San Andreas

Acquista su Ibs.it   Dvd San Andreas   Blu-Ray San Andreas  
Un film di Brad Peyton. Con Dwayne Johnson, Alexandra Daddario, Art Parkinson, Colton Haynes, Carla Gugino.
continua»
Titolo originale San Andreas 3D. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 107 min. - USA 2015. - Warner Bros Italia uscita giovedì 28 maggio 2015. MYMONETRO San Andreas * * - - - valutazione media: 2,34 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,34/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * - - -
   
   
   
All'indomani di un imponente terremoto in California, il pilota di un elicottero dei soccorsi decide di intraprendere un rischioso viaggio attraverso lo Stato per tentare di salvare sua figlia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un catastrofico familiare in cui la distruzione esasperata dovrebbe aiutare il sentimentalismo
Gabriele Niola     * * 1/2 - -
Showtime:
martedì 2 agosto 2016 alle ore 0,54 in TV su PREMIUMCINEMA
Scopri gli altri film in televisione »

La faglia di Sant'Andrea si sta animando e il terremoto previsto è il più disastroso di sempre. Un gruppo di sismologi è riuscito a prevederlo e annunciarlo in televisione ma manca troppo poco. Mentre tutta San Francisco cerca di scappare dalla città una famiglia spezzata (genitori divorziati, una figlia deceduta sulle spalle e un'altra in giro per la città) cerca di ricongiungersi all'interno della tragedia, tra scosse, palazzi che crollano e uno tsunami.
Gloriosissima distruzione in computer grafica di buona parte della costa Ovest degli Stati Uniti d'America, tripudio del massacro e sublimazione della massima paura californiana, quella del Big One, il terremoto dei terremoti, Brad Peyton sembra aver capito immediatamente cosa conti in un film come San Andreas: la distruzione. Dalle prime immagini (le migliori del film) la tragedia è imminente e la regia gioca al gatto col topo con l'incidente, fino a che un'avvisaglia non sta per mietere la prima vittima. Potrebbe essere un inizio nello stile di Lo squalo ma l'entrata in scena del protagonista, eroe di mestiere, pilota d'elicotteri di salvataggio, chiarisce cosa stiamo guardando.
Quelli iniziali sono gli unici momenti in cui San Andreas sembra rispondere in pieno al genere cui appartiene, il catastrofico, i soli cioè in cui il film ha una dimensione extra familiare. Il resto di questa grande parabola distruttiva in cui Dwayne Johnson attraversa uno stato nell'atto del suo collassare, è un'epopea privata, la storia di come una famiglia si cerchi e si trovi durante un cataclisma. Sembra di vedere le classiche idee del disaster movie per come fu canonizzato da L'inferno di cristallo (i personaggi eterogenei e le diverse individualità costrette a convivere in una situazione estrema) contaminato dagli spunti "realisti" di The Impossible, in cui una famiglia cerca di ritrovarsi durante lo tsunami indiano.
Con molta meno prospettiva e molto meno gusto melodrammatico del film di J.A. Bayona, Brad Peyton mette in scena il primo script per la televisione di Carlton Cuse (sceneggiatore televisivo diventato famoso per Lost), immaginando un evento dalle proporzioni impensabili e puntando tutto sull'effetto finale (la distruzione) senza passare per le cause. I terremoti arrivano subitanei e la loro portata non è lontana dal passaggio di un Godzilla o qualsiasi creatura immane. I palazzi si sbriciolano anche più di quanto avevamo visto accadere in 2012 (che aveva comunque un impianto spettacolare superiore), le autostrade si piegano, i ponti si avvitano e su tutto le proporzioni impossibili (ma vere) di Dwayne Johnson attraversano onde, crepe nel terreno ed edifici diroccati per giungere da sua figlia. Lo stesso, anche di fronte a tanta esasperazione della plausibilità, i dialoghi appaiono come la componente meno accettabile in San Andreas.
Il dolce spirito naive che anima questo tipo di produzioni fieramente popolari e dalle dinamiche teneramente semplici, viene sporcato di un gusto per l'esagerazione e l'eccesso che, per come è ripetuto e sbattuto in faccia allo spettatore, sembra uscire da una produzione Asylum. La dinamica esasperata del salvataggio all'ultimo secondo è utilizzata di continuo per ogni situazione e del resto ogni distruzione lascia i protagonisti illesi o al massimo graffiati, tranne quando ha delle conseguenze mortali, le quali tuttavia vengono iperbolicamente risolte. Morte e vita perdono in breve di ogni valore, quella tensione alla sopravvivenza, quel sottile senso di precarietà di fronte ad una tragedia di molto superiore all'umano che anima il genere catastrofico si perde quasi subito. L'obiettivo di una simile deroga alle normali leggi della fisica sembrerebbe quello di dare più enfasi al melò familiare (di suo molto blando), poichè i sentimenti non sono là dove dovrebbero essere (nei personaggi, dunque negli attori) ma si trovano riflessi nell'esagerazione della distruzione. Tuttavia il sacrifico sembra servire a poco, San Andreas fatica a coinvolgere e più distrugge più genera assuefazione alle immagini invece che stupore.

Incassi San Andreas
Primo Weekend Italia: € 1.002.000
Incasso Totale* Italia: € 2.493.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 21 giugno 2015
Primo Weekend Usa: $ 53.215.000
Incasso Totale* Usa: $ 152.284.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 agosto 2015
Sei d'accordo con la recensione di Gabriele Niola?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
59%
No
41%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

Il trionfo della banalità

domenica 7 giugno 2015 di Xcacel

Premessa: mi piace il genere catastrofico, anche se un po' inflazionato negli ultimi anni. Ad esempio ho trovato godibile 2012, e non mi è dispiaciuto "L'alba del giorno dopo", anche se a tratti un po' banale. Ma questo "San Andreas", quanto a banalità, li batte tutti. L'idea di base non sembrava male: centrare tutto un film sul "big One", il superterremoto che dicono, prima o poi, colpirà le coste della California, ed in particolare continua »

* - - - -

Assolutamente deludente

venerdì 29 maggio 2015 di GT21

Andando a vedere un film del genere sicuramente non si aspetta di vedere un lavoro particolarmente eccelso, ma il classico film d'azione pieno di effetti speciali e carico di adrenalina. Tutto questo grazie in parte anche dalla presenza di Dwayne Johnson, attorno al quale ormai ruota un'immagine di duro, possente e indistruttibile, ma qui lo vediamo inserito in un contesto assolutamente non idoneo all'attore. Lo vediamo in un ruolo in cui a prevalere non è tanto la forza fisica come ci si aspetta, continua »

* * - - -

Improponibie

venerdì 29 maggio 2015 di MarkWalter

Uno va al cinema per vedere il solito film d'azione con the rock... e non c'è nemmeno quella, ci si aspettano le solite scene ironiche e non ci sono. Per dare'idea prendete uno a caso dei film di steven seagal, si la storia sarà improponibile, le recitazioni non saranno al top, ma ci si aspetta uno  steven seagal che da botte a tutti e da solo sconfigge il mondo intero e quello ci basta. Qui uno si aspetta the rock che salva tutti, che spacca muri, prende a continua »

* * * - -

Un buon disaster-movie

martedì 2 giugno 2015 di Santiago81

SAN ANDREAS Ricordate 2012, lo jettatorio e fracassone disaster movie di Roland Emmerich? Uno dei momenti più godibili fu senz'altro la fuga da Los Angeles, fra pezzi di Calfornia che si alzavano come le zolle di San Siro e aerei che facevano lo slalom fra i grattacieli che crollavano. A Hollywood devono aver pensato che fosse una buona idea prendere gli stessi ingredienti, frullarli e farne un film a sé. Contrariamente a quanto sarebbe stato lecito aspettarsi, il risultato continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film San Andreas adesso. »
Shop

DVD | San Andreas

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 ottobre 2015

Cover Dvd San Andreas A partire da mercoledì 7 ottobre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd San Andreas di Brad Peyton con Dwayne Johnson, Alexandra Daddario, Art Parkinson, Colton Haynes. Distribuito da Warner Home Video. Su internet San Andreas (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film San Andreas

Aiuto, è arrivato il terremoto E mia moglie sposa un altro

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Terremoto in California. Interiore ed esteriore. Fuori una scossa sismica partita dal Nevada spacca la faglia di Sant'Andrea radendo al suolo San Francisco. Dentro la testa di un soccorritore elicotterista (Dwayne "The Rock" Johnson) i movimenti tellurici sono anche più violenti: la moglie sta sposando un altro uomo, che accompagnerà sua figlia al primo giorno di college sostituendosi a lui. Riuscirà il nostro eroe a ricomporre la famiglia mentre tutto attorno a lui va in frantumi? Impressionante kolossal dove la distruzione urbana e l'imponente perdita di vite umane fa sembrare il classico Terremoto (1974) e il più recente 2012 (2009) delle commedie per bambini. »

Che catastrofe quel terremoto

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Fragoroso e spettacolare kolossal catastrofico (in ogni senso). Un terremoto devastante sconquassa la California. Il pilota di elicotteri Ray Gaines pensa a salvare moglie e figlia adolescente. Alla fine la famigliola dell'imponente troglodita Dwayne Johnson si abbraccia, mentre, sublime umorismo involontario, la voce fuori campo li descrive «scossi ma felici». Da Il Giornale, 28 maggio 2015 »

San Andreas | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | xcacel
  2° | santiago81
  3° | oldboy muzza
  4° | dave69
  5° | kondor17
  6° | enzo70
  7° | linus7
  8° | markwalter
  9° | gt21
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 maggio 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità