Gli Amori Immaginari

Film 2010 | Drammatico 95 min.

Regia di Xavier Dolan. Un film con Xavier Dolan, Niels Schneider, Monia Chokri, Anne Dorval, Louis Garrel. Cast completo Titolo originale: Les amours imaginaires. Genere Drammatico - Canada, 2010, durata 95 minuti. distribuito da da definire. - MYmonetro 2,50 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Gli Amori Immaginari tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Xavier Dolan, classe '89, ha già all'attivo due film da regista. Il suo dramma, intriso di sospiri e dolore, è la fine di un amicizia per una possibilità di relazione amorosa. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Cesar, Al Box Office Usa Gli Amori Immaginari ha incassato 17 mila dollari .

Gli Amori Immaginari è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,50/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,00
CONSIGLIATO NÌ
Un'opera seconda tanto pretenziosa quanto non riuscita..
Recensione di Giancarlo Zappoli
sabato 15 maggio 2010
Recensione di Giancarlo Zappoli
sabato 15 maggio 2010

Francis e Marie sono amici da tempo. Un giorno, a pranzo, incontrano Nicolas un loro coetaneo venuto dalla campagna in citta'. Basta uno sguardo perche' il ragazzo si trasformi per entrambi in un oggetto del desiderio. La loro amicizia rischia cosi' di andare progressivamente in pezzi. Xavier Dolan ha accompagnato il suo secondo film alla Certain Regard di Cannes 2010 con questa affermazione di Alfred De Musset:"Ci sbagliamo spesso nell'amore, spesso ne siamo feriti e spesso scontenti; ma amiamo e quando saremo in punto di morte ci volgeremo indietro e ci diremo:"Ho sofferto spesso, mi sono sbagliato talvolta, ma ho amato". Peccato pero' che il narcisistico Heartbeats non sia all'altezza di questa dichiarazione e neppure a quella dei suoi predecessori cinematografici. Lasciando a parte l'inarrivabile Jules e Jim perfino The Dreamers (uno dei film meno riusciti di Bernardo Bertolucci) sembra um capolavoro al confronto. Dolan, non contento di fare laregia, si ritaglia anche un ruolo da protagonista in un film che vorrebbe essere virtuosistico nel suo muoversi tra realta', illusioni e disillusioni giovanili. Invece, da canadese francofono, riesce a ottenere un risultato perfetto assommando in un'ora e quaranta di proiezione i difetti di certo cinema francese: pretenziosita', intellettualismo, parodia seminvolontaria del cinema-verite', autoreferenzialita' all'ennesima potenza. Se e' vero che gli interventi di anonimi innamorati hanno il sapore della realta' la storia centrale finisce, con la sua ripetitivita' spacciata per progressione (ivi compresa la reiterazione della canzone "Bang Bang" cantata da Dalida), per assumere l'aspetto dell'artefatto onanistico.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
GLI AMORI IMMAGINARI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 28 settembre 2016
AnnaViola

Fresco e profondo, reale e onirico allo stesso tempo, ironico, autoironico, pungente, con un ritmo narrativo perfetto, grande senso estetico nelle inquadrature e grande cura nella scelta della colonna sonora. Parla dell'amore come sentimento universale e trasversale e dei suoi mille intrecci imprevisti e paradossali, senza pregiudizio e con grande naturalezza.

mercoledì 30 luglio 2014
gianleo67

Nella Montreal dei nostri giorni i due amici Marie (eterosessuale e disinvolta) e Francis (omosessuale e introverso) si innamorano entrambi di Nicolas (bello,solare e intelligente), che incarna il loro ideale di un immaginario e fantasticato amore platonico. Quando Nicolas si accorge della meschina rivalità che anima la sotterranea ostilità dei due amici in competizione per lui, qualcosa sembra definitivame [...] Vai alla recensione »

mercoledì 28 settembre 2016
AnnaViola

Film fresco, ironico e auto ironico, pungente, allegorico, irriverente, onirico e lucidissimo allo stesso tempo. Racconta l'amore e i suoi risvolti imprevisti e paradossali con sguardo universale e trasversale, consapevole ma leggero, senza falsi pudori o pregiudizi. Il ritmo è perfetto, le inquadrature disegnate con grande senso estetico, la colonna sonora eccellente e curatassima [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 luglio 2011
IlaSkywalker

C'è un certo pubblico hipster con i fiori e i capelli boccoluti che di certo tiene in alta considerazione Xavier Dolan, ma io che avevo gridato al capolavoro per J’ai tué ma mère ora provo un senso di fastidio. Bella la fotografia, le solite inquadrature  geometriche e pure le musiche stile Vive La Fête che dopo due ore puoi cancellare senza [...] Vai alla recensione »

giovedì 4 agosto 2011
daniele.m.

Forse riponevo troppe aspettative in questo secondo lavoro di Xavier Doland; in ogni caso ricorderò Heartbeats come uno dei film più fastidiosi mai visti. La trama manca di profondità, sviluppo e originalità, il racconto interrotto da interviste a personaggi qualsiasi (ma troppo poco autentici per potere essere reali, quasi delle "macchiette" nel raccontare le [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Isabelle Regnier
Le Monde

On l'attendait au tournant. Auteur, à 20 ans, de J'ai tué ma mère, grinçant premier film sorti en 2009 où il se mettait en scène dans le rôle d'un adolescent homosexuel en conflit ouvert avec sa mère, Xavier Dolan avait alors épaté la galerie. Qu'on aime ou pas le film, l'originalité et l'âpreté de son propos, l'assurance et la détermination qu'avait alors mises ce jeune réalisateur québécois à se [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 20 giugno 2011
Nicoletta Dose

Diverso da chi? Sostanzialmente da nessuno. Gay, lesbiche, bisex e transgender sono persone che fanno parte di una minoranza ma che amano come qualsiasi altro essere umano. Presentato da Filippo Luna, inizia stasera a Palermo il Sicilia Queer Film Fest, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati