The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca   Dvd The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca   Blu-Ray The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca  
Un film di Lee Daniels. Con Forest Whitaker, Oprah Winfrey, Mariah Carey, John Cusack, Jane Fonda.
continua»
Titolo originale Lee Daniels' The Butler. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 132 min. - USA 2013. - Videa - CDE uscita mercoledì 1 gennaio 2014. MYMONETRO The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca * * * - - valutazione media: 3,28 su 55 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,28/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Il film racconta la vera storia di Eugene Allen, un uomo di colore che ha servito, come maggiordomo della Casa Bianca, per 34 anni, a partire dal 1952.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cinema
primo piano
Daniels prosegue il suo percorso di rilettura critica della Storia americana inserendo la questione razziale in un quadro politico-economico complesso
Marzia Gandolfi     * * 1/2 - -

Cecil Gaines ha imparato il mestiere di domestico nella Georgia degli anni Venti e nella tenuta dell'uomo che ha ucciso barbaramente suo padre in un campo di cotone. Riservato e (ben) educato nelle case dei bianchi, approda a Washington, dove sposa Gloria, diventa padre di Louis e Charlie e viene assunto come maggiordomo alla Casa Bianca. Orgoglioso della sua famiglia e appagato dal proprio destino, Cecil sta. Resta immobile (e invisibile) nella vita come lungo le pareti della stanza Ovale, dove serve il tè e soddisfa le richieste dei suoi presidenti. Fuori intanto il mondo si muove, il mondo si arrabbia, il mondo sta cambiando. In quel territorio infiammato milita il suo primogenito, deciso a lottare per i diritti della sua gente, resistendo al fianco di Martin Luther King o 'armandosi' al braccio di Malcolm X. Ripudiato il figlio, colpevole di non essere rimasto al suo posto, Cecil seguita a servire i presidenti che si susseguono mandato dopo mandato, sprofondando il paese nella guerra, riformandolo con le leggi sui diritti civili, integrandolo o mandandolo sulla Luna. Sette presidenti e diverse tazze riempite dopo, Cecil prenderà coscienza di sé e dei propri diritti, dimettendosi e scendendo in campo a fianco del figlio e di un sogno che ha il volto di Barack Obama.
Contestando la candidatura di Norman Jewison alla regia di Malcolm X, Spike Lee asseriva che soltanto un regista nero avrebbe potuto far giustizia alla sua opera e alla sua vita. D'accordo o meno con la dichiarazione del regista, quello che interessa adesso è la prossimità di pensiero e di posizione che assimila Spike Lee a Lee Daniels, convinto allo stesso modo che siano pochi i registi bianchi che abbiano saputo cogliere nel segno producendo film con tematiche afro-americane. A ragione di questo The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca adotta il punto di vista degli afro-americani ed esclude personaggi bianchi che infilano la presa di coscienza. In una lunga parabola che dai campi di cotone della Georgia arriva all'elezione di Barack Obama, The Butler ripercorre le tappe fondamentali della storia americana nelle pieghe di una vicenda privata, facendo dialogare passato e presente, padre e figlio. Ispirato alla vita di Eugene Allen, maggiordomo per trentaquattro anni alla Casa Bianca, intervistato e portato a conoscenza da un giornalista del "Washington Post", The Butler fa il paio con Precious e prosegue il percorso di rilettura critica della Storia americana. In una dialettica costante, il film di Daniels intreccia e alterna la dimensione pubblica con quella privata, proponendo ciascuna come genesi e insieme contraccolpo di una storia più grande, che include sia gli eventi collettivi (il sit-in di Greensboro, i Freedom bus, l'attentato a Kennedy, la morte di Martin Luther King, la guerra in Vietnam) sia le tragedie intime (la morte del padre in Georgia, il decesso del figlio minore in Vietnam, le detenzioni del primogenito attivista per i diritti umani).
Approdato in sala dopo il Django Unchained di Tarantino e il Lincoln di Spielberg e prima di 12 anni schiavo di Steve McQueen, The Butler si accomoda tra opere che sembrano richiamarsi vicendevolmente, proseguendo l'una i discorsi dell'altra e componendo il colossale affresco di una nazione perennemente indecisa fra opzione morale e violenza brutale, tra parole e pistole. Insieme allo schiavo 'slegato' di Tarantino e al presidente (per)suadente di Spielberg, il maggiordomo di Daniels rimette mano (con guanto bianco) sulla questione razziale in un quadro politico-economico complesso e allargato, che contempla Eisenhower, Kennedy, Johnson, Nixon e Reagan e confina nelle immagini di repertorio Ford e Carter, che dialoga coi padri buoni della nazione (Kennedy, Johnson) e disdegna fino al congedo quelli cattivi (Nixon, Reagan).
Con il narratore umile e schivo di Forest Whitaker, il regista identifica lo strumento perfetto per condurre la narrazione filmica, ottemperando alle istanze pedagogiche con ridondanza retorica e generose concessioni didascaliche, che seguono la ricostruzione puntuale. Diversamente da Tarantino, la cui visione eversiva e indocile sulla questione 'nera' viene giudicata 'bianca' e inadeguata, Daniels si incammina su una strada diversa, quella del romanzo popolare e della robusta iconografia, rivendicando una competenza antropologica e culturale che suona come una dichiarazione di apartheid. Una separazione dura a morire che mentre denuncia l'intolleranza razziale, discrimina un artista, riducendo al colore della pelle la sua capacità di affrontare certi temi.

Stampa in PDF

Incassi The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca
Primo Weekend Italia: € 1.187.000
Incasso Totale* Italia: € 4.947.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 9 febbraio 2014
Primo Weekend Usa: $ 25.010.000
Incasso Totale* Usa: $ 116.294.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 gennaio 2014
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
51%
No
49%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

premi
nomination
BAFTA
0
1
* * * * -

Emozionante racconto americano.

giovedì 16 gennaio 2014 di ANDREA GIOSTRA

Emozionante, commovente, poetico, “dedicato agli uomini e alle donne che hanno combattuto per la libertà e per i diritti civili”, insomma, un film da vedere assolutamente perché stringe il cuore dello spettatore e riesce a toccare corde delicate e sensibili di chi ama la libertà e la giustizia. Lee Daniels, regista e sceneggiatore al contempo, con questo bel film convince e riesce a raccontare quarant’anni di storia americana attraverso gli occhi di un uomo continua »

* * - - -

Whitaker grande il resto... molto meno!

domenica 5 gennaio 2014 di hollyver07

Ciao. Doverosa premessa, avevo già manifestato delle forti perplessità sulla natura artistica e le finalità di questo film, cose che avrebbero potuto inficiare notevolmente il mio gradimento della pellicola. A visione avvenuta... la mia (sempre discutibile) opinione è la seguente: un... mancato... grandissimo film! Il perchè della mia aspra affermazione? Intanto il film è stato pensato, prodotto e diretto in chiave esclusivamente afroamericana; al continua »

* * * * *

Eccelso.

venerdì 3 gennaio 2014 di Cassiopea

Uno schiavo nelle piantagioni, un "negro di casa", un cameriere, un maggiordomo d'alta classe, questo è ed è stato il protagonista del film. Ma prima di tutto, si tratta di un uomo. Un figlio traumatizzato da un'ìnfanzia di sudore e di sangue; un marito inizialmente poco presente, ma devoto fino alla fine; un padre prima amorevole, poi deluso ed intransigente, infine pentito e finalmente orgoglioso. Questa è la storia di un uomo, di una famiglia, di continua »

* * * * -

Un maggiordomo alla casa bianca

sabato 4 gennaio 2014 di Filippo Catani

Un bambino di colore assiste impietrito all'assassinio del padre a sangue freddo in un campo di cotone perpetrato da un bianco. Accolto in casa dalla padrona, il bimbo viene educato a diventare un maggiordomo. Il ragazzo farà carriera e riuscirà ad entrare nello staff dei maggiordomi della Casa Bianca nella quale presterà servizio dall'amministrazione Eisenhower fino a quella di Reagan. Ispirato a una storia vera. Davvero bello ed emozionante questo film diretto da continua »

Cecil Gaines
"Gli americani chiudono sempre un occhio su quello che hanno fatto al loro popolo. Guardiamo il resto del mondo e giudichiamo. Sentiamo parlare dei campi di concentramento ma quei campi ci sono stati per ben 200 anni anche qui, in America."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Cecil Gaines (Forest Whitaker)
"In qualsiasi momento un bianco poteva uccidere uno di noi e restare impunito...la legge non era dalla nostra parte...la legge era contro di noi."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Cecil Gaines
"Il Vietnam mi ha portato via un figlio e io non sapevo nemmeno perchè eravamo là."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 7 maggio 2014

Cover Dvd The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca A partire da mercoledì 7 maggio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca di Lee Daniels con Liev Schreiber, Alex Pettyfer, Minka Kelly, John Cusack. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet Butler. Un maggiordomo alla Casa Bianca (DVD) è prenotabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 14,99 €
Prezzo di listino: 15,99 €
Risparmio: 1,00 €
Aquista on line il dvd del film The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

SOUNDTRACK | The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 10 dicembre 2013

Cover CD The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca A partire da martedì 10 dicembre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca del regista. Lee Daniels Distribuita da Universal Classic. Su internet il cd The Butler è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 19,90 €
Prezzo di listino: 22,70 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca

VIDEO | Una clip tratta dal nuovo film di Lee Daniels con Forest Whitaker.

Che c’è di tanto speciale in un nero in prigione?

giovedì 19 dicembre 2013 - Chiara Renda

The Butler, che c’è di tanto speciale in un nero in prigione? Lee Daniels, acclamato regista di Precious e Paperboy, torna al cinema con la storia di un personaggio speciale: quella di Cecil Gaines (ispirato a Eugene Allen e interpretato da Forest Whitaker), nero di umili origini maggiordomo alla Casa Bianca dal 1957 al 1986, testimone della vita privata e delle vicende politiche di sette presidenti degli Stati Uniti, da Harry Truman fino all'insediamento di Barack Obama. Nella clip in esclusiva di The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca vediamo il protagonista alle prese con i cambiamenti del suo tempo e del figlio militante, deciso a lottare per i diritti della sua gente e "cambiare la coscienza della nazione verso i neri".

   

VIDEO | Un nuovo personaggio eccezionale per Lee Daniels.

Il trailer

martedì 16 luglio 2013 - Chiara Renda

The Butler, il trailer Un nuovo personaggio eccezionale al centro dell'interesse del regista Lee Daniels, già apprezzato per il drammatico Precious e The Paperboy. Questa volta protagonista del nuovo film The Butler (del quale vediamo in esclusiva il trailer sottotitolato in italiano) è Eugene Allen, un uomo nero che ha servito come maggiordomo alla Casa Bianca per 34 anni a partire dal 1952. Finì per servire otto presidenti ed ebbe un ruolo decisivo durante il corso della storia politica e razziale degli Stati Uniti.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Alex Pettyfer per Lee Daniels

martedì 19 giugno 2012 - Robert Bernocchi

Non si può dire che il suo ultimo film, The Paperboy, abbia ricevuto grandi consensi all’ultimo Festival di Cannes. Comunque, Lee Daniels si metterà presto al lavoro sul suo nuovo progetto, The Butler. Ora, Deadline rivela come Alex Pettyfer, che vedremo presto in Magic Mike di Steven Soderbergh, farà parte del prestigioso cast, nel ruolo di Thomas Westphall. Nel film infatti sono già presenti attori importanti, tra cui Forest Whitaker, David Oyelowo, Alan Rickman, Jane Fonda, Oprah Winfrey, Minka Kelly, Cuba Gooding Jr. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Forest Whitaker sarà un maggiordomo?

mercoledì 7 marzo 2012 - Robert Bernocchi

Figura affascinante quella di Eugene Allen, che per 34 anni ha lavorato alla Casa Bianca, conoscendo otto presidenti. Talmente affascinante che il regista Lee Daniels (Precious) la porterà al cinema e per interpretarlo vorrebbe il premio Oscar Forest Whitaker, attualmente in trattative per questo ambito ruolo. Allen aveva iniziato a lavorare alla Casa Bianca occupandosi della dispensa e poi passando all'incarico di maggiordomo. Ma Whitaker sarebbe in testa a un cast che si profila prestigioso. continua »

   

Maggiordomo da Oscar

di Francesco Alò Il Messaggero

Se Giovanni Veronesi affrontava con L'ultima ruota del carro la Storia d'Italia dal 1960 al 2013 riletta attraverso le vicissitudini da eroe da romanzo marginale di Ernesto Marchetti, il collega nordamericano Lee Daniels (suo il tostissimo Precious) ripercorre la Storia degli Stati Uniti d'America dal 1926 all'elezione di Obama del 2008 attraverso la vita di Cecil Gaines, maggiordomo afroamericano presso la Casa Bianca. Dalle piantagioni di cotone iperviolente di inizio secolo non lontane dagli umori del Django di Tarantino (il piccolo Cecil assiste in diretta alla spregevole brutalità dei bianchi) al primo Presidente nero degli Usa, passando per Martin Luther King, un figlio massimalista che militerà nelle Black Panther, un Presidente più strambo dell'altro (Eisenhower è un vecchietto perbene, Nixon un imbroglione, Kennedy bravo ragazzo, Johnson volgarone, Reagan finto amicone), l'amore lungo e tormentato di una donna che a volte non capisce la sua abnegazione (bravissima la regina del talk show Oprah Winfrey) e la lenta, ma costante, ascesa sociale di un afroamericano che sogna di essere solo un sereno borghese capitalista come quei Jefferson della popolare sitcom anni '80. »

Gli intrighi della Casa Bianca nello sguardo del maggiordomo

di Valerio Caprara Il Mattino

«The Butler» costituisce il classico intrattenimento per tutti, ma particolarmente per i buoni. Spiace fare dell'ironia su un film nobilmente impegnato sul fronte dei diritti civili degli afroamericani, ma è evidente come il suo didascalismo invadente e il suo andamento lento finiscano per appiattire le qualità dell'insieme e persino le passerelle del cast all star. Ispirato all'autobiografia di Eugene Allen, il film accompagna il suo alter ego rinominato Gaines dalla piantagione della Georgia dove è nato al palazzo presidenziale in cui lavorerà come maggiordomo per trentaquattro anni filati e al servizio di sette diversi presidenti Usa, da Eisenhower a Reagan. »

Nel nome del padre, del figlio e delle larghe intese alla Casa Bianca

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Dove ti servo la lunga marcia dei neri alla conquista dell'uguaglianza? Alla Casa Bianca, ovvio. Il maggiordomo nero Cecil Gaines (Forest Whitaker) vi prestò servizio dal 1957 al 1986, incrociando John F. Kennedy, Richard Nixon e Ronald Reagan. Una vita a stretto contatto con il Potere, ma istruita dal "guardare e non toccare": se la moglie Gloria (Oprah Winfrey, super) lo ama incondizionatamente, Louis vorrebbe un papà antagonista e opta prima per Martin Luther King e poi per le Black Panthers. »

I presidenti e il loro maggiordomo nero

di Alberto Crespi L'Unità

La sindrome del «politicamente corretto», che ha provocato anche la recente polemica (abbastanza insulsa) sui manifesti italiani di 12 anni schiavo, rende The Butler un oggetto difficile da maneggiare. Se un critico si permette di giudicarlo prolisso e «televisivo» - come stiamo per fare - verrà accusato di razzismo? Speriamo di no, perché il valore artistico di un film andrebbe valutato indipendentemente dall'appartenenza etnica del regista e del cast. Ma siamo pronti a tutto. Diretto da Lee Daniels, regista afroamericano divenuto famoso per il molto sopravvalutato Precious, The Butler racconta una storia vera: quella di Eugene Allen, anch'egli nero, maggiordomo alla Casa Bianca dal 1952 al 1986. »

The Butler - Un maggiordomo alla Casa Bianca | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | andrea giostra
  2° | filippo catani
  3° | cassiopea
  4° | psyke2006
  5° | jean remi
  6° | hidalgo
  7° | pasquiota
  8° | ilaria pasqua
  9° | ice pen
10° | francesca romana cerri
11° | cate88rina
12° | pisa93
13° | maurizio meres
14° | il beppe nazionale
15° | catcarlo
16° | flyanto
17° | il beppe nazionale
18° | melvin ii
19° | jackmalone
20° | enzo70
21° | selly
22° | pascale marie
23° | stefanoadm
24° | hollyver07
25° | hanniballectar
26° | luciacinefila
27° | aemichele
28° | lilith.
29° | masalaf
30° | hollyver07
BAFTA (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità