Miss Potter

Film 2006 | Biografico Film per tutti 92 min.

Anno2006
GenereBiografico
ProduzioneGran Bretagna, USA
Durata92 minuti
Regia diChris Noonan
AttoriRenée Zellweger, Ewan McGregor, Emily Watson, Barbara Flynn, Bill Paterson Matyelok Gibbs.
Uscitavenerdì 2 febbraio 2007
DistribuzioneEagle Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,53 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Chris Noonan. Un film con Renée Zellweger, Ewan McGregor, Emily Watson, Barbara Flynn, Bill Paterson. Cast completo Genere Biografico - Gran Bretagna, USA, 2006, durata 92 minuti. Uscita cinema venerdì 2 febbraio 2007 distribuito da Eagle Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,53 su 40 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Miss Potter tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La storia di Beatrix Potter, autrice dell'amatissimo best seller per l'infanzia 'The Tale of Peter Rabbit', e della sua lotta per l'amore, il successo e la felicità. Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes. In Italia al Box Office Miss Potter ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 514 mila euro e 179 mila euro nel primo weekend.

Miss Potter è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,53/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 1,90
PUBBLICO 3,26
CONSIGLIATO NÌ
Renée Zellweger nei panni dell'anarchica e sovversiva Beatrix Potter.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 31 gennaio 2007
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 31 gennaio 2007

Circa un centinaio d'anni or sono, Miss Beatrix Potter era una donna inglese che aveva passato i trent'anni e alla quale la madre si era stancata di presentare inutilmente gli uomini del nobil mondo. A Beatrix non interessavano affatto, preferiva sedere nella sua stanza, acquerelli alla mano, e disegnare conigli, anatre e topolini. Questo finché non conobbe l'uomo che vide in quei disegni un'arte e lottò per pubblicarli. A lui, l'editore Norman Warne, Beatrix avrebbe promesso volentieri il suo amore, se non ci si fosse messo di mezzo il destino.
Miss Potter è la biografia per immagini della vita della donna che s'impose sul mercato dei libri per bambini con personaggi oggi arcinoti quali Peter Rabbit, Jeremy Fisher e Mrs Tiggy-Winkle; una donna che, dietro l'apparenza delicata e la pressione di una famiglia conservatrice, dimostrò di possedere un'anima libera e un'invidiabile determinazione.
La regia è di Chris Noonan, sceneggiatore di musical, già uso a trattare con gli animali sullo schermo dopo l'esordio con Babe. La ribalta, invece, è tutta di Renèe Zellweger, attrice texana da tempo adottata dal Regno Unito, che non lesina sulla mimica facciale, al punto che talvolta pare quasi non controllarla. Le fa da spalla Ewan McGregor, perfettamente nella parte.
Il film mette in scena tre tipi di conigli che rimandano a tre stili di racconto: il coniglio vero, che si scalda davanti al caminetto, il coniglio illustrato e il coniglio animato dalla fantasia della protagonista. Se al primo corrispondono alcuni squarci di realismo, specie nei costumi e nei paesaggi del Lake District, Miss Potter predilige senza esitazione lo stile illustrativo, a scapito di quell' "animazione" delle figure che invece ben si sarebbe adattata al carattere anticonformista del personaggio della Potter.
La biografia procede dunque cronologicamente - ad eccezione di un paio di brevi incursioni nell'infanzia - e si colora solo grazie ai personaggi di contorno: la cocciuta madre di Beatrix, la "maschia" sorella di Norman (Emily Watson), la vecchia che veglia sulla soglia del pudore, ad ogni incontro di Beatrix e Norman. Ma il vero "mondo di Beatrix Potter", quello annunciato sulla copertina dei suoi libercoli, quello nel quale si è immersa fino a che la vista glielo ha consentito, non c'è: niente conigli in giacca blu né ochette con la mantellina.
Il risultato è lezioso e noiosetto e ha il sapore di un'occasione mancata.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
MISS POTTER
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 27 giugno 2010
alesya

There's something delicious about writing those first few words of a story. You can never quite tell where they will take you. Mine took me here, where I belong.(Beatrix Potter) Di film biografici su scrittori inglesi e su come la vita inesorabilmente imita l’arte ce ne sono a bizzeffe , ma non tutti sono deliziosi e affascinanti quanto “Miss Potter”,una pellicola della quale [...] Vai alla recensione »

domenica 27 giugno 2010
alesya

There's something delicious about writing those first few words of a story. You can never quite tell where they will take you. Mine took me here, where I belong.(Beatrix Potter) Di film biografici su scrittori inglesi e su come la vita inesorabilmente imita l’arte ce ne sono a bizzeffe , ma non tutti sono deliziosi e affascinanti quanto “Miss Potter”,una pellicola della quale [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 settembre 2015
Portiere Volante

Si poteva fare di più. Il film è molto delicato ,come la protagonista,e l'ambientazione è assolutamente meravigliosa, complici le splendide campagne inglesi. La storia di Beatrix Potter,poi è ammirevole,veramente una grande donna, oltre che una bravissima disegnatrice. Eppure in parte sono rimasto deluso,si poteva e si doveva dare più spazio alla parte [...] Vai alla recensione »

sabato 21 dicembre 2013
kondor17

Il film racconta fedelmente la storua di Beatrix Potter, disegnatrice e naturalista inglese del 19mo secolo, che fece del disegno e della scrittura la sua arma di riscatto. La famiglia borghese da cui proveniva, infatti, non accettava nè il suo lavoro né il fatto che rifiutasse tutti i bei partiti da loro proposti. Beatrix invece continuava a disegnare conigli ed anatre e poi topolini [...] Vai alla recensione »

lunedì 4 gennaio 2010
Roberta Gilmore

diciamo che mi aspettavo qualcosa di più da questo film... per l'amor di Dio, il cast è ottimo, i disegni di miss potter spettacolari, l'idea che ella li veda muoversi sul foglio geniale ed anche molto romantica... però alla fine ti lascia un senso di "non-conclusione", come se qualcosa dovesse ancora accadere, scorrono i titoli di coda e resti a bocca asciutta... mi aspettavo di meglio

sabato 28 gennaio 2012
arianna

film delicato e molto piacevole per conoscere la vita di beatrix potter.

mercoledì 1 gennaio 2014
Jon Sugar

Una donna all'inizio del 1900, di buona famiglia, con una madre austera e pretendenti in gran quantità, parla con gli animali. Fosse solo questo: con animali disegnati da lei. Perchè questa donna non è una comune dama del secolo scorso: è Miss Potter, una signorina riluttante a prendere marito ma molto decisa a vedere le proprie storie pubblicate perchè tutti [...] Vai alla recensione »

martedì 19 aprile 2011
Vero2

Vero! Mia sorella quando va in biblioteca con la scuola porta sempre i libri di Miss Potter! Questa settimana abbiamo letto "La storia di Timmy Puntappiè" e "Il coniglio Peter" (gli originali!!) Comunque mi sono innamorata di questo film che risulta tenero e drammatico in contemporanea. Bravissime veramente Reneè Zellweger ed Emily Watson.

Frasi
Qualcosa non va? Una nuvola ha fatto ombra sul vostro sorriso.
Norman Warne (Ewan McGregor)
dal film Miss Potter
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 16 febbraio 2007
Marco Bertolino
Nick

È fuor di dubbio che tutti, proprio tutti, conoscano Harry Potter: pochi invece ricordano Beatrix Potter. Quest'ultima, infatti, lungi dall'essere frutto della fantasia di una scrittrice inglese ormai miliardaria, visse realmente (1866-1943) e avviò faticosamente una fortunata carriera letteraria sullo sfondo dell'Inghilterra vittoriana, epoca in cui tutto quello che ci si attendeva da una rappresentante [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 febbraio 2007
Anthony Lane
The New Yorker

Nel film sceneggiato da Richard Maltby Jr. e diretto da Chris "Babe" Noonan, la scrittrice Beatrix Potter ha le sembianze di Renée Zellweger, anche se probabilmente l'attrice sarebbe stata più adatta nel ruolo di uno dei personaggi usciti dalla fantasia della Potter. La signora trovatutto, per l'esattezza. Il film mostra una giovane signora dalle guance rosa che comincia una battaglia sul suo futuro [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 febbraio 2007
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Miss Potter è Helen Beatrix Potter (1866-1943), una scrittrice inglese per bambini che in età vittoriana e fino alla Prima Guerra Mondiale ebbe un larghissimo successo di pubblico tanto che i suoi libri se li vide tradurre non solo in francese, in spagnolo e in tedesco ma perfino in gallese. Aveva una particolarità: innamorata della natura, scriveva solo di animali, soprattutto conigli, ma anche scoiattoli, [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 febbraio 2007
Giulia Sbarigia
Il Manifesto

Prima di Harry la Potter più famosa del mondo era Beatrix, l'illustratrice, icona della letteratura inglese, dalla cui matita sono nate le storie di Peter coniglio, dello scoiattolo Nutkin, di Jemina la papera e Jeremy il ranocchio elegante. Ora la vita e l'universo incantato della scrittrice sono diventati un film, Miss Potter, quel che si dice un biopic in puro stile vittoriano: cavalli e carrozze, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Come non essere grati alla memoria di Beatrix Potter (1866-1943), che agli albori del XX secolo inventò e disegnò Peter Coniglio e tanti altri personaggi divenuti beniamini dell'infanzia di tutto il mondo? Di lei si sa che fu una figlia della borghesia conservatrice londinese, pronta a mettersi in contrasto con la famiglia iniziando un'attività pubblicistica considerata poco consona: una donna forte, [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 febbraio 2007
Roberto Nepoti
La Repubblica

Biografia romanzata ma non troppo di Beatrix Potter, l'artista e scrittrice inglese che realizzò le avventure di Peter Rabbit, Mrs. Tiggy-winkle e altri graziosi animaletti vittoriani divenuti, un secolo più tardi, un "logo" paragonabile al Piccolo Principe. La storia ha inizio quanto Beatrix, trentaduenne, trova una piccola casa editrice per i suoi personaggi; ma ci riporta indietro nel tempo con [...] Vai alla recensione »

Roberta Bottari
Il Messaggero

Sua mamma non fa altro che presentarle uomini giovani, ricchi, nobili, ma per Beatrix (Renée Zellweger) è una grande seccatura. Lei ama stare nella sua stanza a disegnare conigli, anatre e topolini. Per la sua famiglia, alta borghesia britannica (siamo a fine 800) è una vergogna. E la situazione è perfino destinata a peggiorare, visto che Beatrix ha anche l'ardire di pubblicare i suoi libri e di fidanzarsi [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 febbraio 2007
Emanuela Martini
Film TV

Chris Noonan aveva dimostrato con Babe un bel talento per le zone oscure che intorbidano la tradizione favolistica anglosassone. Poteva essere il regista ideale per questo Miss Potter, biografia di una della famosa narratrica e illustratrice per l'infanzia, appunto Beatrix Potter, che creò ai primi del '900 Peter Coniglio e tutte le altre storie di topi, scoiattoli, anatre.

Maurizio Cabona
Il Giornale

Beatrix Potter sarà forse più nota agli italiani dopo che Chris Noonan ne ha raccontato gli inizi come disegnatrice e narratrice per l'infanzia in Miss Potter, film che racconta un'epoca che - per gli statunitensi di oggi - è paragonabile a quel che per noi è il medioevo, ovvero gli inizi del XX secolo, a Londra. Nel 1906 la Potter (Renée Zellweger) è una zitella e conduce un'esistenza che non avrebbe [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 febbraio 2007
Mariarosa Mancuso
Il Foglio

Dopo un po', viene la curiosità di capire se – per sbaglio, per distrazione, per caso, per intervento divino – il regista, lo sceneggiatore, gli attori, lo scenografo o il direttore della fotografia azzeccheranno qualcosa che non faccia venire la carie ai denti. Vana speranza: la melassa prosegue fino all'ultima scena, e oltre (ci siamo alzati per esaurita pazienza un attimo prima dei titoli di coda, siamo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati