevole da vedere in compagnia che a tratti riesce ad andare anche oltre le semplici battute sarcastiche; molti i riferimenti a frasi e location di celebri di film (Indiana Jones, Ritorno al Futuro, ...). Il personaggio di Paul gode di un'ottima animazione ed di un carisma [...] Vai alla recensione »

martedì 9 agosto 2011
DarkOmen98

Paul segue le avventure di due nerd (Simon Pegg e Nick Frost) in viaggio verso il Comic-Con (il più grande ritrovo per amanti di fumetti e film culto), quando si imbattono in un alieno fuggito dall'area 51 che li implora di aiutarlo a ritornare a casa. Così comincia il viaggio ipercitazionista, irriverente, divertente e commovente dei due simpatici protagonisti con un alieno sboccato [...] Vai alla recensione »

lunedì 20 giugno 2011
Dano25

Paul è un alieno precipitato sulla Terra negli anni ’40 e vissuto in segretezza assoluta in una base americana. In 60 anni Paul ha condiviso la sua esperienza con il governo che ora ne vuole la morte per vivisezionarlo e carpirne i segreti della guarigione e della mimetizzazione. Aiutato da un agente suo amico, Paul riesce a scappare e, dopo un incidente automobilistico, conosce Graeme [...] Vai alla recensione »

mercoledì 31 agosto 2016
IuriV

Paul è una commedia che cerca di divertire lo spettatore raccontando una versione adulta delle vicende viste in ET. Per riuscire nel suo intento ricorre a una serie di espedienti ampiamente sperimentati: un paio di protagonisti goffi, un po’ di volgarità gratuita ma light e un alieno umanoide che in italiano indossa la voce di Elio. Il guaio è che l’obbiettivo viene totalmente mancato dagli autori. [...] Vai alla recensione »

venerdì 23 agosto 2013
el narda

Chi ha visto i primi due film della trilogia del cornetto (il terzo deve uscire) l'alba dei morti dementi , e hot fuzz , si divertirà anche con questo film. E' un film diverso rispetto agli altri due , con meno humor inglese e più americanizzato , meno pulp e con battute volgarotte , infatti il lato più divertente punta su questo con il doppiaggio di Paul fatto da Elio [...] Vai alla recensione »

lunedì 22 giugno 2015
gambardella

devo dire che non amo particolarmente i film di questo genere ,ma questo mi ha piacevolmente sorpreso . mi piace molto la fantascenza, ma è un genere molto difficile , i film degni di menzione sono rari. paul non è un film di fantascenza, è una parodia forse appartiene al genere demenziale della fantascenza ,lo stesso filone per intendersi de la fine del mondo.

lunedì 13 giugno 2011
brian77

Gregg Mottola è un discreto regista, Suxbad e Adventureland erano niente male, questo Paul è simpatico, ma mi fa soffrire vedere come resti sempre imprigionato in tutte quelle strizzatine d'occhio, citazioncine da finti cinefili, ammiccamenti, sciocchezze da pubblico televisivo e da trasmissioni giovanili... Peccato, perché poi il film ha anche una sua intelligenza [...] Vai alla recensione »

domenica 12 giugno 2011
MyGiobatta

Credo sia inutile dire che non è un capolavoro perchè ritengo che nessuno se lo aspetti. Come filmetto presenta una trama debole, a tratti noiosa e assolutamente prevedibile. La percentuale di battute veramente esilaranti è minima e totalmente soverchiata da una quantità inutile di parolacce, spesso forzate e non pertinenti alla situazione.

venerdì 16 dicembre 2011
Cenox

Nessuno mai si aspetterebbe che un alieno possa gesticolare e parlare proprio come un essere umano, con tutti i suoi difetti. Ma questo è proprio Paul, un alieno che rispecchia fisicamente tutte le caratteristiche e gli stereotipi sull'alieno tipo. Due inglesi in vacanza in America, ed appassionati di fantascienza ed Ufo, si recano in tutti i posti che conoscono e che son famosi per gli [...] Vai alla recensione »

martedì 7 giugno 2011
renato volpone

Sessantanni orsono un piccolo alieno finisce sulla testa di un cane di nome Paul, da cui prende il nome, viene aiutato da una bambina e poi consegnato alle autorità. Tenuto rinchiuso in un centro segreto, dopo tutto questo tempo, fugge per non essere sezionato. Nella sua fuga viene aiutato da due nerds, e altri strani personaggi. Una piccola perla nel mondo del fantacomico.

lunedì 6 giugno 2011
Filippo Catani

Due amici inglesi assai appassionati di fantascienza e alieni partono per un viaggio negli USA per visitare i luoghi del "mito". Sulla loro strada troveranno un extraterrestre in carne e ossa (si fa per dire) che, dopo essere fuggito dalla famigerata area 51, sta cercando di ricongiungersi con i suoi. Tra inseguimenti e nuove conoscenze i due amici si troveranno a vivere una vacanza che difficilmente [...] Vai alla recensione »

domenica 5 giugno 2011
ginger snaps

questa comicità fantascentifica troppo ricca di parolacce  non è che la gradisco molto. Troppo semplice far ridere con le parole grosse e poco creativo. Forse potevano farci ridere anche senza, ma in ogni caso ne risulta un film certamente spassoso e molto ironico. Belle ma anche scontate le battute e le parodie, ma credo che possa andare bene per rilassarsi e farsi quattro risate. [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 giugno 2011
dicertoincerto

un film che non è un capolavoro, ma che non delude le aspettative di chi vi cernchi un po' di spensieratezza e di risate magari futili, ma così allegre e persino "fanciullesche", che rinunziarvi è quasi come sottrarsi ad un po' di fresca aria di montagna. Non renderà più intelligenti, ma darà un po' di freschezza. Al costo di un biglietto del cinema, val la pena, a mio avviso.

domenica 5 giugno 2011
re sole

Simon Pegg e Nick Frost sono il duo comico che mi piace di più questo film e molto divertente e con una bella storia diversa dalle altre un po' volgare ma per una volta può andare. Questo film lo consiglio a tutti i fan di Pegg e per chi cerca una divertente e particolare commedia. Non siamo però al livello del grande HOT FUZZ

domenica 22 maggio 2011
martalari

Paul + (Un divertente omaggio alla fantascienza che piacerà ai più piccoli e ai loro genitori) Due inglesi appassionati di fumetti (Simon Pegg e Nick Frost) intraprendono un viaggio attraverso gli Stati Uniti. Lungo la strada trovano un alieno di nome Paul vicino all'Area 51. Un alieno irriverente e divertente.....simpatiche gag e inseguimenti Il film prodotto dalla [...] Vai alla recensione »

mercoledì 13 luglio 2011
Riccardo76

L’aspetto  più evidente di questa divertente commedia fantascientifica è il riferimento ai due film di Steven Spielberg sugli UFO – E.T. e Incontri Ravvicinati del Terzo Tipo – che vengono citati in più occasioni come modelli, una tra tutte, la scena finale della partenza dell’astronave, con lo sguardo dei protagonisti rivolto verso il cielo stellato, [...] Vai alla recensione »

mercoledì 11 luglio 2012
paolo32

Nick Frost e Simon Pegg colpiscono ancora. Ma a differenza dei loro altri film (come Shaun of the dead e Hot Fuzz) sono veramente sullo stesso piano. Mentre in quei casi Nick Frost finiva per fare sempre la parte del giuggiolone, in Paul finalmente ho visto una storia di vera amicizia, in cui la comicità non scaturisce principalmente dal confronto tra l'intelligente Simon e il tonto Nick. [...] Vai alla recensione »

martedì 6 dicembre 2011
g_andrini

...ho deciso di acquistare il dvd di questo film, che ho già visto. E' un film solo in apparenza stupido, che regala più chiavi di lettura.

martedì 14 giugno 2011
JACK BLACK 98

bel film divertente dall'inizio alla fine. volgare nei limiti permessi. voto 8

sabato 4 giugno 2011
Spike

Un film simpatico, sembra di tornare ai vecchi film di alieni anni '80 che non si prendevano troppo sul serio ma facevano divertire il pubblico. Ben scritto e ben girato.

venerdì 3 giugno 2011
g_andrini

Ho visto i primi 50 minuti senza guardare l'orologio, visto l'interesse che ho provato per questa pellicola. Il finale non è originale, ma è comunque nel complesso un film tecnicamente ineccepibile. Da guardare? Si, senza remore.

giovedì 2 giugno 2011
Francuccio

La storia sicuramente è originale, e poi con un protagonista importantissimo, colui che ha ispirato Spielberg nel suo capolavoro ET Un film sicuramente carino, ma non impressionanti come altri film cartoni.....

mercoledì 11 settembre 2013
aldolg

 E ... se fosse vero ? Gradevole e divertente commedia sul mondo della SF con qualche "verità" nascosta, ma niente di più, se avete tempo ... altrimenti pazienza ! Tematica: ALIENI

mercoledì 11 luglio 2012
paolo32

 Nick Frost e Simon Pegg colpiscono ancora. Ma a differenza dei loro altri film (come Shaun of the dead e Hot Fuzz) sono veramente sullo stesso piano. Mentre in quei casi Nick Frost finiva per fare sempre la parte del giuggiolone, in Paul finalmente ho visto una storia di vera amicizia, in cui la comicità non scaturisce principalmente dal confronto tra l'intelligente Simon e il tonto [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 giugno 2011
Franky108

Vado al cinema a vedere Paul con poche aspettative ma deciso a divertirmi(il trailer promette bene) ma a film iniziato comincio a storcere un po' il naso. Il mix fantascienza/commedia era una buona idea ma davvero mal sfruttata. La parte "aliena" è piuttosto scontata e banalotta,piena di luoghi comuni: alieni verdi/grigi più evoluti di noi, con poteri visti 1000 volte negli eroi dei fumetti,più avanzati [...] Vai alla recensione »

venerdì 3 giugno 2011
sturmtruppen

Indubbiamente un film d'intrattenimento che è capace di far tornare il buon umore dopo una giornataccia. Ci si rilassa e ci si diverte. La storia è prevedibile ma le gag e l'azione rendono tutto molto piacevole. Intanto la coppia di attori inglesi non proprio famosi se non nel giro di chi ama lo humor anglosassone: Simon Pegg e Nick Frost ( protagonisti sia ne L'alba dei [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 luglio 2014
SUPREMO2000

Bel Film Mi è Piaciuto Molto è Bella L'Idea Di Un Alieno Con Comportamento Umano Bello 4 Stelle

domenica 26 agosto 2012
Egyfilm

Questo film mi è piaciuto molto, mi ha fatto ridere. Spero che faranno il secondo... Chi ancora non l'ha visto, l'ho guardi subito... Buon Divertimento Grande Paul...

domenica 18 settembre 2011
Kyotrix

Paul e' riprodotto bene, alcune scene sono divertenti ( la maggior parte viste nei provini..) mah: 1-Paul non mi convince nelle espressioni facciali 2-troppa demenzialita' generale e di basso livello ( target bambini ) 3-recitazione mediocre dei 2 protagonisti 4-Voce italiana di Elio decisamente mediocre!

mercoledì 15 giugno 2011
Gaetano9348

film ironico e scanzonato, molto ben fatto, piu che buono il doppiaggio di elio, per quanto mi riguarda e stato al di sopra delle mie aspettative, buona sceneggiatura forse stona la presenza di troppe parolacce, per questo non adatto ai bambini

lunedì 6 giugno 2011
John_Fischetti

Il film è godibile a parte la fine troppo buonista, secondo me. Comunque vale il tempo e il costo del biglietto se piacciono i film un po' demenziali con scivolate nei buoni sentimenti. Adattissimo anche ai ragazzini, soprattutto per le parolacce mai volgari ma divertenti, come quelle che dicono i bambini per sentirsi grandi (prima di dire quelle cattive e ridiventare piccoli in un altro senso).

sabato 4 giugno 2011
sturmtruppen

Scusate, ho dimenticato a mettere il voto al film! Vedetelo, non ve ne pentirete!

sabato 29 giugno 2013
asrdrubale03

un film che mi ha fatto ridere dall' inizio alla fine

domenica 3 luglio 2011
Vittorio

Film simpatico con una storia vista e rivista...qualche gag carina, un po' volgare, qualche risatina e un finale positivo.... Poca cosa...

domenica 19 giugno 2011
andrea198624

sembra un film di poco conto visti gli argomenti un pò scontati e gia trattati spesso nei film ma alla fine sorprende, è un film divertente e simpatico che si guarda con piacere.

venerdì 17 giugno 2011
Cerqual

Bel film con una storia che non ti aspetti ma non adatto a bambini! In sala ce ne erano alcuni e hanno fatto domandi imbarazzanti ai genitori ipo:"cosa vuol dire fare roba?".

lunedì 5 dicembre 2011
fiorelysa

Diciamo che per i bambini non è adatto in quanto pieno di parolacce, ma veramente tante, inoltre l'idea di inserire questo linguaggio si moderno ma volgare non è stata secondo me molto azzeccata, poi non ha nulla di comico, l'alieno Paul è assolutamente lontano dall'idea di alieno, insomma da nn consigliare!!!

giovedì 3 novembre 2011
molenga

Film senza sferzate sull'avventura di due inglesi malati di fumetti e appassionati di ufo che, in america per una convention, s'imbattono in un alieno. lo aiutano a sfuggire all'fbi e a tornare sul suo pianeta.Pieno di stereotipi e di battute forzate, film noioso e prevedibile.

mercoledì 13 luglio 2011
ultimoboyscout

Sarà che avevo letto (o capito) che si trattava di un film diverso, sarà che me lo aspettavo differente, con un taglio più marcatamente comico, sta di fatto che non me lo sono goduto appieno e probabilmente non l'ho del tutto apprezzato. E' un E.T. demenziale, doppiato pure maluccio l'alieno, ricco di citazioni, battutacce, scintille Stati Uniti-Inghilterra come nella [...] Vai alla recensione »

martedì 7 giugno 2011
ilfreddo1983

Film carino,divertente ma non esilarante con molti riferimenti ad altre pellicole,ci sono un pò troppe parolaccie e il doppiaggio di Paul fatto da Elio(e le sorie tese) fà veramente pena,film che si dimentica in fretta.

giovedì 14 luglio 2011
alien46

C'è un alieno fatto benino al computer, e che cavolo fanno? lo rendono umano e antipatico con battute fuori luogo caustico ma che non fa ridere per niente, anzi ti deprime dall'inizio alla fine

venerdì 28 ottobre 2011
Liuk

Prima delusione da Simon Pegg, prima o poi sarebbe arrivata. Il film è una stupidaggine colossale peggiorata da un doppiaggio criminale. Non aggiungo altro, non ne vale la pena.

sabato 4 giugno 2011
Roberto Gay

carino quasi divertente ci si scorda dopo qualche minuto usciti dal cinema.

FOCUS
INCONTRI
venerdì 3 giugno 2011
Marco Consoli

Nel cinema sempre più invaso da mostri da un altro pianeta, quasi sempre impegnati ad attaccare la Terra (World Invasion e i prossimi Monsters, Cowboys & Aliens, Super 8, Attack the Block), ecco che all’improvviso arriva Paul, extraterrestre mingherlino e sboccato, che dei terrestri non vuole proprio più saperne e non vede l’ora di tornarsene a casa il più presto possibile. Al centro di questa parodia che prende di mira il genere fantascientifico e i suoi fan, a distanza di quasi 30 anni da E.

INCONTRI
giovedì 26 maggio 2011
Ilaria Ravarino

Come spesso accade ai comici e ai commediografi, anche Stefano Belisari, in arte Elio, fuori dal palco sorride poco. Campione fin dai primi anni ’80 del rock eclettico, demenziale e surreale con la band Elio e le Storie Tese, di fronte ai giornalisti è sulle difensive, chiuso a riccio sulle domande personali, ruvido nelle risposte. Il grande pubblico ne ama la vena comica, ma nel privato a prevalere (e affascinare) è l’anima rock: una combinazione di insicurezza e passione, con l’abitudine a dire sempre quel che pensa che non tracima mai in arroganza, bilanciata da una sensibilità che è sintomo [...]

Frasi
"L'ho visto grattarsi le sue palle aliene!"
Una frase di Ruth Buggs (Kristen Wiig)
dal film Paul - a cura di Dave
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberto Nepoti
La Repubblica

C' è chi predilige la comicità garbata e chi preferisce quella greve, magari cialtrona. Fa per i secondi il film di Greg Mottola, metà farsa on-the-road alla "Blues Brothers" metà parodia del cinema di fantascienza, il cui sapore vecchiotto non manca di gusto. Di ritorno da una convention di fumettisti, due "geek" s'imbattono in un alieno in fuga dalla famosa "Area 51".

Francesco Alò
Il Messaggero

Due trentenni inglesi patiti di fantascienza (Simon Pegg e Nick Frost) percorrono l’America rurale in cerca di misteri ufologici. Alieni anche loro? Certo. Fino a che non incontrano un vero extraterrestre con tanto di testona grigia che ricorda «E.T.» (1982) di Spielberg. Si chiama «Paul», è sboccato, fuma, porta bermuda e ciabatte, può diventare invisibile, guarire le ferite e collaborare con gli [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Due nerd inglesi, in trasferta negli States, visitano i luoghi più famosi legati all’ufologia. Per strada incontreranno un vero e proprio alieno, sopra le righe, fuggito da una base segreta americana perché il governo, dopo averlo sfruttato, vorrebbe sezionargli la testa. I due decidono di salvarlo, aiutati, suo malgrado, anche da Ruth, una ragazza pia e timida.

Peter Bradshaw
The Guardian

Il nuovo film di Simon Pegg e Nick Frost è una sciocca e divertente assurdità che probabilmente gli è stata ispirata da un viaggio al Comic Con di San Diego, il nirvana nerd. Ma il film ha qualche problema di autoindulgenza e gli mancano delle gag vere e proprie. Pegg e Frost interpretano una coppia di fanatici di fantascienza britannici che vanno in giro per gli Stati Uniti in un caravan, per visitare [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
giovedì 15 luglio 2010
Marlen Vazzoler

Un viaggio su strada in compagnia di un alieno Lo scorso agosto ad Albuquerque New Messico alcuni giornalisti sono stati invitati sul set del film Paul diretto da Greg Mottola ed interpretato da Simon Pegg e Nick Frost, ma al contrario di molte visite [...]

NEWS
venerdì 25 settembre 2009
Marlen Vazzoler

Sono apparse in rete alcune foto della nuova commedia diretta da Greg Mottola, Paul, interpretata da Simon Pegg e Nick Frost, Sigourney Weaver, Blythe Danner, Jason Bateman, Jo Lo Truglio, Bill Hader, David Koechner, John Caroll Lynch e Seth Rogen che [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati