Delicatessen

Film 1990 | Commedia 97 min.

Regia di Jean-Pierre Jeunet, Marc Caro. Un film Da vedere 1990 con Pascal Benezech, Dominique Pinon, Marie-Laure Dougnac, Jean-Claude Dreyfus, Karin Viard. Cast completo Genere Commedia - Francia, 1990, durata 97 minuti. - MYmonetro 3,61 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Delicatessen tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Provengono dall'arte del fumetto i due autori esordienti. Eccessivi e grotteschi i due registi hanno confezionato una sorta di girone infernale in ves...

Delicatessen è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
3,61/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,61
CONSIGLIATO SÌ

Provengono dall'arte del fumetto i due autori esordienti. Eccessivi e grotteschi i due registi hanno confezionato una sorta di girone infernale in veste comica. Il risultato è più che buono. Ci troviamo in un condominio che va a pezzi. Giunge nello stabile un tale di nome Luison che farà fatica ad ambientarsi. Storie nelle storie e qualche risata.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

In un luogo imprecisato della Francia (del futuro?), istigati da un dispotico macellaio, gli abitanti di un condominio diroccato attirano giovani disoccupati da sopprimere e da mangiare per gustare finalmente un po' di carne. Dalla trappola si salva l'ingenuo Louison, grazie all'amore della figlia del macellaio e all'aiuto di un gruppo di uomini-rana vegetariani che vivono nelle fogne. Opera prima di un pubblicitario (Jeunet) e di un fumettista (Caro), è un divertissement eccentrico e feroce in chiave di umorismo nero - che deve molto all'universo della bande dessinée francese più visionaria, ai film dei fratelli Coen, a Brazil di Gilliam - alleggerito (un po' facilmente) dall'amore tra i due giovani col trionfo finale del bene. C'è almeno una sequenza comica d'antologia, il congresso carnale tra il macellaio e un'inquilina che trasforma il condominio in un concerto di suoni e rumori.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
FANTAFILM
Cento anni di cinema di fantascienza

Nel condominio di una Parigi prossima ventura, dove il degrado fisico e morale troneggia su tutto, si intersecano le storie di strani personaggi: papà, mamma e figli Tapioca che sono affetti da una fame inestinguibile; la coppia benestante che è tutta presa nei progetti di fantasiose maniere per suicidarsi; i fratelli Kube che trascorrono i giorni costruendo insoliti giocattoli e souvenir; il macellaio Clapet che scambia carne umana con sacchi di lenticchie; sua figlia Julie che coltiva la passione per la musica studiando al violoncello... Un giorno Julie si innamora di Louison, clown dall'animo innocente, giunto nel caseggiato in cerca di alloggio e disposto a pagarsi il vitto occupandosi della pulizia dei locali. Quando intuisce che il padre lo ha scelto come nuova vittima per rifornirsi di carne, la ragazza non esita ad allearsi con una banda di teppisti - i "trogloditi vegetariani" che vivono nel sottosuolo - per salvargli la vita.
Atmosfere surreali sottolineate da una fotografia cupa e da un accompagnamento musicale stridente, enfatizzano le strane vicende dei protagonisti costretti a condividere un palazzo simile ad una prigione bunker, visitato da un postino pazzoide che riverbera la violenza del mondo esterno.Il pubblicitario Marc Caro e Jean-Pierre Jeunet, vignettista umoristico e futuro regista di Alien 4 - La clonazione, collaborano alla realizzazione di un film eccentrico e visionario che strizza l'occhio - con eclettica disinvoltura - a Gilliam, Fellini, Clair, Carné e ai fumetti post-apocalittici francesi. Accolto tra gli applausi della critica, il film inaugurerebbe la nuova stagione del "realismo magico o poetico" del cinema francese. Parabola feroce e amara dell'impossibilità di una convivenza civile, o sarcastica parodia degli stilemi di un certo fanta-horror, il film è senza dubbio un'opera originale e provocatoria, ma come tutti i film di esordio che ambiscono allo status di "pellicola d'autore" sfiora i difetti di un intellettualismo narcisistico che appesantisce il (possibile) racconto di troppi e cervellotici significati.

DELICATESSEN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€8,91 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 23 dicembre 2010
Andrea b

Un macellaio attira nella sua bottega giovani disoccupati in cerca di lavoro per mangiare un po' di carne che in questo probabile futuro scarseggia.Una delle vittime riuscirà a fuggire con l' aiuto della figlia del macellaio e degli "uomini rana" ,vegetariani che vivono sotto le fogne.Un film senza pretese con una trama piacevole partorita dall' autore de "il favoloso [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 settembre 2011
Oblivion7is

Dal retrogusto a tratti amaro e macabro e a tratti facilino e superficiale. Amaro e macabro per motivi ovvi: la trama tratta in maniera spiritosa un mondo surrealmente post-apocalittico dove invece del denaro è d'uso il mais e dove la carne umana è la più reperibile. Superficiale per il modo in cui è tratta la facile storia d'amore tra i due protagonisti, sia lo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 marzo 2012
Erostrato

"Delicatessen" ha il raro pregio di saper creare un mondo a se stante, facendo del grottesco uno stile preciso e non un'esibizione di stranezze. Bella la storia, interessanti i personaggi.

giovedì 3 maggio 2012
mugnaio

Una commedia leggera e spensierata, mai banale e con degli accorgimenti tecnici particolarmente azzeccati (ad esempio il montaggo nella scena delle faccende del condominio). Le storie che si intrecciano fanno talvolta sorridere e la storia tra i due protagonisti è semplice e genuina.Sceneggiatura un pò strampalata ma resa comunque bene da attiri e registi. Consigliato.

lunedì 27 settembre 2010
nerazzurro

Ottimo film francese con protagonisti incredibili in un originale pellicola tragicomica. Cultissimo.

martedì 12 gennaio 2010
lele85pig

un film fatto veramente bene. Se ci pensate è "semplice" fare un bel film: basta pensare ad una storia semplice e geniale, immergerla in una scenografia e fotografia che la esaltino e al contempo la rendano (sur)reale, farla "raccontare" da dei bravi attori, dare ad ogni personaggio le proprie mai banali sfumature e condire il tutto con delle scene musicali da antologia, e...le je son fè!

venerdì 12 giugno 2009
alexdelarge

la sequenza iniziale è davvero da antologia,per un film folle, eccentrico e memorabile.

Frasi
questo è un lavoro per l'australiano
Una frase di Louison (Dominique Pinon)
dal film Delicatessen - a cura di salvatore cammilleri
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati