1921- Il Mistero di Rookford

Acquista su Ibs.it   Dvd 1921- Il Mistero di Rookford   Blu-Ray 1921- Il Mistero di Rookford  
Un film di Nick Murphy. Con Rebecca Hall, Dominic West, Imelda Staunton, Lucy Cohu, John Shrapnel.
continua»
Titolo originale The Awakening. Thriller, durata 104 min. - Gran Bretagna 2011. - Eagle Pictures uscita venerdì 2 dicembre 2011. MYMONETRO 1921- Il Mistero di Rookford * * 1/2 - - valutazione media: 2,67 su 30 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,67/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
Nell'Inghilterra del 1921, una donna si reca in una scuola di campagna per investigare sulla presenza di uno spettro di un bambino che metterà in discussione il suo scetticismo.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una storia di fantasmi realizzata in vecchio stile e confezionata con cura
Adriano Ercolani     * * 1/2 - -

Siamo nel 1921, e l'Inghilterra è appena uscita schiacciata dal peso della Prima Guerra Mondiale. Nel Paese prolifera la tendenza all'evocazione degli spiriti dei caduti durante il conflitto, e la scrittrice Florence Cathcart si prodiga per smascherare i numerosi truffatori che tentano di lucrare sul dolore dei famigliari degli scomparsi. A casa della donna si presenta però un certo Robert Mallory, che la convince a visitare un vecchio collegio di campagna dove pare aleggiare il fantasma di un bambino. Dopo pochi giorni di indagini nella tenuta, Florence sembra aver risolto il mistero, proprio nel momento in cui fatti realmente inspiegabili cominciano ad ossessionare lei e tutti i piccoli studenti del collegio. Il confronto e soprattutto l'accettazione dell'esistenza del paranormale a questo punto appaiono inevitabili...
La sempre più bella Rebecca Hall torna in patria per girare la più classica delle ghost-story, diretta dall'esordiente al lungometraggio Nick Murphy. La cosa più importante che deve funzionare in un film di questo genere è l'ambientazione, e 1921- Il Mistero di Rookford dimostra fin dalle primissime inquadrature di aver centrato il bersaglio: un periodo storico come la Gran Bretagna degli anni '20 con i suoi costumi, la sua architettura e i suoi paesaggi sono uno sfondo perfetto per una storia di fantasmi. Il regista infatti sceglie con lucidità di lavorare sugli schemi specifici e collaudati dell'horror vecchio stile, sfruttando i giochi di luce, le camere scure, la luce incerta delle candele, i rumori delle vecchie porte cigolanti: insomma, tutto quel repertorio ancora così efficace ma che il cinema di oggi sembra aver purtroppo dimenticato. Il film rimanda direttamente alle storie gotiche, alla letteratura di Henry James o, per quanto riguarda i riferimenti cinematografici, a un film bellissimo come The Others di Alejandro Amenabar. L'atmosfera è decadente e misteriosa, la tensione aleggia, la paura arriva al momento giusto. Anche se abbiamo già visto tanti e tanti film del genere e quindi non si ha mai l'impressione che la storia di 1921- Il Mistero di Rookford rappresenti una novità, rimane però il fatto che l'operazione ha una sua coerenza interna innegabile e a livello puramente filmico funziona bene. Tornando alla Hall, l'attrice dimostra di saper tenere sulle spalle un film come vera protagonista. L'affiancano il solido Dominic West e la sempre grande Imelda Staunton.
In mezzo a tanto cinema dell'orrore che ultimamente propone soltanto sangue a catinelle ed effettacci gore totalmente gratuiti, una storia di fantasmi realizzata nel vecchio stile è un evento molto ben accetto. Quando poi il prodotto, seppur piccolo e senza troppe pretese, è confezionato con la giusta cura - da sottolineare anche l'efficacia di fotografia e musiche - allora la soddisfazione nel saltare sulla poltrona spaventati come si faceva una volta è anche maggiore.

Incassi 1921- Il Mistero di Rookford
Primo Weekend Italia: € 438.000
Incasso Totale* Italia: € 1.302.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 25 dicembre 2011
Sei d'accordo con la recensione di Adriano Ercolani?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
82%
No
18%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

Un giallo psicologico paranormale

lunedì 12 dicembre 2011 di francesca romana cerri

Un luogo di fantasmi, vero o no, tutti li vedono. Fino all'ultimo si spera che quella psudorealtà sia smascherata, che una spiegazione scientifica dia ragione a quelle inquietanti visioni. Ma qui entra il dramma della protagonista che dopo aver svelato i misteri comincia lei stessa a non liberarsi di quelle visioni inquietanti. E questo perchè quelle visioni sono parte di un passato che non si cancella che urla il dolore di una famiglia dentro quelle mura. E' più continua »

* * - - -

Una ghost story senza troppa originalità

venerdì 25 gennaio 2013 di Fabian T.

Buona l'ambientazione e interessante l'inizio del film, con una brava attrice protagonista e un mistero apparentemente intrigante. Questa la prima impressione. Purtroppo però, dopo la prima mezz'ora o poco più, la sceneggiatura devia inesorabilmente verso una storia talmente mal costruita e poco originale da non crederci, con un paio di scelte registiche di indubbio gusto (la protagonista che si concede così facilmente e così velocemente con il co-protagonista continua »

* * * - -

The awekening

domenica 22 aprile 2012 di KillBillvol2

The awekening era il titolo originale, ed era più azzeccato, per questo film di fantasmi, che riesce a coinvolgere, seppur non essendo molto originale. Le prove attoriali sono buone come la sceneggiatura e l'atmosfera gotica e tesa. L'unica cosa che lascia un po' desiderare è il colpo di scena finale. In un misterioso colleggio  è morto un bambino in situazioni misteriose, e alcuni ragazzi dicono di aver visto più volte il suo fantasma. Viene chiamata continua »

* * * - -

Rookford:1921

sabato 29 dicembre 2012 di Onufrio

Thriller sulla falsariga di The Others, ambientato nell'Inghilterra post prima guerra Mondiale. La presenza di un presunto fantasma nella scuola di Rookford  porterà la protagonista a sfatare quest'ennesimo falso fantasma che si aggira in quelle enormi stanze, ma soltanto poco dopo Florence (Rebecca Hall) dovrà ricredersi e andare a fondo in questo misterioso enigma dai risvolti soprattutto personali, verrà fuori il suo tormentato passato, come si suol dire: continua »

Robert Mallory
"Il buio più grande è quando non ci sforziamo di aprire gli occhi!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Florence Cathcart
Florence: "Non si va a caccia di ciò che non esiste!"
Robert: "Ma nel nostro caso esiste!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Florence Cathcart
"Non vederli più non è come dimenticarli?"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | 1921- Il Mistero di Rookford

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 18 aprile 2012

Cover Dvd 1921- Il Mistero di Rookford A partire da mercoledì 18 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd 1921- Il Mistero di Rookford di Nick Murphy con Rebecca Hall, Dominic West, Imelda Staunton, Lucy Cohu. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet 1921. Il mistero di Rookford (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film 1921- Il Mistero di Rookford

GALLERY | Le immagini in esclusiva del film diretto da Nick Murphy.

Un fantasma in inghilterra

giovedì 3 novembre 2011 - Nicoletta Dose

1921 – Il mistero di Rookford, un fantasma in Inghilterra L'attrice Rebecca Hall, dopo aver affrontato un gruppo di spietati criminali in The Town di Ben Affleck, è ora coinvolta nella ghost story diretta dall'esordiente al lungometraggio Nick Murphy, 1921 - Il mistero di Rookford. Fa un passo all'indietro nel tempo e affronta il periodo successivo alla Prima Guerra Mondiale, quando l'Inghilterra deve orientarsi tra le spinte spiritualiste che cercano di alleviare il dolore di chi ha perso i propri familiari durante il conflitto. La Hall interpreta il ruolo di Florence Cathcart, una scrittrice razionale che cerca di scoprire chi sfrutta la tragedia per cercare di mettersi da parte un gruzzoletto e sopravvivere.

VIDEO | In esclusiva una clip del thriller di Nick Murphy.

Di chi sono quelle impronte?

lunedì 28 novembre 2011 - Nicoletta Dose

1921 - Il mistero di Rookford, di chi sono quelle impronte? In un paese distrutto dalla Prima Guerra Mondiale, è facile lasciarsi attrarre dalla forza degli spiriti che, malgrado non risolvano il problema della fame, riescono ad alleviare i dolori dell'anima. Così accade in Inghilterra nel film 1921 - Il mistero di Rookford di Nick Murphy, dove la scrittrice Florence Cathcart si prodiga per smascherare i truffatori che tentano di lucrare sulle tragedie personali. Almeno fino a quando non incontra un losco personaggio che rimette in discussione le sue certezze e la induce a fare i conti con il fantasma di un bambino che vive in un vecchio collegio di campagna.

   

Storie di fantasmi nell’Inghilterra del dopoguerra

di Roberto Nepoti La Repubblica

All'indomani della prima guerra mondiale, in Inghilterra dilaga il culto degli spiriti. Donna colta e determinata, la scrittrice Florence si fa scrupolo di smascherare i falsi fenomeni extra-sensoriali, e relative truffe. Finché un insegnante non la convince a investigare su un collegio, dove l'apparizione dello spettro di un bambino avrebbe causato la morte di uno studente. E lì la donna capisce come ci siano più cose in cielo e sulla terra che in tutta la sua letteratura... Pare che le storie di fantasmi stiano tornando di moda, magari in forma di Paranormal Activiti(es). »

Rebecca Hall, una stella tra i fantasmi

di Francesco Alò Il Messaggero

Per Florence Cathcart (Rebecca Hall) non esistono i fantasmi ma solo concretissime frodi che speculano sull’ingenuità di una società inglese appena uscita dalla I Guerra Mondiale. Dopo aver ridicolizzato una falsa seduta spiritica londinese, la tostissima Florence viene invitata a indagare in campagna sul mistero del collegio di Rockford. Un bambino è morto, si dice, per via di uno spirito. Sarà vero? Gli amanti del filone soprannaturale con casa infestata (passaggi segreti, scricchiolii) e traumi del passato (sono loro i fantasmi?) si godranno una ghost story pacata, nebbiosa (la perfetta fotografia desaturata crea una realtà spettrale), ambigua fino all’inquadratura finale. »

1921- Il Mistero di Rookford | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Adriano Ercolani
Pubblico (per gradimento)
  1° | francesca romana cerri
  2° | fabian t.
  3° | onufrio
  4° | ultimoboyscout
  5° | francesco2
  6° | killbillvol2
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Francesco Alò
Trailer
1 | 2 |
Video
1|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 2 dicembre 2011
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità