Hop

Film 2011 | Commedia Film per tutti 95 min.

Anno2011
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata95 minuti
Regia diTim Hill
AttoriJames Marsden, Russell Brand, Kaley Cuoco, Hank Azaria, Gary Cole, Elizabeth Perkins Hugh Laurie, Francesco Facchinetti, Luca Argentero.
Uscitavenerdì 1 aprile 2011
TagDa vedere 2011
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,76 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tim Hill. Un film Da vedere 2011 con James Marsden, Russell Brand, Kaley Cuoco, Hank Azaria, Gary Cole, Elizabeth Perkins. Cast completo Genere Commedia - USA, 2011, durata 95 minuti. Uscita cinema venerdì 1 aprile 2011 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,76 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Hop tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Fred ferisce accidentalmente il Coniglio Pasquale ed è costretto a prendere il suo posto fino a quando non guarirà. In Italia al Box Office Hop ha incassato nelle prime 8 settimane di programmazione 1,1 milioni di euro e 458 mila euro nel primo weekend.

Hop è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,76/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,00
PUBBLICO 3,27
CONSIGLIATO SÌ
Ironico racconto all'americana con finale pasquale a sorpresa.
Recensione di Gabriele Niola
giovedì 24 marzo 2011
Recensione di Gabriele Niola
giovedì 24 marzo 2011

L'immagine della slitta tirata in cielo da pulcini che porta il coniglietto pasquale in giro per il mondo a consegnare le uova di cioccolata e gli altri dolci spiega tutto. Non solo rimanda il personaggio alla figura e alla mitologia di Babbo Natale ma rimanda tutto il film a quel genere tipicamente americano e natalizio che si occupa di raccontare i retroscena del lavoro di Santa Claus.
Hop è questo, una commedia a metà tra attori in carne ossa e personaggi disegnati, in cui il figlio del coniglietto pasquale invece che seguire le orme paterne e ottemperare al proprio destino decide di scappare dall'isola di Pasqua (e dove potevano abitare se non lì?) per andare ad Hollywood e inseguire la sua passione: la batteria.
Nel suo viaggio si imbatterà in Fred, ragazzone mai cresciuto che si trastulla senza un vero lavoro, incalzato da un padre che lo vorrebbe sistemato. Fred ancora non lo sa ma il suo sogno segreto è diventare coniglio pasquale.
Prendendo un po' dalla mitologia natalizia e un po' dall'idea della fabbrica di Willy Wonka (alimenti dolci, colorati e promettenti felicità che vengono prodotti in maniera giocosa e al limite del magico) Hop opera il classico racconto all'americana di padri traditi e poi soddisfatti, di una famiglia che prima di compattarsi davvero deve separarsi. Lo fa per un target palesemente infantile e lo fa anche con un certo gusto per l'ironia e l'umorismo non necessariamente fisico che è una piacevole sorpresa.
Nel tentativo di avvicinare al pubblico italiano un racconto e delle tradizioni (quelle del coniglietto pasquale) che ci appartengono poco, il doppiaggio è stato affidato a Luca Argentero e Francesco Facchinetti (il primo poco esperto, il secondo troppo protagonista). Il risultato come spesso accade in questi casi è più provinciale che altro.
A sorprendere più di tutto però è la parabola compiuta dal coniglietto protagonista che, contrariamente a quanto solitamente accade in questo genere di film, nonostante sia molto bravo nella sua passione (la batteria) e arrivi a un passo dall'affermazione, grazie alla guest star David Hasselhoff (sempre più involontariamente comico), mollerà tutto per eseguire la volontà del padre e il piano che era stato previsto per lui. Nonostante il sogno nel cassetto sia realizzabile come aveva sperato vi rinuncerà per soddisfare le aspettative della famiglia. Non proprio la classica morale.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
HOP
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 3 aprile 2011
Rango F

Equiparare il Coniglio di Pasqua al più affermato e conosciuto mito di Babbo Natale, cercando di attribuire al primo quell'aura magica e quel fascino caratteristici del secondo, che hanno fatto sognare da sempre i bambini di tutto il mondo: sembrerebbe questo l'intento principale della casa Illumination Entertainment, che cerca di bissare il grande successo di pubblico e [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 aprile 2011
renato volpone

La storia del coniglio pasquale è lontana dalle nostre tradizioni e dalla nostra cultura. La slitta trainata da pulcini e il coniglietto che distribuisce uova pasquali è davvero molto americana. Il film è del genere "buonista" ad ogni costo: un ragazzo viene mandato fuori casa dai genitori in quanto buono a nulla...verrà aiutato dalla sorella grande e da un coniglietto [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 aprile 2011
Francuccio

Un film sfizioso che sicuramente non pretende nulla di grosso, ma che fa trascorrere una piacevole serata in compagnia della famiglia e poi non è il solito film su Natale, ma un film che parla di una tradizione che in Italia non è molto diffusa e cioè quella di nascondere le uova nel giardino o in qualche posto....dove i bambini possono andare a cercarli.

sabato 2 aprile 2011
Maria Elena

Spesso le cose più semplici sono le più belle: una trama facile per grandi e piccini, protagonisti simpatici e molto garbo fanno di questo film un momento di serenità e risate. Forse non è stato promosso al meglio, perchè la sala era semi-vuota, ma merita una chance e vale il prezzo del biglietto, non solo per portare al cinema i bambini. Ottimo anche il doppiaggio.

sabato 9 aprile 2011
aldomania

Il film non è male, ma il doppiaggio lascia a desiderare.

venerdì 23 settembre 2011
ilfreddo1983

Film carino e divertente per tutta la famiglia,peccato per il doppiaggio...

sabato 3 settembre 2011
davrick

ti lascia molte emozioni,tutte belle!!!!

sabato 27 agosto 2011
Mr.Duff

Film d'animazione davvero piacevole, divertente e scorrevole. La storia poi la trovo originale soprattutto l'inizio dove praticamente si conoscono questi conigli abitanti nell'isola di Rapa Nui che è tutt'oggi terra di mistero soprutto sulla realizzazzione delle famosissime teste giganti che nel film sono gli ingressi delle tane dei conigli appunto.

lunedì 4 aprile 2011
Manu^^

Un film che ti carica di allegria e buon umore. Ci sta^^

lunedì 11 aprile 2011
sergio3190

martedì 13 agosto 2013
asrdrubale03

molto simpatico da vedere e rivedere ma assomiglia troppo a alvin super star

lunedì 10 ottobre 2011
ipno74

Non male come film, ha un buon ritmo, girato bene, gli effetti speciali sono discreti. Forse manca un pò di tenerezza in più, quel tocco  che ti fa uscire un piccolo sorriso. Comunque non è male, divertente e godibile sin dall'inizio.

domenica 25 settembre 2011
Kyotrix

Carino, simpatico, si lascia guardare volentieri anche se a volte un po' troppo stupidino.... Peccato per il doppiaggio e per la scena finale ( il pranzo di pasqua coi genitori )  mediocri

FOCUS
INCONTRI
mercoledì 23 marzo 2011
Ilaria Ravarino

Anche se arriverà in sala dal primo aprile, a notevole distanza dalle festività, sarà Hop il cineconiglio della Pasqua 2011: mix di live action e cartoon diretto dal regista di Alvin Superstar Tim Hill, il suo sottotitolo "Caramelle, pulcini e rock'n'roll" non lascia spazio a dubbi. Un film dolce, quasi zuccheroso, adatto ai bambini. E con tre belle sorprese nell'uovo: il protagonista James Marsden e i due doppiatori, Luca Argentero e Francesco Facchinetti.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

Chi vive nell’Isola di Pasqua? I coniglietti pasquali ovviamente! Organizzati come un esercito e operosi come imprenditori brianzoli, si preparano come ogni Pasqua ad invadere gli Stati Uniti con dolciumi vari. Ma l’erede dell’impero C.P. (voce di Francesco Facchinetti) dirazza: vuole fare il batterista a Hollywood. Lo aiuterà, suo malgrado, il bamboccione Fred (James Marsden).

Maurizio Acerbi
Il Giornale

Fred preferisce poltrire piuttosto che lavorare. Un giorno, investe accidentalmente, con la macchina, l’aspirante Coniglio Pasquale C.P. che ha la passione per la batteria. Costretti a vivere insieme durante la degenza dell’animaletto, i due, dopo le iniziali difficoltà, si aiuteranno vicendevolmente. Lo dirige Tim Hill che mantiene molte delle atmosfere del suo precedente Alvin Superstar.

Andrew Simpson
Fan the Fire

Tutti amano i film per bambini. Grazie alla Pixar, con la sua formula che affianca pagliacciate per bambini a temi più impegnativi come la mortalità, l’amicizia, la solitudine e così via, la critica sempre più spesso si occupa di film per i più piccoli. E con i grandi studios come DreamWorks, Columbia e anche la stessa Disney che rilanciano la competizione con prodotti dello stesso genere, i genitori [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
martedì 29 marzo 2011
Luca Volpe

Diretto da Tim Hill, regista di Garfield 2 e Alvin Superstar, Hop racconta la storia di C.P., figlio adolescente del Coniglio Pasquale, e del giovane Fred, chiamati a salvare la Pasqua da un grosso e malintenzionato pulcino.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati