Amorfù

Un film di Emanuela Piovano. Con Barbara Mautino, Luigi Diberti, Ignazio Oliva, Sonia Bergamasco Titolo originale . Commedia, durata 87 min. - Italia 2003. MYMONETRO Amorfù * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
2,00/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Elena è una specializzanda in psichiatria. Fausto un paziente recidivo
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast
primo piano
Elena è una specializzanda in psichiatria. Fausto un paziente recidivo.
Marco Cavalleri     * - - - -
Locandina Amorfù

Elena è una specializzanda in psichiatria. Fausto un paziente recidivo, un musicista folle e disordinato che sembra resistere ad ogni tentativo terapeutico di tornare alla normalità. Tra i due nasce un'amicizia che finirà per trasformarsi in amore. Amorfù è purtroppo un esempio di come certo cinema italiano non riesca a uscire da un malriposto velleitarismo. Battute di dialogo che si vorrebbero pensose e che suscitano solo risate, situazioni improbabili (quale psichiatra riceverebbe i genitori di un paziente suonando il flauto?) e presunte scene madri viste e straviste. Il tutto condotto con sciatteria irritante e disprezzo pressoché totale delle capacità logico/critiche dello spettatore. Va riconosciuto che gli interpreti funzionano e fanno il possibile: purtroppo non è sufficiente. Dalle parti della Von Trotta più involuta: per chi gradisce...

Stampa in PDF

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Amorfù adesso. »

di Emiliano Morreale Film Tv

Elena (Bergamasco) è una psichiatra di primo pelo, con l'entusiasmo dei neofiti. Nel gruppo che le viene affidato, si appassiona a Fausto (Oliva), musicista disadattato che ha tentato il suicidio. L'interesse diventa ben presto passione, e nella storia d'amore è proprio lei che rischia di bruciarsi. Il messaggio di fondo del film è condivisibile (recuperare un malato di mente oggi è un'impresa disperata perché un mondo che fa del mercato un'ideologia è disumano e sbagliato); il suo interesse al mondo raccontato è sincero. »

Amorfù | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marco Cavalleri
Rassegna stampa
Emiliano Morreale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità