Carne tremula

Acquista su Ibs.it   Dvd Carne tremula  
Un film di Pedro Almodóvar. Con Francesca Neri, Angela Molina, Liberto Rabal, Javier Bardem Commedia, durata 100' min. - Spagna 1997. MYMONETRO Carne tremula * * * - - valutazione media: 3,31 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,31/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Le storie intrecciate di cinque personaggi, a Madrid, nella Spagna al passaggio dai bui anni franchisti agli anni nostri.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
il MORANDINI
di Laura, Luisa e Morando Morandini
    * * * * -

Cinque personaggi e una città, Madrid, che è il 6° personaggio. Nel 1990, vent'anni dopo essere avventurosamente nato su un autobus nella capitale deserta per il Natale, Victor (Rabal) s'innamora della ricca, viziata e tossica Elena (Neri) e ingiustamente finisce in prigione per aver ridotto a paraplegico con una revolverata il poliziotto David (Bardem), in realtà ferito dal suo collega Sancho (J. Sancho). Scarcerato dopo 4 anni, Victor diventa prima l'amante di Clara (Molina), moglie di Sancho, e poi di Elena, rinsavita e moglie di David. Sancho uccide Clara e si suicida. David emigra. A Natale Elena, incinta di Victor, ha le doglie. Opus n° 12 di P. Almodóvar, è un film maturo e complesso, ormai scevro di ogni vezzo acido e manierista, ma sempre attraversato da una corrente di humour nero alla Buñuel (esplicitamente citato con immagini di Estasi di un delitto). Girato in Cinemascope, molto fisico e palpitante (che è la corretta traduzione del "trémula" originale) nella messinscena del piacere sessuale condiviso, è un melodramma geometrico che svaria dalla commedia alla tragedia, dal grottesco al noir, cromaticamente dominato dal rosso, ricco d'invenzioni e recitato benissimo, con una dimensione politica inedita nel regista. Liberamente ispirato al romanzo Live Flesh di Ruth Rendell.AUTORE LETTERARIO: Ruth Rendell

Premi e nomination Carne tremula il MORANDINI
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
73%
No
27%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Carne tremula

premi
nomination
Nastri d'Argento
2
0
* * * * -

La voglia di vivere.

lunedì 11 febbraio 2008 di vanessa alias italia87

I film che ci accarezzano il cuore sono sempre difficili se non impossibili da recensire. E' come se una parte di noi fosse racchiusa nelle scene, nei movimenti, nei gesti , negli sguardi. Pochi sanno arrivare all'anima delle persone, Almodovar è tra questi. Sto pensando all'aggettivo giusto per definire "carne tremula"...ECCEZIONALE è forse quello più appropriato. Dall'inizio(quando Victor vede Madrid per la prima volta, venendo alla luce su un autobus) alla fine(quando sarà lo stesso Victor continua »

* * * - -

La spagna non avrà piu'paura,lo dice almodovar

sabato 6 ottobre 2007 di Roberta

Senza dubbio,uno dei più belli del maestro spagnolo.Come sempre,lo sfodo è una Madrid sfatta e disfatta,bella piu' che mai,esaltata dalle prime inquadrature del film,degne del maestro qual è.Immancabile è l'intreccio di storie alla "Almodovar".Stavolta,si gioca sulla perdita e sul ritrovamento da parte di un ragazzo delle donne della sua vita.Recatosi infatti al cimitero per visitare la madre persa da poco,ritrova lì la donna della sua vita,che aveva causato la sua carcerazione seppur da innocente continua »

* * * * -

Il poetico dominio delle passioni

lunedì 22 giugno 2009 di Adriano Lotito

"Carne tremula", il titolo non è altro che il nome del vero protagonista del film: la carne fremente, le passioni e le ossessioni che fanno impazzire i cinque personaggi intorno a cui ruota la vicenda. Stilisticamente il film è un capolavoro: le riprese sono magistrali, le inquadrature rappresentano poeticamente e mai volgarmente le pulsioni che stravolgono i personaggi, la fotografia con un rosso vibrante è essa stessa parte della narrazione. Gli attori sono tutti perfetti nei loro ruoli ma una continua »

Liberto Rabal
Sono stato in carcere per sei anni e ho passato sei anni a masturbarmi. Mi sono ripromesso che all'uscita sarei diventato il più grande scopatore del mondo.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Autusta a Matrona
"Si rende conto che potevo ammazzarla?"
"Sono questi tacchi che mi ammazzano!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Sancho
E' tutta la vita che striscio per cercare di starti vicino
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

di Lietta Tornabuoni La Stampa

A quarantotto anni Pedro Almodovar dice addio al passato ("ero stufo della Movida, della trasgressione e dell'oltranza, d'una immagine da stravagante esagerato") e dà prova di compiuta capacità registica nel suo quindicesimo film, Carne tremula (il titolo spagnolo significa carne fremente), tratto dal romanzo poliziesco di Ruth Rendell Live Flesh, melodramma bello, appassionante e divertente sulla paura, sulla libertà, su personaggi espropriati e distrutti, sulla Spagna. Per la prima volta il regista apre e chiude la sua storia con un riferimento politico diretto: il decreto franchista che nel 1970 proclamava l'abolizione di libertà o diritti, lo stato d'emergenza su tutto il territorio nazionale; e la constatazione, quasi un lieto fine, che oggi, oltre un quarto di secolo dopo, "la Spagna non ha più paura". »

di Paolo Boschi

Madrid, 1970: Victor nasce da madre di facili costumi su un autobus fuori servizio diretto all'ospedale. Vent'anni dopo la tragedia che segna la sua vita: nell'appartamento di Elena - una ragazza abbordata una settimana prima in discoteca - è sorpreso con una pistola in mano dall'irruzione di due poliziotti; uno dei due si avvinghia al giovane ed una pallottola in apparenza vagante rende paraplegico l'altro, David. All'uscita dal carcere Victor pare abbandonare i propositi di vendetta meditati per sei lunghi anni nei confronti di Elena, sposata nel frattempo a David - divenuto un campione di basket per disabili -; ma il destino è dietro l'angolo, pronto ad intrecciare di nuovo le storie dei personaggi risolvendone i nodi irrisolti con una seconda tragedia, più cruenta della precedente. »

Carne tremula | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | vanessa alias italia87
  2° | roberta
  3° | adriano lotito
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità