Ghost Dog - Il codice del Samurai

Film 1999 | Avventura 116 min.

Titolo originaleGhost Dog: The Way of Samurai
Anno1999
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata116 minuti
Regia diJim Jarmusch
AttoriHenry Silva, Forest Whitaker, Cliff Gorman, John Tormey, Frank Adonis, Isaach De Bankolé .
TagDa vedere 1999
MYmonetro 2,99 su 34 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jim Jarmusch. Un film Da vedere 1999 con Henry Silva, Forest Whitaker, Cliff Gorman, John Tormey, Frank Adonis, Isaach De Bankolé. Titolo originale: Ghost Dog: The Way of Samurai. Genere Avventura - USA, 1999, durata 116 minuti. - MYmonetro 2,99 su 34 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ghost Dog - Il codice del Samurai tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Regia importante per la storia di uno strano killer che si ispira all'etica degli antichi samurai, ma è costretto ad uccidere chi prima serviva. Prodo... Al Box Office Usa Ghost Dog - Il codice del Samurai ha incassato nelle prime 11 settimane di programmazione 3 milioni di dollari e 166 mila dollari nel primo weekend.

Ghost Dog - Il codice del Samurai è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,99/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,49
CONSIGLIATO SÌ
Prodotto curioso su un killer che si ispira all'etica samurai.
Recensione di Pino Farinotti
Recensione di Pino Farinotti

Regia importante per la storia di uno strano killer che si ispira all'etica degli antichi samurai, ma è costretto ad uccidere chi prima serviva. Prodotto curioso, anche se non del tutto convincente. Violenza citata come fattore estetico.

Sei d'accordo con Pino Farinotti?
GHOST DOG - IL CODICE DEL SAMURAI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€10,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 29 novembre 2012
lupoSilvestro

anche se tecnicamente il film è molto valido (Jim Jarmush è una garanzia), quello che colpisce della pellicola è l'evolversi della storia e l'intreccio tra i vari personaggi che sono tutti molto "marcati", soprattutto i malavitosi, ma congeniali alla sceneggiatura.La storia si sviluppa come una tragedia e come tale finisce, con relativo colpo di scena finale (nemmeno [...] Vai alla recensione »

domenica 19 agosto 2012
andyflash77

"Nella regione di Kamigata è diffusa una specie di cestino da pranzo intrecciato che si usa un solo giorno, nelle passeggiate campestri. Al ritorno i gitanti se ne liberano calpenstandolo. La fine è importante in tutte le cose." (breve aforisma da "Hagakure kikigaki") Bushido, ovvero "la via del guerriero", del ninja o del samurai che dir si voglia.

domenica 27 marzo 2011
frabel

Il samurai serve sempre il suo signore, anche a costo della sua vita, e non uccide mai il suo signore. Storia di un eccentrico killer “Fat Black” al soldo della mafia che comunica solo tramite piccioni viaggiatori ed è ligio alla morale degli antichi samurai. Forest Whitaker, in questo bellissimo e affascinante film di Jarmusch e come si librasse in volo per accompagnare da un lato i piccioni viaggiatori [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 ottobre 2013
Pagotta

Jim Jarmusch rilegge a modo suo il noir con una regia intelligente, un Forest Whitaker sublime, una colonna sonora prodotta da RZA (leader dei Wu-Tang, con un sottofondo musicale urbano) e la drammatica parabola di un killer che ha dedicato la sua vita all'Hagakure, che viva in compagnia di alcuni piccioni sulla terrazza di un palazzo. Un ragazzo nero viene salvato durante un pestaggio da un malavitoso. [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 ottobre 2014
Balioze92

Film piuttosto mediocre con un goffo Whitaker nei panni di un tale chiamato da tutti"Ghost Dog", uno strano killer moralista che segue alla lettera gli antichi principi samurai e che si trova a lottare contro stereotipati mafiosi italoamericani. La regia risulta interessante soltanto nelle sequenze che ritraggono una città di fine millennio con la sua aria cupa e malinconica.

sabato 20 febbraio 2010
manfri

un capolavoro, secondo me....lento....pedante.....ma....un consiglio prima di vederlo:leggere il libro a cui si ispira il film p.s.: altro consiglio.......a Morandini & co........non è vero che il protagonsta uccide colui che serviva.........i film si guardano con passione ed attenzione o.....non si guardano.... 

sabato 8 maggio 2010
Le Marseillais

Si', quello che scrive il Farinotti e' strano, ma d'altronde i critici italiani sono un ammasso di peracottari senza vergogna e lo sanno tutti, anche all'estero. Bel film, un cocktail di Frank Costello faccia d'angelo e Fronte del Porto con un tocco di personale nostalgìa e di incanto a tratti quasi sovrannaturale del regista (il misterioso gelataio africano che [...] Vai alla recensione »

sabato 8 maggio 2010
Le Marseillais

Un mix di Frank Costello faccia d'Angelo e di Fronte del Porto. Un bel film di un grande regista, secondo me il migliore degli americani.

domenica 9 novembre 2014
Emanuel_88

Ghost Dog – il codice del samurai…il titolo stesso racchiude l’essenza  del film basato su un sicario che vive e “lavora” attenendosi fedelmente al Bushido: il codice d’onore dei samurai. Un’antieroe solitario che si muove in un mondo oramai privo di morali. Ghost Dog è un’ottimo gangster movie intriso di filosofia orientale; Alterna sequenze [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 febbraio 2011
snake6689

fantastico film.....e il libro poi.. un capolavoro

giovedì 28 gennaio 2010
chriss

Ghost Dog ( cane fantasma)è un sicario di colore silenzioso e solitario che vive sopra ad una terrazza allevando piccioni. Tramite questi comunica col suo signore, un certo Louis, un mafioso al servizio di un boss. Ghost Dog è un devoto servitore, poiché, tanti anni prima, Louis gli aveva salvato la vita da alcuni malviventi. Quel che differenzia i normali sicari da Ghost Dog è che questi segue il [...] Vai alla recensione »

Frasi
Si chiama Ghost Dog, è uno di quei nomi che si danno questi negri del ca**o: Ghost Dog, Snoopy Doggy Dog, Ice t, Ice Cube....come gli indiani: Toro seduto, Nuvola rossa, Cavallo pazzo...
Massì, queste minchiate di nomi... Frank!! chiamami Johnny il ciccione, Ricki la puzzola e Billy Orecchio e andatemi a pescare 'sto negro!
Una frase di Ghost Dog (Forest Whitaker)
dal film Ghost Dog - Il codice del Samurai
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Una stupenda malinconia, un divertimento burlesco senza caricatura né parodia, uno struggente sentimento di fine pervadono Ghost Dog di Jim Jarmusch, storia di gente in via di estinzione che si ammazza a vicenda in un'imprecisata città americana. Sono un gruppo di mafiosi anziani, grassi, malconci, malati, risibili e letali come i vecchi cartoni animati per bambini che vedono e rivedono sullo schermo [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati