Dizionari del cinema
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 19 agosto 2017

Alison Brie

34 anni, 29 Dicembre 1982 (Capricorno), Pasadena (California - USA)
occhiello
Rebecca: ...Vuole rinfrescare la sua immagine appannata?
Gale: Senti, tra 2 secondi darò una rinfrescata alla tua faccia con la mia immagine appannata!
Rebecca: Oh..
Gale: Ah! Ci so ancora fare!

dal film Scream 4 (2011) Alison Brie è Rebecca
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Alison Brie
CCTA 2012
Nomination miglior attrice secondaria serie tv brillante per il film Community di Anthony Russo



Incontro con un'attrice dallo straordinario talento, protagonista di una delle serie Netflix più rischiose e riuscite della stagione.

Alison Brie è finalmente sul ring. Glow, ora su Netflix

venerdì 23 giugno 2017 - Ilaria Ravarino cinemanews

Alison Brie è finalmente sul ring. Glow, ora su Netflix C'è la Alison Brie di Mad Men, la serie tv che l'ha resa popolare nei panni di una volitiva sciura della New York anni Sessanta. Poi c'è la Alison Brie che ci restituisce Google, nei classici scatti eleganti ma impersonali da red carpet, o in quelli più pettegoli dal suo recente matrimonio con Dave Franco, fratello del più celebre James. Infine c'è lei, la Alison Brie di GLOW, quasi irriconoscibile nei panni di Ruth, wrestler per caso, tra spalline anni Ottanta e permanenti killer, protagonista (finalmente!) di una delle serie Netflix più rischiose, e riuscite, della stagione. Perché è sul ring di GLOW che il talento di Brie, imbrigliato fino a oggi in quell'aspetto così ordinariamente hollywoodiano, finalmente esplode con un personaggio folle, sopra le righe, capace di stordire a colpi di body slam, facebuster e monologhi esilaranti, disperati, ferocemente reali.

Quando un padre

* * - - -
(mymonetro: 2,40)
Un film di Mark Williams. Con Gerard Butler, Willem Dafoe, Gretchen Mol, Alison Brie, Alfred Molina.
continua»

Genere Drammatico, - Canada, USA 2016. Uscita 08/06/2017.

Single ma non troppo

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,71)
Un film di Christian Ditter. Con Dakota Johnson, Rebel Wilson, Damon Wayans Jr., Anders Holm, Alison Brie.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 11/02/2016.

Duri si diventa

* * - - -
(mymonetro: 2,25)
Un film di Etan Cohen. Con Will Ferrell, Kevin Hart, T.I., Alison Brie, Craig T. Nelson.
continua»

Genere Commedia, - USA 2015. Uscita 01/07/2015. 14

The Lego Movie

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,70)
Un film di Phil Lord, Christopher Miller. Con Chris Pratt, Will Ferrell, Elizabeth Banks, Will Arnett, Nick Offerman.
continua»

Genere Animazione, - USA, Australia 2014. Uscita 20/02/2014.

The Five-Year Engagement

* * - - -
(mymonetro: 2,32)
Un film di Nicholas Stoller. Con Jason Segel, Emily Blunt, Alison Brie, Rhys Ifans, Chris Pratt.
continua»

Genere Commedia, - USA 2012. Uscita 28/09/2012.
Filmografia di Alison Brie »

lunedì 10 luglio 2017 - Le origini dello show e la formazione della squadra: un'immagine di forza, libertà e indipendenza femminile. Ora su Netflix.

GLOW, il potere alle donne nel wrestling al femminile

Lorenza Negri cinemanews

GLOW, il potere alle donne nel wrestling al femminile Nel 1986 andava in onda in Italia per la prima volta "Corpo a corpo", episodio del telefilm action A-Team che vantava una guest prestigiosa: Hulk Hogan, uno dei più leggendari wrestler mai esistiti. Noto per i baffoni, l'abbronzatura esagerata e il costumino giallo canarino, l'inconfondibile eroe del piccolo schermo americano veniva introdotto a molti spettatori nostrani che fino a quel momento ne ignoravano l'esistenza. Lo stesso anno, negli USA, la televisione si arricchiva di un nuovo programma di intrattenimento legato a questo sport spettacolare, il GLOW (Gorgeous Ladies of Wrestling), che trent'anni dopo ha ispirato la serie omonima di Netflix. Un'ora settimanale di incontri preceduti da insulti variopinti e intervallati da scenette di vita quotidiana durante i quali le combattenti si concedevano qualche piccolo pettegolezzo sulle colleghe o rimettevano in riga qualche maschio impertinente, si trasformò, per quattro anni, in una trasmissione di grande successo, complice la procacità delle atletiche fanciulle e i loro look appariscenti (anche per i variopinti anni '80).
La prima stagione di GLOW di Netflix narra le origini dello show e la formazione della squadra: auspicabilmente, la descrizione del fenomenale riscontro di pubblico di un evento che fu tra i più originali e rappresentativi del decennio e delle sue ragioni sarà materia della seconda annata, ma le due creatrici della serie hanno già diffusamente argomentato in svariate interviste. Liz Flahive e Carly Mensch, incantate (come noi) dal documentario del 2012 What!? GLOW: The Story of Gorgeous Ladies of Wrestling, hanno commentato la parabola di queste star televisive osservando come "potere femminile e sfruttamento fossero entrambe presenti nel caso del fenomeno del wresting femminile di questa lega". L'idea di partenza di GLOW era "l''idea di una sorellanza di disadattate che vivono quest'esperienza insieme" ha spiegato la Mensch, rivelando come loro, da produttrici, abbiano chiesto a Alison Brie e alle altre protagoniste della serie di seguire lo stesso percorso delle artiste originali - anch'esse attrici arruolate per fingersi esperte wrestler - allenandosi strenuamente e imparando i trucchi del mestiere.

Altre news e collegamenti a Alison Brie »
Quando un padre (2016) Single ma non troppo (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità