Across the Universe

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Across the Universe   Dvd Across the Universe   Blu-Ray Across the Universe  
Un film di Julie Taymor. Con Jim Sturgess, Evan Rachel Wood, Joe Anderson, Dana Fuchs, Martin Luther.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 131 min. - USA 2007. - Sony Pictures uscita venerdì 23 novembre 2007. MYMONETRO Across the Universe * * * - - valutazione media: 3,48 su 158 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,48/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * * -
   
   
   
Una storia d'amore ambientata sullo sfondo degli anni Sessanta durante gli anni turbolenti della protesta pacifista, dell'esplorazione mentale e del rock 'n roll.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film visionario e psichedelico raccontato dai Beatles, i cui testi acquisiscono nuova linfa, con uno sguardo al passato e uno al presente
Mattia Nicoletti     * * * - -

Liverpool, anni '60. Jude (Jim Sturgess) decide di lasciare l'Inghilterra per recarsi in America alla ricerca del padre emigrato anni prima verso gli Stati Uniti. Lì conoscerà nuove persone, si innamorerà, e si scontrerà con la realtà della guerra in Vietnam, dei movimenti pacifisti, dei Watts Riots, del mondo della musica. Con le note e i testi dei Beatles (in versione rivista e corretta dai protagonisti) a ispirare la sua storia.
Julie Taymor ha diretto diversi musical a Broadway, e anche alcune rappresentazioni operistiche, oltre naturalmente al cinema (Frida, Titus). Avendo sempre avuto a che fare con l'arte e con la musica, la sua interpretazione in chiave musical dei Beatles, come ispiratori con le loro canzoni della storia di un giovane negli anni'60, è visionaria, psichedelica, ironica, con uno sguardo a quel periodo che in parte ha cambiato la storia.
Per realizzare questo film si è quindi avvalsa di famosi performer (Bono e Joe Cocker), di ottimi comprimari fra cui il protagonista, Jim Sturgess, che sorprende nelle sue interpretazioni di "Revolution" e "All my loving", e dell'apporto fondamentale del compositore Elliott Goldenthal che ha avuto l'onere e l'onore di riarrangiare i pezzi del quartetto di Liverpool.
Across the universe, che alcuni avvicinano a Moulin Rouge di Baz Luhrman, è un insieme di quadri musicali, ognuno con una sua personalità, che in parte descrivono le vicende (la sequenza di "Strawberry fields forever" è intensa e appassionante), e in parte ne rappresentano le atmosfere, con l'utilizzo di effetti di saturazione di colore, del green screen, e di coreografie tipiche del musical.
Il film di Julie Taymor non è comunque un film sui Beatles, bensì raccontato dai Beatles, i cui testi si rinnovano e acquisiscono nuova linfa, con uno sguardo al passato. E uno al presente.

Premi e nomination Across the Universe MYmovies
Across the Universe recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Across the Universe
Primo Weekend Italia: € 156.000
Incasso Totale* Italia: € 789.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 3 agosto 2008
Incasso Totale* Usa: $ 23.322.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 18 novembre 2007
Sei d'accordo con la recensione di Mattia Nicoletti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
84%
No
16%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Across the Universe

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
1
Golden Globes
0
1
David di Donatello
0
1
* * * * -

Ziogiafo - un grande spettacolo…

giovedì 29 novembre 2007 di ziogiafo

ziogiafo - Across the Universe – USA 2007 - La bravissima Julie Taymor con questo film ci regala una full immersion nel suggestivo e storico mondo degli anni ’60, attraverso un’avvolgente e coloratissima carrellata di intense emozioni che vanno dalla guerra in Vietnam alla lotta dei pacifisti, dai cruenti scontri politici in piazza alle candide storie d’amore. Questo “messaggio universale” viene proposto da un accurato progetto con sofisticate coreografie che generano sul grande schermo un’esplosione continua »

* * * * *

All you need is love

giovedì 29 novembre 2007 di diomede917

Con Across the Universe Julie Taymor ci prende per mano e ci scaraventa in pieni anni '70 accompagnandoci con le splendide musiche dei Beatles. Diciamolo subito questo film è una gioia sia per gli occhi che per le orecchie, è il classico film che vuoi rivedere una seconda volta per cogliere tutte le sfumature presenti. Infatti oltre al filo conduttore degli scarafaggi di Liverpool abbiamo un sacco di icone musicali degli anni '70. A partire da Hair che da l'incipt di questa storia d'amore, gioventù, continua »

* * * * -

Il potere della musica

giovedì 29 novembre 2007 di NICO

Questo è un film sul potere della musica. Ovvero quella poesia che si diffonde nell’aria e ci accompagna nell’esistere. La musica è invisibile, incorporea, fa parte di mondi impercettibili, dell’ arte di vivere. Un utopia; essa è presente ma senza luogo. Vissuta come presenza/assenza. Con grande forza esce dal film una visione accentuata del nostro desiderio di Altro. Quell’Altro nascosto e misterioso che cerchiamo e di cui abbiamo un disperato bisogno. Non è possibile che la nostra vita sia solo continua »

* * * * *

Beat generation's musical

mercoledì 16 gennaio 2008 di MaryLuu

Dal film trapela la grande esperienza dell'eccelsa regista Taymor nel campo teatrale e in particolare dei musical. La sua maestria è consacrata dalla vincita di numerosi premi teatrali per "The Lion King" (1997), "The Magic Flute" (2004), "The Green Bird" e "Juan Darién: A Carnival Mass" (1996), e "Across The Universe" dimostra l'entità della sua arte nel difficile compito di tramutare un musical in film. L'opera cinematografica racconta una generazione di giovani, impegnati nel sociale, nella continua »

Jude (Jim Sturgess)
Vieni qui, voglio prendere il tuo sguardo!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jude
L'importante non è quello che si fa, ma come lo si fa!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jude
Se nessuno è tutti, allora qualcuno può diventare chiunque.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Across the Universe

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 21 maggio 2013

Cover Dvd Across the Universe A partire da martedì 21 maggio 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Across the Universe di Julie Taymor con Jim Sturgess, Evan Rachel Wood, Joe Anderson, Dana Fuchs. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby True HD 5.1 - inglese, Dolby True HD 5.1. Su internet Across the Universe (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 8,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 1,00 €
Aquista on line il dvd del film Across the Universe

SOUNDTRACK | Across the Universe

La colonna sonora del film * * * * -

Disponibile on line da lunedì 26 novembre 2007

Cover CD Across the Universe A partire da lunedì 26 novembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Across the Universe del regista. Julie Taymor Distribuita da Interscope, il cd è composto da musiche di genere Pop e Rock Internazionale.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

NEWS | Una storia d'amore ambientata negli anni '60 raccontata attraverso le canzoni dei Fab Four.

C'erano una volta i beatles

giovedì 25 ottobre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Across the Universe: c'erano una volta i Beatles Un giovane ingegnere navale di nome Jude (Jim Sturgess) lascia la sua città natia, Liverpool, per andare alla ricerca del padre in America. I due non si sono mai conosciuti e il genitore non sa neanche della sua esistenza. Nel Nuovo Mondo Jude farà la conoscenza di Max (Joe Anderson), un ribelle di buona famiglia, e della sorella Lucy (Evan Rachel Wood). Jude e Max diventano coinquilini dividendo un appartamento decisamente bohemien a New York con altri ragazzi e quando il fidanzato di Lucy muore in Vietnam anche la ragazza si trasferisce da loro e presto tra lei e Jude nasce del tenero.

Imperdibile "Across the universe", la rivoluzione al ritmo dei Beatles

di Boris Sollazzo Liberazione

Raramente si capisce che il film appena visto è un capolavoro. Across the universe è uno di questi. Julie Taymor, la regista è una che si butta senza rete: all'opera, a Brodway e al cinema, con l'interessante Titus e il disastroso Frida , per l'amica Salma Hayek, che qui si sdebita con un cammeo da infermiera supersexy sulle note di Happiness is a warm gun , cantata dal reduce Max (Joe Anderson, magnifico). Nessuno, forse, meglio di lei ora può raccontare la musica con le immagini e viceversa. Ha preso 33 canzoni dei Beatles - "comprandone" solo la possibilità di esecuzione alla modica cifra di 10 milioni di dollari - e ne ha fatto un film. »

Il paradiso dei Beatles. «Across the Universe» di Julie Taymor racconta attraverso il celebre quartetto la storia di una generazione e dei suoi sogni finiti col Vietnam

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

«Oggi è di moda essere stupidi», ha dichiarato Julie Taymor. Negli anni 60, invece, «era di moda essere svegli, informati ». Senza computer, senza blog, senza cellulari – spiega –, occorreva «mettersi insieme», e andare a protestare nelle strade. «Ma oggi i ragazzi hanno tutto. Non hanno bisogno di ribellarsi a niente. Possono ottenere quel che vogliono». Ha 54 anni, la regista di Across the Universe (Usa, 2007, 133'). E li dimostra, i suoi anni, o almeno li dimostra questa lode d'un paradiso lontano, e ormai perduto. »

Un esperimento riuscito che apre nuovi orizzonti

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Premessa doverosa: se per caso in un film echeggiano due note dei Beatles, anche da lontano, anche storpiate o solo fischiettate, ogni senso critico ci abbandona e sprofondiamo senza vergogna in un gorgo di emozione. E' un fatto anagrafico, non ci si può fare nulla. Milan Kundera sostiene di commuoversi quando vede le foto dei nazisti perché gli ricordano la sua infanzia, figuriamoci se chi ha l'età per ricordare non diciamo gli esordi, ma l'apogeo e poi lo scioglimento dei Fab Four, può venire a patti con un'emozione che il tempo ha trasformato in cosciente e coltivata passione. »

di Dario Zonta Rolling Stone

Uno dei progetti più deliranti e affascinanti degli ultimi tempi: prende 33 tra le più acclamate canzoni dei Beatles e le usa come "libretto d'opera" per un musical originale sugli anni 60 e le sue contestazioni. Superato lo sgomento, tenuti lontani i puristi beatlesiani, ripassati, libri alla mano, i topoi del postmoderno, si può affondare senza paura nell'universo sincretico di Julie Taymor (la regista kitsch di Frida). Across the Universe è però un musical originale e a suo modo innovativo. Siamo ben lontani dal "dancing dance" alla Hair, come da tutto il "mondo Broadway" in and off. »

Across the Universe | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (1)
Golden Globes (1)
David di Donatello (1)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità