Advertisement
Natasha Richardson, morte cerebrale

I medici staccheranno la spina delle apparecchiature che la tengono in vita.

In fin di vita
Natasha Richardson (Natasha Jane Richardson) 11 maggio 1963, Londra (Gran Bretagna) - 18 Marzo 2009, New York City (New York - USA).

mercoledì 18 marzo 2009 - News

In fin di vita
Natasha Richardson, l'attrice britannica moglie di Liam Neeson e figlia di Vanessa Redgrave e del regista Tony Richardson, non ha più speranze di vita. In seguito a un incidente sulle piste da sci canadesi, la donna è ora in fin di vita a New York, collegata alle apparecchiature che le stanno assicurando la sopravvivenza artificialmente ma a cui presto verrà staccata la spina.
La Richardson, che è caduta sugli sci mentre prendeva lezioni su una pista per principianti, dopo l'incidente non mostrava ferite alla testa ma un'ora dopo è stata ricoverata in ospedale a Montreal a causa di una forte emicrania. La famiglia affranta soffre per la disgrazia capitata alla brava attrice teatrale, valida anche sul grande schermo (La contessa bianca, Follia, Nell, set dell'incontro col marito Liam Neeson).

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati