Sex and the City 2

Film 2010 | Commedia 146 min.

Regia di Michael Patrick King. Un film con Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon, Chris Noth. Cast completo Genere Commedia - USA, 2010, durata 146 minuti. Uscita cinema venerdì 28 maggio 2010 distribuito da Warner Bros Italia. - MYmonetro 1,38 su 57 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Sex and the City 2
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Sposate, con figli, con una carriera da far valere o un'età da mascherare, Carrie, Charlotte, Miranda e Samantha partono per gli Emirati Arabi per ritrovare loro stesse. In Italia al Box Office Sex and the City 2 ha incassato nelle prime 9 settimane di programmazione 6,2 milioni di euro e 1,7 milioni di euro nel primo weekend.

Sex and the City 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
1,38/5
MYMOVIES 1,00
CRITICA 1,42
PUBBLICO 2,04
CONSIGLIATO NO
Carrie e socie smarriscono la strada e ogni eleganza.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 26 maggio 2010
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 26 maggio 2010

Carrie Bradshaw si è sposata, ha tradito la moda per l'arredamento, ha escluso l'idea di un figlio in totale accordo con Big, ha pubblicato un libro, eppure non è felice: nella sua vita non c'è più lo "scintillio" di una volta. Charlotte, che di tutto fece per avere un bambino, ora ne ha due, bellissime, opportunamente viziate e inaspettatamente faticose. Miranda è un bravo avvocato ma è una donna e il suo capo uomo si permette di zittirla, mandandola su tutte le furie. Samantha è in menopausa e per questo schiava di creme costosissime e ormoni in pillole.
Eh, questi sì che son problemi. E potremmo fermarci qui. Il secondo capitolo del "gonfiaggio" in scala cinematografica del serial Sex and the City riesce a deludere anche chi si affacciava senza aspettative. Snaturato di un senso, non foss'altro perché snaturato in toto degli elementi che lo costruivano (la città del titolo, per esempio, o la "quest" dell'uomo ideale, che da sola ha alimentato sei stagioni televisive) questo secondo e falso passo poggia sul niente e nel vuoto, coerentemente, precipita.
I messaggi di emancipazione femminile e lo spirito festoso, che avevano fatto l'interesse e la fortuna di Sarah Jessica Parker e socie, lasciano il posto ad un'inquietante cultura del condono, della ricchezza come risarcimento e rimedio, della sobrietà come deprimente per definizione. Il risultato è lo sciogliersi al sole dell'idea stessa di eleganza. Le inquadrature si fanno allora volgarotte e non si contano più di un paio di battute riuscite in due ore e mezza di brodo indigesto.
Le ambiguità ideologiche, poi, non si finirebbero di esplorare, e questa volta senza guadagno alcuno: dalla protagonista che ritrova se stessa solo nella fotografia del passaporto lasciato al banco delle scarpe, alla scena in cui le quattro americane si esaltano perché anche le donne arabe indossano l'ultima collezione francese sotto il burqa, non è mai dell'esistenza di un linguaggio universale e transculturale della moda che si sta trattando, bensì di come le quattro signore non facciano che usare gli altri come specchi.
E questo sì che è un problema, per il film: dei personaggi che non cambiano di un millimetro, che potrebbero andarsene ad Abu Dhabi come in Groenlandia ma non vedrebbero che loro stessi, immutabili, imbalsamati. Se lo scopo era quello di far sì che la spettatrice comune si sentisse rappresentata, si conti l'ennesimo buco nell'acqua: in questo tripudio di autoreferenzialità, non c'è certo lo spazio.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
SEX AND THE CITY 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 31 maggio 2010
Cinefila

Un film consigliato a chi ha voglia di lasciare fidanzati, mariti, compagni a casa per commentare l'ultima moda : sono centinaia gli abiti, le scarpe, i cappelli e accessori vari indossati dalle "ragazze"! Il film non offre molto altro, di certo non si può parlare di cinema di qualità ma questo lo si sa ancor prima di entrare in sala! Due ore che impastano le vicende delle eterne girls della grande [...] Vai alla recensione »

mercoledì 21 luglio 2010
MarleneBarrett

...e Sex and the City 2 ce lo ricorda! Manca l’anima di ciò che è stato, c’è un’assenza quasi totale della trama e la moda, il lusso, il glam che avevano fatto da sfondo alle personalità delle protagoniste, diventano padroni unici e incontrastati della scena, a pieno, totale, imbarazzante discapito della qualità della narrazione. Per metà film, tecnicamente, non succede nulla.

domenica 13 novembre 2011
Liuk

film nullo, senza alcuno spunto e di una lunghezza inspiegabile. Mancano totalmente i punti fermi della serie: manca New York, manca gli spunti comici, manca il sarcasmo. Assolutamente da evitare.

giovedì 10 febbraio 2011
LUCIDO71

Decisamente d'accordo con la recensione di MyMovies: brodo indigesto e inaccettabilmente allungato! Film veramente mediocre, con tempi esasperatamente dilatati (dura quasi 2 ore e mezza!), dove proprio non ce n'era bisogno. Si salvano solo le battute di Samantha, x il resto (purtroppo a differenza del primo), si può tranquillamente NON vedere! Si è voluto esportare il prodotto [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 giugno 2010
echepalle

Il titolo del commento è per tutti quei critici/recensionisti/indagatori della Santa Inquisizione che ho letto denigrare il film delle " quattro ragazze " ( ? ) con un cipiglio che manco nel Quattrocento, quando si ardevano le sventurate single con gatti neri sul rogo. Una cosa sola: ma le avete viste le sei serie? O siete andati tutti quanti in sala pensando di assistere ad un corto sovietico sperimental [...] Vai alla recensione »

lunedì 31 maggio 2010
Paola D. G. 81

Premetto che avrei voluto dare tre stelle a questo film, ma ne ho messe quattro per tentare di fare da contrappeso alle tante stroncature, secondo me ingiustificate, che ho letto su questo forum. Ma cosa vi aspettavate? Sex & The City 2 va preso per quello che è: una favola moderna, il sequel di un film ben riuscito e di una serie tv di successo. Ammetto che, come tutti i sequel, può deludere o risultare [...] Vai alla recensione »

venerdì 4 giugno 2010
cheyenne

Sinceramente non so cosa molte persone si aspettassero da queste 4 donne: è un film scacciapensieri, senza alcuna pretesa di serietà, esattamente in riga con la serie. Quindi bisogna guardarlo e basta, facendosi due risate in compagnia: da questo punto di vista io mi sono divertita parecchio!!

domenica 2 maggio 2010
il recensore

aspettando con ansia

sabato 29 maggio 2010
tantopersapere

lasciateci sognare: passiamo tutto il giorno a lavorare, la sera ci schiantiamo sul divano e la mattina si ricomincia. vorremmo tutte essere come loro, è solo un film. patinato, elegante, bellissimo.

lunedì 31 maggio 2010
Samubanano

Personalmente il film mi è piaciuto moltissimo. Sono andato al conema per vedere un film leggero, per trascorrere un paio d'ore in totale spensieratezza, e "Sex and the city 2" è stato il film ideale. Le mie aspettative non erano altissime, infatti, per quanto mi fosse piaciuto il primo capitolo, non mi aspettavo grandi cose dal secondo. Ancora una volta mi sono dovuto ricredere, il film mi ha fatto, [...] Vai alla recensione »

domenica 6 giugno 2010
kirab

Sinceramente la critica che accompagna la locandina mi sembra eccessiva. Certo chi va a vedere questo film non si deve aspettare il capolavoro dell'anno ma si deve aspettare di passare circa due ore in spensieratezza e ritrovare "Le ragazze". E loro ci sono e che siano nel deserto o a New York l'importante è che loro ci sono in tutto e per tutto. Le battute che hanno fatto ridere la sala sono state [...] Vai alla recensione »

giovedì 3 giugno 2010
renatofiore82

Il film non è ambientato in Marocco ma ad Abu Dhabi,la capitale degli Emirati Arabi Uniti. Comunque, premettendo che non ho visto né il primo né la serie il film è carino e divertente lasciando spazio a risate a raffronti con il proprio vissuto.

sabato 29 maggio 2010
tantopersapere

come al solito, è la rassegna di eleganza, libetà sessuale e dinamismo. le quattro amiche sono tutto ciò che vorremmo essere noi ragazze di provincia italiane che nemmeno ci immaginiamo come potrebbe essere la nostra vita al di fuori della banalità delle giornate sempre uguali. lasciateci sognare... è solo un film, ma si esce dalla sala con il sogno che, un giorno, potremo forse avere la forza di diventare [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 giugno 2010
Graziadb

A due anni di distanza dal primo film è uscito Sex and the city 2, secondo capitolo che vede protagoniste le ormai più che quarantenni newyorkesi, stavolta alle prese con stratosferici cambi d'abito, accessori da urlo e solo ogni tanto afflitte da patemi sentimentali. Ad una sceneggiatura a dir poco piatta e senza sorprese fa da contrappunto una scenografia scintillante, glamour, dove il lusso più [...] Vai alla recensione »

lunedì 31 maggio 2010
Sergio Longo

Film godibile. Un omaggio alla commedia brillante americana rivisitata con l'ottica delle quattro celebri amiche della serie televisiva "Sex and the City" in trasferta ad Abu Dhabi. I meravigliosi paesaggi del deserto arabico e le esilaranti traversie di Samantha valgono da soli il biglietto.

venerdì 28 maggio 2010
KINDA76

Andando all'anteprima ieri sera, con la mente un pò confusa, depistata da tutto quello che è stato scritto su questa nuova avventura delle 4 "ragazze" più glam di NY, sono rimasta decisamente spiazzata dalla prima mezz'ora in cui Carrie (il mio mito) non ha fatto altro che capricci con innaturale frivolezza. La "musica" ed il ritmo del film sono cambiati non appena le scene si sono trasferite a Abu [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 giugno 2010
MatteoMainardi

Per chi, come me, ha seguito Sex and the city dalla prima puntata della prima serie ed ha rivisto quelle puntate talmente tante volte da ricordarsi alcune battute a memoria (e, fate attenzione, ricordare qualcosa a memoria nel mio caso è veramente un grande traguardo), il film ancora nelle sale non ne è che un riflesso sbiadito. Umoristico ed irriverente Sex and the city 2 ha perso [...] Vai alla recensione »

martedì 28 dicembre 2010
Spongebob

giovedì 23 giugno 2011
RoxMovies

Ma per favore, non vale la pena di buttare i vostri soldi dalla finestra. Se film deve essere che film sia. Da non guardare per nessun motivo. Un buon libro e non si sbaglia.

mercoledì 9 giugno 2010
Franky108

lunedì 14 giugno 2010
GiulianoAI

... e fuori dai clichè. Sarà proprio vero. Ogniuno di noi, per quanto aperto di mente, conserva sempre un po di convenzionalismo. La risposta data dal film è sostanzialmente non giudicare e non giudicarsi male, se quancuno o noi stessi è fuori o soffre per stare negli schemi. Magari la condotta di altri criticata e non condivisa da noi, in fondo in fondo, è quella [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 giugno 2010
Isabella Coppola

Pare che stavolta i Cosmopolitan serviti ad Abu Dhabi non abbiano funzionato perchè Sex And the City 2 non ha entusiasmato nè la critica nè il botteghino. E non c’è da stupirsi: la vita di Carrie, Miranda, Charlotte e Samantha prosegue un po’ banalmente tra matrimoni, figli e l’ansia da menopausa e nemmeno i loro sfavillanti abiti riescono a far ritornare “ lo sfarfallio” di un tempo.

venerdì 23 luglio 2010
Mr.Duff

Prima parte molto lenta e monotona, con il viaggio il ritmo prende di piu ma ho preferito di gran lunga il primo film. Ormai le protagoniste sono invecchiate e sembrano veramente ridicole per come si vestono, ironizzano anche su questa cosa con l'apparizione di miley cyrus...è un'azzardo. Certe scene hanno veramente perso il fascino e l'eleganza. Consigliato ma a vostro rischio e pericolo.

giovedì 20 maggio 2010
ellis87

Vorrei fare una precisazione, le ragazze faranno un viaggio ad Abu Dhabi, negli sfarzosissimi e ricchissimi Emirati Arabi e non in Marocco... Per il resto ... rimango in attesa di giovedì 27 maggio!! :)

lunedì 14 giugno 2010
Pakino

Io sinceramente l'ho trovato davvero molto divertente e più volte sono scoppiato a ridere con tutta la sala. xDD Beh, diciamo che non offre allo spettatore insegnamenti di alcun tipo, ma non è necessario che ce ne siano per fare un bel film. Mi sono divertito molto a guardarlo e davvero il tempo è passato abbastanza velocemente. Belle le parti con la nifomane Samantha, il cameo di Miley Cyrus, la [...] Vai alla recensione »

sabato 29 maggio 2010
Edward Teach

Ecco il film adatto per la nostra Marezia, anche lei donna glamour del nuovo secolo.

lunedì 27 febbraio 2012
il cinefilo

"Ogni volta che c'è tutta questa energia gay,Liza(Minnelli)appare!",la battuta da me riassunta potrebbe,a buon diritto,riassumere da sola la l'imbecillità di una delle più brutte commedie che si siano mai viste. All'attivo:solamente(e a metà)i momenti della relazione sentimentale tra Carrie(S.J.Parker)e il marito,perlomeno passabili.

martedì 13 luglio 2010
100spindle

DUE ORE DI BANALITA' FORNITE DA QUATTRO PRESUNTE ATTRICI.

sabato 19 giugno 2010
Butterfly87

martedì 14 luglio 2015
Barolo

Veramente insulso questo film,visto per quanto mi riguarda,solo per appagare  la curiosità legata alla fama che accompagnava la serie cult,effettivamente non si capisce il perchè di un successo planetario,La trama inesistente,i dialoghi improbabili e frivoli,posti splendidi,belle fotografie ,ma nient'altro Melenso

sabato 20 luglio 2013
sirelis31

per chi ha sempre seguito le puntate di sex and the city, è il finale da non perdere. commedia leggera, solita ironia alla sex and the city

giovedì 5 luglio 2012
Marco Petrini

Film decisamente mediocre: lunghissimo, noioso, mancante di qualsiasi elemento che aveva decretato il successo delle serie televisive.  Anche le interpreti e gli interpreti denunciano stanchezza.  Decisamente un film che poteva benissimo essere non girato.

venerdì 31 gennaio 2014
Kira85

Se si  volesse fare un esempio di come distruggere in 146 minuti una serie di successo, "Sex and the City 2" sarebbe perfetto.  Sicuramente i più puritani avranno trovato la serie televisiva scandalosa, ma in realtà si tratta di un ottimo prodotto che tratta di tematiche che fino a qualche tempo prima erano tabù.

giovedì 1 luglio 2010
isabella97

Bellissimo! Divertente! Comico! Romantico!

venerdì 28 maggio 2010
Deteriora Sequor

Ben scritta davvero. Belli i passaggi degli "altri come specchi" e della "ricchezza come rimedio".

martedì 21 dicembre 2010
Grisbi

Non è sicuramente bello come il primo.. Non è ambientato completamente nella fantastica new york che è comunque la protagonista della serie..inoltre le ragazze sono invecchiate e non coprono poi cosi bene la parte.. Non posso negare che a me il film è comunque piaciuto molto.. L'atmosfera rimane molto affascinante, e c'è sempre la curiosità di sapere [...] Vai alla recensione »

martedì 1 febbraio 2011
Davudo

sinceramente mi è dispiaciuto molto che poche persone abbiano apprezzato questo film come me...una bella trama,l'ilarita era alle stelle, magnifica ambientazione e recitazione da parte delle quattro protagoniste.

martedì 20 luglio 2010
renato volpone

Non ho visto nemmeno uno degli episodi della serie, quindi, scevro da ogni influenza e pregiudizio, mi sono gustato questo film ironico, divertente, irriverente, una storia di delicatezza ed eleganza che non sconfina mai nel volgare nonostante alcune scene osino molto. Gli argomenti toccati sono profondi, fanno pensare, anche se poi esci sereno e sorridente per aver trascorso due ore in assoluta leggerezza [...] Vai alla recensione »

domenica 6 giugno 2010
CIVITELLA DEL TRONTO

DOPO UNA SERIE FANTASTICA ED UN PRIMO FILM, PER DIRLO ALLA SAMANTHA, FAVOLOSO, ARRIVIAMO AD UNA BRUSCA FRENATA FATTA DA QUESTO GRUPPO DI PERSONE GENIALI CHE CI HA FATTO SOGNARE. NELLA SERIE C'E' STATO UN CRESCENDO CHE CHI COME ME HA RELIGIOSAMENTE SEGUITO HA SENTITO FIN DENTRO IL CUORE. CON IL PRIMO FIL C'E' STATA L'EVOLUZIONE NATURALE, BIG CHE, COME TUTTI GLI UOMINI, HA DEI RIPENSAMENTI QUASI COME [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 luglio 2010
isabella97

Questo film è bello poichè racconta la vita, i problemi, i sentimenti di 4 donne quarantenni-cinquantenni. con le loro storie ci hanno fatto appassionare, fin dalle puntate..e credetemi nn me ne sono persa nemmeno  una. ;D

lunedì 21 giugno 2010
Cicciolanza12

Nulla di che... il film è leggero e divertente, ma infinitamente lungo... la trama è semplice e priva di significati...

domenica 30 maggio 2010
scarlett o'hara

care carrie di tutto il mondo,ho smarrito la storia nei corridoi del cinema............sono immensamente delusa.

domenica 30 maggio 2010
ste.star

non sipuo nanche definier film, non ha neanche il diritto di appertenere alla settima arte una "cosa" di qesto tipo. Pietoso

domenica 30 maggio 2010
scarlett o'hara

ma la storia dov'è?che delusione,non mi aspettavo via col vento,ma questo è stato troppo.....

sabato 29 maggio 2010
et_in_arcadia_ego

...che vi propinino simili galline da farci il brodo come rappresentanti del glamour della donna del XXI secolo? Io, come ha fatto Deteriora Sequor, propongo la lapidazione sulla pubblica piazza ma sono un uomo. Mi aspetterei che una buona volta fossero le donne a inkatzarsi come si deve di essere considerate solo in quanto hanno delle belle tette o delle belle scarpe.

Frasi
- ti amo
- meno male, perchè anche io ti amo
Una frase di Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker)
dal film Sex and the City 2 - a cura di Andrea
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Crespi
L'Unità

Vale la pena recensire Sex and the City 2? Le fan di Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda, le 4 riccastre newyorkesi protagoniste della serie tv nata nel 1998, sono già in coda fuori dai cinema. Chi invece non le sopporta, quelle 4 (come chi scrive...), può sempre andare a vedere un altro film. Il numero2 della serie (il primo Sex and the City è uscito nel 2008, incassando oltre 150 milioni di dollari [...] Vai alla recensione »

Claudio Carabba
Sette

Per la minoranza silenziosa che ha sempre considerato con tristezza il successo delle 4 sgallettate di New York, fra shopping compulsivo e piccoli orgasmi, la bruttezza di questo capitolo da vacanza cafona ad Abu Dhabi è una bella rivincita, Forse gli autori hanno studiato i nostri viaggi di Natale. Ma De Sica & C. restano per loro un modello troppo alto. Da Sette, 10 giugno 2010

Betsy Sharkey
The Los Angeles Times

If only they'd called it "Almost No Sex and Very Little City," at least we would know what we were in for with " Sex and the City 2." In this second screen incarnation of the fabulous HBO series, the satire is sagging, the irony's atrophied and the funny is flabby. Yes, the clothes are more fabulous than ever, but Carrie, Miranda, Samantha and Charlotte have misplaced their chic and sassy and become, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Fondata com’è sul culto del dio lusso, Sex and the City 2 risente della disastrosa crisi economica in atto. Di qui la trovata di concedere alle sue frivole protagoniste newyorkesi una vacanza ad Abu Dhabi, tanto la favolosa ricchezza degli Emirati Arabi sfida qualsiasi crollo di Borsa. E magari l’idea poteva funzionare, non fosse per le insulse schermaglie matrimoniali della Parker.

Fabrizio Goria
Il Riformista

La serie tv aveva entusiasmato i fashion victim (per le griffe) e i New York lovers (per le location). Il primo film, nonostante un’eccessiva lunghezza, aveva trovato altrettanta fortuna. Il secondo capitolo cinematografico segna un declino, lento e difficilmente recuperabile. Questa è la prima impressione dopo la visione di Sex And The City 2, da domani nelle sale italiane.

Isabelle Regnier
Le Monde

Comment continuer de faire vivre Carrie et ses trois copines new-yorkaises friquées, accros au luxe autant qu'au sexe, quand l'Amérique et le reste du monde sont laminés par la crise ? A cette question, Michael Patrick King, créateur de la série "Sex and the City", ainsi que le long métrage qui a suivi, apporte une réponse casse-gueule, mais stimulante : en 2010, dans Sex and the City 2, le fric n'est [...] Vai alla recensione »

Maurizio Porro
Il Corriere della Sera

Si può dire snobismo di massa? Il successo di Sex and the city, 10 anni in tv per casalinghe inquiete radical chic, e un primo film da 415 milioni di dollari, lo dimostrano. C' è nel sequel che parte a tutto ritmo con uno sfrenato matrimonio jewish gay di gusto camp e cigni alla Lohengrin, tutto il voyeurismo mondano della New York da bere e da spiare, per il gossip di stilisti e segretarie d' azienda [...] Vai alla recensione »

Peter Travers
Rolling Stone

Guys will need a MacGruber dirt bath to survive the estrogen explosion that is Sex and the City 2. But the makers of this follow-up to the 2008 box-office hit ($158 million) and the 94 episodes of the HBO series that preceded it know their audience. Sex 2 defines the pleasures of a Ladies Movie-Night Out (gay friends welcome). Talk of men, motherhood and menopause is powered by the worship of shoes, [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

1985: Ronald Reagan minaccia di sguinzagliare Rambo in riferimento al sequestro di 39 americani da parte di due libanesi sciiti. 2010: Obama potrebbe spedire Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda in Iraq, visto quello che le quattro oche selvagge combinano negli Emirati Arabi nel secondo tempo di Sex and the City 2. Carrie ha problemi matrimoniali con Mr.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Carrie, Samantha, Charlotte e Miranda: le "ragazze" —virgolette anagrafiche — son ritornate. Secondo sequel cinematografico della serie tv ideata da Darren Star, regia di quel Michael Patrick King suddito del piccolo schermo, difficilmente si sarebbe potuto fare di peggio: fossimo mussulmani ci incazzeremmo, ma pure così ci girano. In trasferta ad Abu Dhabi (Paese sponsor), le Fab Four danno nuovo [...] Vai alla recensione »

Alessio Guzzano
City

Non fatevi spaventare dalla durata extralarge: 146 minuti. La collaudata commedia glamour in cui tutto scintilla – perline, pettegolezzi, liti in ricche cabine/armadio, cagnetto sculettante a un matrimonio in cui l'energia gay collettiva evoca la sculettante Liza Minnelli – dura circa quanto un episodio della serie, ennesima prova che ciò che nasce snello e brillante sul piccolo schermo non dovrebbe [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Carrie è sposata con Mr. Big e ha pubblicato un libro; Miranda è un ottimo avvocato; Charlotte ha coronato il sogno di maternità; Samantha vive l' ossessione della vecchiaia, tra pillole e prodotti antiage. Frattanto, è arrivata la crisi economica. Anche gli estimatori più incondizionati della serie riconosceranno che le quattro amiche di Manhattan sono personaggi fissati nel tempo, immutabili.

Antonello Catacchio
Il Manifesto

La serie tv è finita 6 anni fa dopo 94 episodi. Ma la dipendenza continua a intossicare milioni di spettatori e (soprattutto) spettatrici. Così 2 anni fa arrivò il film per il grande schermo, qualitativamente dimenticabile ma quantitativamente interessante, 415 milioni di dollari portati a casa. Numeri che giustificano il sequel. Non importa fare cinema ma fare incasso dando soddisfazione agli sponsor [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Rieccole le quattro, invadenti moschettiere del sesso, in verità molto più parlato che praticato. Nella popolare serie televisiva ci hanno rotto per sei estenuanti stagioni, al cinema, per ora, sono giunte solo alla seconda puntata: peraltro Sex and the City 2 è incredibilmente molto più brutto del già debolissimo film pilota. Non sapendo più che pesci pigliare, il recidivo sceneggiatore e regista [...] Vai alla recensione »

NEWS
LIBRI
giovedì 17 giugno 2010
Fabio Secchi Frau

La recensione ** Dopo la rubrica ospitata sul New York Observer, a metà strada fra la soap opera, lo studio sociologico e il gossip, Candace Bushnell unisce tutto il corpus dei suoi articoli in un unico libro (ed.

NEWS
lunedì 7 giugno 2010
Andrea Chirichelli

Box Office Italia Tutti al mare. Visti i risultati di questo weekend potremmo davvero considerare chiusa la stagione se non ci fossero ancora in arrivo Eclipse, il terzo episodio della saga di Twilight, che uscirà il 30 giugno e Toy Story 3 che dovrebbe [...]

NEWS
lunedì 31 maggio 2010
Andrea Chirichelli

Box Office Italia Le ragazze di Sex and the city vincono ma non sfondano. Al termine di un fine settimana meno che memorabile, Sex and the city 2 ottiene il primo posto con 1.7 milioni di euro, in linea con il primo capitolo, segno inequivocabile che, [...]

NEWS
venerdì 28 maggio 2010
Valeria Filippi

Saghe, romanzi e serie tv È uscito il 21 maggio ed è subito balzato in testa alle classifiche del box office del week-end: è il Prince of Persia con le fattezze di Jake Gyllenhaal. Con l'ottimo risultato di 1.

NEWS
mercoledì 26 maggio 2010
Marlen Vazzoler

Un cast attorniato da stelle del mondo dello spettacolo Arriva venerdì nelle sale italiane e americane il secondo capitolo cinematografico delle avventure cinematografiche di Carrie (Sarah Jessica Parker), Samantha (Kim Cattrall), Charlotte (Kristin [...]

NEWS
venerdì 9 aprile 2010
Marlen Vazzoler

Una vacanza esotica per le protagoniste di Sex and the City Abu Dhabi è la location principale di Sex and the City 2, il secondo capitolo cinematografico delle avventure di Carrie (Sarah Jessica Parker), Samantha (Kim Cattrall), Miranda (Cynthia Nixon) [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati