Kolya

Film 1996 | Commedia +13 105 min.

Anno1996
GenereCommedia
ProduzioneItalia, Francia, Gran Bretagna, Germania, Russia
Durata105 minuti
Regia diJan Sverak
AttoriAndrej Chalimon, Zdenek Sverák .
TagDa vedere 1996
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Regia di Jan Sverak. Un film Da vedere 1996 con Andrej Chalimon, Zdenek Sverák. Genere Commedia - Italia, Francia, Gran Bretagna, Germania, Russia, 1996, durata 105 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 2 recensioni.

Condividi

Aggiungi Kolya tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Louka, un violoncellista di talento di cinquantacinque anni, scapolo convinto, accetta di sposare per finta una ragazza russa scappata da Mosca, che però inaspettatamente gli lascia "in eredità" il figlioletto di cinque anni. Ha vinto un premio ai Premi Oscar, ha vinto un premio ai Golden Globes, Al Box Office Usa Kolya ha incassato 2,2 milioni di dollari .

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,00
CONSIGLIATO SÌ

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso

Louka, un violoncellista di talento di cinquantacinque anni, scapolo convinto, accetta di sposare per finta una ragazza russa scappata da Mosca, che però inaspettatamente gli lascia "in eredità" il figlioletto di cinque anni. Tra i due, è ovvio, non nasce certo la simpatia, ma poi con il passare dei giorni, Louka imparerà a crescere come uomo, scoprendo nella "paternità" una nuova e più serena dimensione di vita. Il tutto sullo sfondo della fine del regime comunista a Praga nel 1988.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Praga, 1988. L'anziano Louka (Sv(3 rák), esimio violoncellista disoccupato, indebitato e scapolo sottaniere, accetta per denaro di sposare una russa (Safranková), madre di Kolja (Chalimon) di 5 anni, per permetterle di acquisire la cittadinanza ceca. Ottenutala, la donna se ne va in Germania, lasciando Kolja alla nonna che, però, ha un infarto e muore. Kolja, che non sa il ceco, passa a Louka, che non parla il russo. Rapporto difficile. Opus n. 4 di J. Sv(3 rák, figlio del protagonista Z. Sv(3 rák, noto attore ceco di commedia, è un film - piccolo, in apparenza, ma ricco a livello tematico e stilistico - sul mestiere (l'arte?) della paternità. Qui è acquisita e provvisoria, ma pur feconda di cambiamenti: nella vita del violoncellista Kolja è un segno straordinario che si manifesta nel quotidiano e ne permette la mutazione. Discutibile edizione italiana della Lucky Red, con Omero Antonutti che dà una voce troppo intristita al protagonista. Oscar 1997 per il film straniero.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

KOLYA disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 11 marzo 2014
Nicola1

Grande film, perfetto nella sceneggiatura, nella regia, nel montaggio, perfino il manifesto originale (gli occhi di Luka coperti dalle manine del bambino) sembra un'opera d'arte. La storia pur non originalissima e' raccontata in un modo del tutto nuovo da farcela percepire come unica e universale. Si interseca perfettamente con gli avvenimenti storici, prima lievemente accennati e poi diventati [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alessandra Levantesi
La Stampa

Attenzione al nome di Jan Sverak. Nominato all’Oscar nel 1992 per la sua opera prima Scuola elementare, vincitore nel 1994 del Premio della critica a Venezia con la parodia fantascientifica Accumulator le ora di nuovo nella cinquina dell’Academy per la miglior pellicola straniera con Kolya, il giovane regista ceco potrebbe conquistare le simpatie di Hollywood per l’abilità con cui sa muoversi nell’ambito [...] Vai alla recensione »

winner
miglior film straniero
Premio Oscar
1997
winner
miglior film straniero
Golden Globes
1997
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati