Frankenweenie

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Frankenweenie   Dvd Frankenweenie   Blu-Ray Frankenweenie  
Un film di Tim Burton. Con Winona Ryder, Martin Landau, Martin Short, Catherine O'Hara, Atticus Shaffer.
continua»
Titolo originale Frankenweenie. Animazione, Ratings: Kids+13, b/n durata 87 min. - USA 2012. - Walt Disney uscita giovedì 17 gennaio 2013. MYMONETRO Frankenweenie * * * 1/2 - valutazione media: 3,88 su 45 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,88/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * * -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * 1/2 -
La storia di un bambino che decide di "resuscitare" il suo cane morto in un incidente automobilistico.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Uno dei vertici più alti (e personali) del cinema di Tim Burton
Giancarlo Zappoli     * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

Il piccolo Victor Frankenstein presenta ai propri genitori un piccolo film amatoriale di cui è protagonista il suo cane Sparky che è l'unico vero amico del ragazzino che ha la passione per la scienza ed è tendenzialmente un solitario. Un giorno Sparky muore investito da un'auto. Il dolore per Victor è così forte che, in seguito a un esperimento su una rana a cui ha assistito nel corso di una lezione, decide di disseppellire il cane e di tentare di riportarlo in vita. L'operazione riesce ma ora Sparky va tenuto nascosto. Si tratta di un'impresa non facile.
Correva l'anno 1984 e l'allora ventiseienne Timothy William Burton consegnava alla Disney il suo secondo cortometraggio intitolato Frankenweenie il cui plot di base era analogo a quello dell'odierno lungometraggio omonimo. All'epoca al corto, che la Disney voleva affiancare alla riedizione di Pinocchio, venne assegnato un PG (visione consentita ai minori solo se accompagnati) e il film venne fermato e agganciato l'anno successivo alla proiezione per la Gran Bretagna del decisamente meno interessante Baby - Il segreto della leggenda perduta. Oggi Burton torna a riproporcelo, sempre sotto bandiera Disney, facendone uno dei film più personali della sua ormai decisamente ampia filmografia.
Perché nelle vicende di Sparky e di Victor non c'è solo una rivisitazione nostalgica dei suoi primi passi nel mondo della settima arte. C'è molto di più. C'è la consapevolezza di un artista completo che torna all'animazione utilizzando il bianco e nero e la tecnica della stop motion, idea già accarezzata nel 1984 ma abbandonata per problemi di budget e lo fa in tempi di 3D imperante a proposito e (in più di un'occasione) a sproposito. C'è tutta la conoscenza del cinema e della letteratura horror di cui sappiamo ma trasformata magistralmente in qualcosa di profondamente diverso da una catena di citazioni ammiccanti. Perché è vero che la nipote dello scostante sindaco si chiama Elsa Van Helsing, che il professor Rzykruski ha le sembianze di Vincent Price, ecc, ecc, ma qui il piccolo scienziato Victor non è dominato dall'idea della scienza come strumento di potere (i suoi compagni di classe lo sono). Non crea una 'Cosa' senza nome. La sua creatura un nome ce l'ha e ce l'aveva anche prima. Si chiama Sparky, un essere che Victor vuole richiamare in vita per amore, per quella fusione di cervello e cuore che ha già in sé ancor prima che il professor Rzykruski la faccia diventare cosciente.
Il cinema di Burton si è sempre confrontato con la morte e con la diversità. Con Frankenweenie tocca uno dei vertici più alti della sua riflessione grazie all'apparente semplicità dell'assunto che ha alla propria base la profondità di ricerca di un regista che è tornato al vertice.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
FRANKENWEENIE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
Premi e nomination Frankenweenie

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Golden Globes
0
1
BAFTA
0
1
* * - - -

Il solito burton

lunedì 21 gennaio 2013 di MarcoCremona

Se questo fosse il primo film di Tim Burton che vedo al cinema gli avrei dato 4 stelle. Ma purtroppo è il solito film di Tim Burton; fotocopia di un'altra diecina di suoi film. Lo consiglio a chi non conosce il regista o a chi ha una passione, quasi feticista nei suoi confronti. Solita favola gotica lugubre piena di personaggi schizzati e di cimiteri. La difficoltà della comunità di accettare il diverso (il mostro). Continui rimandi, celebrazioni e omaggi alla storia del continua »

* * * * -

Distillato puro dell'arte di tim burton

sabato 29 dicembre 2012 di donni romani

Distillato puro dell'arte filmica di Tim Burton questo lungometraggio incentrato sulla storia di Victor e del suo cane Sparky cui lo stesso regista aveva già dedicato un corto con attori in carne ed ossa quasi trent'anni fa. Liberissimamente ispirandosi alla storia di Frankenstein e molto più alla sua visione eccentrica della vita Burton realizza uno stop motion emozionante e visionario, ricco di personaggi surreali e poetici, facendoci scivolare dolcemente in un lieto fine di grande tenerezza. continua »

* * - - -

Frankenweenie voto reale: 2 e mezzo.

domenica 27 gennaio 2013 di KillBillvol2

Tim Burton ritorna alle origini, nel vero senso  della parola. Infatti questo ultimo suo film in stop motion è tratto da uno dei suoi primi cortometraggi per la Disney, datato 1984, e durava sì e no mezz'ora. È per questo che il suo eccessivo allungamento per trasformarlo in un film di almeno un' ora risulta inutile e scritto tanto per scrivere qualcosa, allungare per allungare. Nonostante la sceneggiatura sia stata affidata al veterano John August già sceneggiatore continua »

* * * - -

Il ritorno di burton allo stop motion

giovedì 3 gennaio 2013 di Eugenio

Frankenweenie sembra celebrare finalmente la rinascita di Burton dal limbo di orrida nefandezza entro cui sembrava relegato. Stiamo parlando di Frankenweenie, evidente parodia del Frankenstein di Shelly, già smitizzato in celebri film (non ultimo l’esilarante  Frankenstein  Junior di Brooks) “sviluppata” in forma articolata rispetto al corto che venne distribuito  nel lontano 1993 all’interno di “Nightmare before Christmas”. Realizzato in continua »

Sig. Rzykruski (voce nella versione originale) (Martin Landau)
"La scienza non è né buona né cattiva, Victor, ma può essere usata in entrambe le maniere. Ecco perché tu devi fare sempre molta attenzione!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Frankenweenie

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 7 maggio 2013

Cover Dvd Frankenweenie A partire da martedì 7 maggio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Frankenweenie di Tim Burton con Winona Ryder, Martin Landau, Martin Short, Catherine O'Hara. Distribuito da Walt Disney Studios Home Entertainment. Su internet Frankenweenie (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Frankenweenie

SOUNDTRACK | Frankenweenie

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 15 gennaio 2013

Cover CD Frankenweenie A partire da martedì 15 gennaio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Frankenweenie del regista. Tim Burton Distribuita da EMI.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

Adulti superficiali solo i bambini capiscono la vita

di Luca Raffaelli La Repubblica

Purtroppo ci sono i manuali di sceneggiatura. O comunque sistemi ritenuti infallibili per scrivere sceneggiature di successo per film adatti a tutti. In cui si dice che il secondo tempo di un film deve essere dedicato all'azione, dopo un primo tempo in cui si studiano e si presentano i personaggi. Dopo quaranta minuti di film il pubblico si stanca di dialoghi e psicologia. Alla fine vuole divertirsi e scatenarsi. Così abbiamo avuto, anche dalla Pixar, film che nel primo tempo sono un vero gioiellino e che nella seconda parte sono un fuoco di artificio zeppo di trovate in cui però gran parte della poesia si perde. »

Burton contro Burton

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Nel 1984 un 26enne animatore alla Disney realizza un corto intitolato Frankenweenie (crasi di Frankenstein e «weenie», sfigato). Il film dovrebbe essere girato in stop motion, la tecnica più vicina al sogno che esista perché unisce oggetti reali a movimenti artificiali, realizzati fotogramma per fotogramma. Ma il neoregista non ha i quattrini e lo gira dal vivo. Il risultato è così geniale che viene candidato agli Oscar. Ma la Disney, ancora ottusamente conservatrice, gli fa la guerra. La storia del ragazzino che ricuce e rianima il suo cagnolino investito da una macchina è giudicata troppo impressionante per i più piccoli. »

Tim Burton fa parlare il suo cuore fanciullo

di Alessandra Levantesi La Stampa

Una tranquilla zona residenziale come in Edward Mani di forbice, un prof. che ricorda Vincent Price; un protagonista dal visetto sparuto (nessun dubbio, Tim Burton bambino!) che si chiama Victor Frankenstein ma, in luogo di essere uno scienziato smanioso di onnipotenza, è un ragazzino solitario che vuole a ogni costo riportare in vita l'adorato cagnolino Sparky. Riprendendo un suo corto del 1984 rimasto a lungo negli scaffali della Disney, Burton ha realizzato un delizioso film d'animazione in stop motion 3D e bianco e nero, imbastito di citazioni (La sposa di Frankenstein e altri borror classici, senza dimenticare la parodia di Mel Brooks) e percorso dai motivi portanti del suo mondo poetico, dalla tenerezza per i diversi al gotico gusto per le tombe. »

Un nuovo Disney tutto da gustare

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Il piccolo Victor Frankenstein è un genio della scienza ma solitario. Suo unico amico è il cane Sparky che, però, muore sotto una macchina. Straziato dal dolore, Victor lo riporterà in vita ma scatenando reazioni impreviste. È un film Disney ma non è una pellicola per bambini piccoli. Poco male, perché è il più bel film diretto da Tim Burton nell'ultimo decennio. Onirico e fiabesco, ricco di citazioni, visivamente straordinario. Il cinema nella sua essenza più pura. Da Il Giornale, 17 gennaio 2 »

Frankenweenie | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Golden Globes (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità