Il demonio

Film 1963 | Drammatico 90 min.

Regia di Brunello Rondi. Un film con Frank Wolff, Daliah Lavi, Anna Maria Aveta, Tiziana Casetti, Dario Dolci, Franca Mazzoni. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1963, durata 90 minuti. - MYmonetro 3,25 su 2 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il demonio tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Una ragazza è ritenuta preda del demonio e causa delle disgrazie che colpiscono il paese in cui vive ma l'esorcismo fallisce. Il film è stato premiato al Festival di Berlino,

Consigliato sì!
3,25/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,25
CONSIGLIATO SÌ
Una donna indemoniata.

Una ragazza è ritenuta preda del demonio e causa delle disgrazie che colpiscono il paese in cui vive. Dopo un inefficace esorcismo la donna si concede all'uomo che ama il quale, persuaso come gli altri di doverle attribuire i suoi guai, cerca di eliminarla.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Dopo un lungo apprendistato di aiutoregista e sceneggiatore e di coregista con Paolo Heusch per Una vita violenta , è il 2° film di Rondi, fratello minore di Gianluigi, apprezzato esperto di musica e autore di molti libri di poesia, anche premiati. Disperata perché l'amato Antonio sposa un'altra, l'irrequieta contadina lucana Purif gli fa una fattura e si comporta come un'indemoniata. Violentata da un pastore e da uno stregone, inutilmente esorcizzata, si dà alla fuga, finché Antonio, convinto che sia la causa delle sciagure atmosferiche nella regione, la uccide, dopo aver passato una notte con lei. Notevole film che con scabra asciuttezza descrive il contorto groviglio di cattolicesimo e arcaiche superstizioni del Sud all'insegna di una puntigliosa scrittura semidocumentaristica con risvolti fantastici. Scritto da Rondi con Ugo Guerra e Luciano Martino, musiche di Piero Piccioni e suggestivo bianconero di Carlo Bellero. L'israeliana Lavi permea la protagonista di un drammatico magnetismo.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 24 aprile 2016
Dandy

Interessante spaccato cupo e carnale del male figlio dell'arretratezza e della superstizione bigotta,con cui si alimenta fino a diventare un vero e proprio flagello.L'inizio ha evidenti echi verghiani("La Lupa"),la descrizione degli eventi amalgama bene la scrupolosità documentaristica e le svolte fantastiche,senza concessioni facili all'horror.

Frasi
Io nascetti fra liuni e ursi, e la sirena mi cantai li versi, stongo a stu mundo come nun ci stessi, m'hanno messo a lu libro delli spersi.
Purificata (Daliah Lavi)
dal film Il demonio - a cura di stef
winner
orso d'oro
Festival di Berlino
1963
PUBBLICO
SHOWTIME
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati