Ghost Rider: Spirito di vendetta

Acquista su Ibs.it   Dvd Ghost Rider: Spirito di vendetta   Blu-Ray Ghost Rider: Spirito di vendetta  
Un film di Mark Neveldine, Brian Taylor. Con Nicolas Cage, Johnny Whitworth, Ciarán Hinds, Violante Placido, Idris Elba.
continua»
Titolo originale Ghost Rider: Spirit of Vengeance. Azione, Ratings: Kids+13, durata 95 min. - USA, Emirati Arabi Uniti 2012. - Medusa uscita venerdì 23 marzo 2012. MYMONETRO Ghost Rider: Spirito di vendetta * * - - - valutazione media: 2,48 su 40 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,48/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Di nuovo il diavolo a lottare contro la giustizia terrena. Ancora una volta con Nicolas Cage in prima linea.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Rumoroso, tecnico e dissacrante Ghost Rider trova una dimensione cinematografica, ma non il ritmo
Gabriele Niola     * * - - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Johnny Blaze, funambolo del motociclista trasformato in spirito della vendetta dal demonio in virtù di un patto firmato con il sangue per la salvezza del padre, vive ritirato, rifiuta il proprio status e la propria missione. A richiamarlo in attività è la Chiesa, in Romania infatti il diavolo si è palesato di nuovo per sguinzagliare nuovi sgherri alla ricerca di un bambino a cui tiene in maniera preoccupante.
Questo secondo film tratto dal personaggio dei fumetti Marvel creato da Gary Friedrich, Michael Ploog e Roy Thomas, non è un sequel, come testimonia l'assenza del numero 2 nel titolo, ma una rifondazione. Cinque anni dopo la deludente versione di Mark Steven Johnson, la Sony/Columbia riprova a portare sullo schermo uno dei più noti eroi anticonvenzionali dell'universo Marvel (assieme al Punitore, anch'esso più volte portato sullo schermo senza grande successo) e per questa ripartenza cambia tutta la squadra tenendo fermo solo il suo protagonista Nicholas Cage, appassionato di fumetti in prima persona, dedito alla causa e corpo calzante per un film che non può che distanziarsi (vista la materia trattata) dai canoni del cinema di serie A e rimestare nella seconda divisione. Per sguazzare con gusto nella B dunque la Columbia prende l'unica decisione sensata, ovvero coinvolgere nel progetto Mark Neveldine e Brian Taylor (autori di instant classic del cinema svelto e gustoso come Crank, Crank 2 e Gamer), gli unici due nuovi registi a poter vantare un'idea personale e autentica di cinema popolare e di consumo, tecnico e di puro divertimento cinetico.
Il risultato allora è una vera rifondazione della mitologia intorno al personaggio di Ghost Rider. Contrariamente a quanto era avvenuto nel primo lungometraggio il duo di registi trova la chiave di lettura audiovisiva corretta, e gira un film che punta a ricalcare il fumetto più nel mood che nella storia. È andando a pescare nella sottocultura metal, in quel mondo fatto di manicheismo, contrasti aperti tra bene e male, epica, disprezzo per qualsiasi culto della personalità e dissacrazione all'insegna del rumore e del caos, che i due riescono a creare una dimensione audiovisiva coerente (e divertente) per il rider. Capendo che il personaggio già di suo rimesta intorno ai temi cari ai metallari (moto, giubbotti di pelle, viaggi, satanismo, dannazione, opposizione alla cultura dominante...), creano una messa in scena coerente nella quale la colonna sonora metal è solo l'ultimo elemento e forse anche il meno influente (il più significativo e dissacrante invece è la scena immaginaria dell'urinazione infuocata).
A fronte di una simile rifondazione è allora un peccato che un film che parte così bene e finisce anche meglio, abbia una parte centrale inspiegabilmente lunga, noiosa, poco chiara e priva di idee. Come se le scorte di adrenalina fossero finite di colpo, per poi tornare improvvisamente nel finale, Ghost rider: spirito di vendetta ha momenti di vuoto assoluto dalla lunghezza ingiustificabile, in cui la trama è mandata avanti a furia di silenzi espressivi (in teoria) e svelamenti sentimentali (in questo è totalmente ininfluente la prestazione di Violante Placido), con toni e tempi che nulla hanno a che vedere con il resto del film, che invece inventa, crea, stupisce e corre con quella coerenza e quell'onestà intellettuale che solo la serie B migliore ha.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
GHOST RIDER: SPIRITO DI VENDETTA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Ghost Rider: Spirito di vendetta

premi
nomination
Razzie Awards
0
2
* * * * *

Il centauro è di nuovo in "sella". e lo dimostra.

sabato 3 marzo 2012 di GhostRiderSOV

Nel 2007 uscì il film "Ghost Rider", diretto da Mark Steven Johnson, con Nicolas Cage, Eva Mendes e Wes Bentley. Il film fu un discreto successo commerciale, però non rese felici i fans dell'omonimo fumetto. Così si decise di dare un'altra possibilità a questo personaggio. Si decise di fare un film più adulto, e alla regia salirono i due mostri sacri dell'action movie, Mark Neveldine e Brian Taylor. Sempre con Nicolas Cage, la produzione iniziò verso il 2010, se ricordo bene. Comunque, il film prometteva continua »

* - - - -

Mediocre

domenica 1 aprile 2012 di djfilippo

Film mediocre...! Film non da cinema..! Anche un'attrice italiana...che brutta figura che ci fate fare sempre..!  continua »

* * * - -

Il ritorno di johnny blaze...

lunedì 26 marzo 2012 di Camillo

Spirito di vendetta è il sequel di "Ghost raider", uscito nel 2007. La storia ci porta ad una guerra tra Chiesa e Demonio, dove un bambino gioca un ruolo centrale. Johnny Blaze, che firmò un patto col Diavolo per salvare il padre dalla morte, ha rinchiuso dentro di se un demone che di notte giustizia i malvagi, sottraendo loro l'anima. Sarà un prete ad affidargli la missione di trovare il bambino e di portarlo al sicuro; come premio c'è la liberazione continua »

* * * - -

Lo spirito del rider questa volta è piu marcato.

sabato 31 marzo 2012 di santinox

Spirito di vendetta non è solo un semplice film ispirato al noto fumetto, ma racchiude in se la parte matura del paranormale che scorre nell'anima e nello spirito del rider, dato dalle caratteristiche comportamentali dello stesso rider, quali i movimenti ondulatori quando è fermo, soliti attribuiti al comportamento dei demoni in qualsiasi contesto. Lo spirito del rider inoltre questa volta è piu marcato, trascina con se comportamenti che passano in un attimo dalla quiete continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Ghost Rider: Spirito di vendetta adesso. »
Shop

DVD | Ghost Rider: Spirito di vendetta

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 22 ottobre 2015

Cover Dvd Ghost Rider: Spirito di vendetta A partire da giovedì 22 ottobre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Ghost Rider: Spirito di vendetta di Mark Neveldine, Brian Taylor con Nicolas Cage, Ciarán Hinds, Idris Elba, Christopher Lambert. Distribuito da Warner Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Ghost Rider. Spirito di vendetta (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Ghost Rider: Spirito di vendetta

APPROFONDIMENTI | Due 'registi kamikaze' interessati all'aspetto ludico del cinema.

Mark Neveldine e Brian Taylor

mercoledì 21 marzo 2012 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Mark Neveldine e Brian Taylor A questo giro della Politica degli autori giochiamo un po' e rimpiangiamo i bei tempi della giovinezza. Quando, in pieni anni 90, impazzivamo per i registi di Hong Kong della cosiddetta Generazione 97, dall'anno del ritorno alla Cina della colonia britannica, e per i loro film. In particolare ci piaceva Crime Story (1993) di Kirk Wong, per tre motivi: è un ottimo noir d'azione; Jackie Chan ha un (convincente) registro drammatico; parlammo con il regista al Festival di Locarno e ci spiegò che partecipava, macchina da presa a mano, a tutti gli stunt.

   

GALLERY | Le foto del film con Nicolas Cage. Regia di Neveldine/Taylor.

Il diavolo è tornato

martedì 20 marzo 2012 - a cura della redazione

Ghost Rider - Spirito di vendetta, il diavolo è tornato Con Ghost Rider - Spirito di vendetta, diretto dalla coppia Neveldine/Taylor, Nicolas Cage torna a calarsi nei panni di Johnny Blaze ed è ancora alle prese con la maledizione del cacciatore di taglie del diavolo (Ciarán Hinds). In questo sequel, l'incontro con il leader di un gruppo di monaci ribelli (Idris Elba), gli offre la possibilità di salvare un ragazzino dalle grinfie del diavolo e liberarsi così per sempre dalla maledizione che lo perseguita. Ghost Rider - Spirito di vendetta sarà al cinema, distribuito da Medusa, a partire da venerdì 23 marzo.

   

Ghost Rider, popcorn e delirio

di Francesco Alò Il Messaggero

Era così brutto il primo Ghost Rider (2007) che lo sconclusionato n° 2 Ghost Rider - Spirito di vendetta, ritorno dell'antieroe Johnny Blaze (Nicolas Cage), ex stuntman ora demone con un falò al posto dei capelli dopo patto col diavolo, sembra quasi bello. Non fosse altro per il cranio bruciacchiato rispetto al teschio immacolato, nonostante le fiamme, del primo film. Il solito Cage imbolsito degli ultimi anni può dire: «Con questo vino al massimo ci puoi condire l'insalata» con sguardo straniato manco si trattasse di Brecht, l'umorismo macabro è stuzzicante (una mitica merendina americana nota per la sua resistenza fa contento un mostro affamato che decompone tutto ciò che tocca) e il gruppo di coprotagonisti è divertente. »

Le dimenticabili avventure del fantasma in moto

di Roberto Nepoti La Repubblica

Pur senza essere una star del fumetto come Spiderman o Iron Man, anche Ghost Rider può contare su un buon numero di fan. In effetti è un tipo piuttosto iconico: alter-ego di Johnny Blaze, che ha firmato un patto col Diavolo, se ne va in giro su grosse moto con la testa ridotta a teschio fiammeggiante. Per impersonarlo fu scelto, già nella prima puntata del 2007, Nicolas Cage, con quella sua espressione da uno che avrebbe bisogno di prendere un Alka Seltzer; ora fa ritorno in una specie di "reboot" del precedente, dove tenta di dimettersi dal mestiere di cacciatore di taglie per conto di Satanasso proteggendo Danny, ragazzino coinvolto in una profezia. »

Cage salva il figlio di Satana

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Ritorna Johnny Blaze, il personaggio Marvel che ha venduto l’anima al diavolo, si trasforma in teschio infuocato, cavalca un bolide incandescente e qui prova a salvare niente meno che il figlio di Satana. Dove c’è una tamarrata non può mancare Nicolas Cage che esibisce le stesse espressioni, anche in 3D, per qualsivoglia situazione. Da «scult», invece, la battuta fatta a Violante Placido (impalpabile e dal fastidioso accento gitano), messa incinta da un demone: «Ma allora sei la ragazza madre del Diavolo». »

Ghost Rider: Spirito di vendetta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | ghostridersov
  2° | camillo
  3° | santinox
  4° | cianoz
  5° | fiffner
  6° | makiri
  7° | luca capaccioli
  8° | the movies
  9° | ultimoboyscout
10° | djfilippo
11° | blackdragon89
Razzie Awards (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Backstage
1 |
Video
1|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 23 marzo 2012
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità